Tremore nei neonati

Crema

A causa di crampi muscolari, quasi immediatamente dopo la nascita, un neonato può manifestare tremore: il tremore nei neonati porta al tremito degli arti superiori e inferiori, oltre che ai muscoli facciali. La causa del tremore è il sottosviluppo dei centri nervosi nel cervello. Il tremore si verifica a causa dell'elevata quantità di noradrenalina, che porta a tremore nell'espressione delle emozioni. Il sistema nervoso del bambino si sviluppa nell'utero, quindi eventuali anomalie possono portare a gravi patologie dopo l'aspetto del bambino.

Tremore del mento nei neonati

Il sottosviluppo dei centri del sistema nervoso porta alla comparsa del tremore. Poiché questi centri sono responsabili del lavoro del tronco, gli arti inferiori e superiori, così come i muscoli del viso, possono iniziare a contrarsi involontariamente. Il tremore si verifica in genere a causa del rilascio eccessivo di noradrenalina.

La causa dello sviluppo della patologia può essere anche le deviazioni più minime nel periodo critico di sviluppo del sistema nervoso umano.

È molto importante monitorare lo sviluppo del bambino, specialmente nei suoi tre, nove e dodici mesi. Le più piccole deviazioni dovrebbero essere un motivo per visitare un neurologo. Il tremore prolungato può indicare che il sistema nervoso del bambino è stato ferito durante lo sviluppo nel grembo materno o durante il travaglio.

Cause di tremore:

  • Il sistema nervoso è ancora immaturo;
  • Durante la gravidanza si è verificata ipossia fetale;
  • Prematurità.

Il tremore del mento di solito scompare quando un bambino raggiunge i tre mesi di età. Un sintomo allarmante è il tremore simultaneo delle gambe, delle braccia e del mento. Il tremore è considerato pericoloso, che non scompare dopo un paio di settimane o un mese.

Cause di tremore delle mani nei neonati

Nei primi giorni dopo la nascita, i genitori possono notare che il bambino ha crampi muscolari. Alcune parti della faccia, gli arti inferiori e superiori possono tremare. Si può parlare di una grave patologia in presenza di un tremore alla testa.

Il tremore degli arti si verifica a causa di un'interruzione del sistema endocrino o nervoso.

Il tremore può verificarsi a causa del sottosviluppo delle terminazioni nervose che si trovano nel cervello e influenzano l'attività motoria. I crampi muscolari possono apparire a causa di un'alta concentrazione di norepinefrina nel sangue. Di conseguenza, il bambino può provare forti emozioni che portano a tremore.

Le cause del tremore alle mani possono essere traumi al sistema nervoso, il rilascio di grandi quantità di norepinefrina o di carenza di ossigeno.

Cause di tremore della mano:

  • Isolamento di grandi quantità di norepinefrina;
  • Piangere troppo a lungo;
  • Anomalie neurologiche;
  • Trauma al sistema nervoso;
  • Fame di ossigeno;
  • Debole attività lavorativa;
  • Intreccio del cordone ombelicale del feto;
  • Sindrome da astinenza narcotica;
  • L'emorragia.

È impossibile capire la causa da solo. Se il tremito della mano non passa entro un mese, i genitori devono essere allertati e rivolgersi a un neurologo. Il tremore degli arti è sotto la supervisione di uno specialista. Inoltre, i genitori dovrebbero sistematicamente fare un massaggio rilassante al bambino.

Tremore fisiologico caratteristico nei neonati

Il tremito spontaneo dei muscoli viene chiamato tremore. Il più spesso in neonati c'è un tremito del mento, labbra, estremità superiori e più basse. L'aumento del tono muscolare e l'immaturità del sistema nervoso periferico portano a contrazioni convulsive.

Il tremore patologico viene diagnosticato se gli spasmi muscolari aumentano e vanno al resto del corpo.

Gravi disturbi del sistema nervoso portano a tremore patologico. La tensione nervosa può causare pianto intenso o paura, che porta a tremori muscolari. Molto spesso, il fattore provocatorio porta al tremore della mandibola, delle labbra, delle mani o dei piedi.

Tremore fisiologico caratteristico:

  • La rapida scomparsa del tremore;
  • Completa scomparsa all'età di tre mesi.

I momenti critici a cui l'attenzione dovrebbe essere prestata si verificano in uno, tre, nove e dodici mesi di un bambino. È in questo momento che i genitori dovrebbero prestare particolare attenzione allo stato del bambino e mostrarlo regolarmente al neurologo. Il tremore patologico porta al fatto che il bambino diventa nervoso, eccessivamente eccitabile, capriccioso, il suo appetito e il sonno sono disturbati.

Perché il tremore delle membra nei neonati

Il tremore è una reazione compensatoria di terminazioni nervose immature che porta a crampi muscolari. Il tremore è diviso in fisiologico e patologico. Il primo tipo di tremore è caratterizzato da una piccola ampiezza e ritmo. Il più delle volte provoca scuotimento del labbro inferiore e del mento del bambino.

Nel tremore fisiologico, un brivido può essere asimmetrico o simmetrico.

Questo tipo di tremore passa abbastanza rapidamente. Il più delle volte è causato da eccessiva tensione nervosa del bambino, ad esempio dopo il bagno, pianto prolungato o durante le coliche intestinali. I sintomi del tremore sono più comuni nei bambini prematuri.

Abbastanza spesso, il tremore appare in bambini prematuri.

Cause del tremore patologico:

  • Centri nervosi immaturi del cervello;
  • Lavoro scorretto del sistema endocrino;
  • Alto contenuto di norepinefrina.

Tremore patologico può verificarsi a causa di ipossia, situazioni di stress, la minaccia di aborto spontaneo, nascita rapida, intrappolamento del cordone ombelicale, distacco della placenta, lesioni alla nascita. Dr. Komarovsky ritiene che il tremore fisiologico non dovrebbe causare preoccupazione per i genitori. Ma i sintomi persistenti nei bambini di anno in anno dovrebbero allertare e diventare una ragione per visitare un neurologo.

Tremore nei neonati: Komarovsky (video)

Tremore nei bambini - neurologia, che può essere fisiologica e patologica. Questa è una contrazione involontaria dei muscoli, che si verifica più spesso a causa del sottosviluppo delle terminazioni nervose nel cervello, responsabile dei movimenti del corpo. I sintomi neurologici del tremore fisiologico e patologico sono diversi. Il primo passa più spesso fino al momento in cui il bambino raggiunge i tre mesi. Se una gamba, una penna o un mento si contrae per settimane o mesi e il tremore non si ferma, i genitori dovrebbero consultare un medico. Se la testa di un bambino trema, deve essere immediatamente mostrata al medico.

Tremore nei neonati - cause, sintomi, trattamento, effetti

sintomi

Molti genitori, notando un frequente e minore spasmo delle labbra, del mento, della mandibola, delle braccia o delle gambe in un neonato, spesso si domandano se queste contrazioni (tremore) possano essere considerate la norma. Un tremore è una reazione compensatoria delle fibre nervose immature di un bambino sotto forma di piccoli crampi muscolari che si presentano per stabilizzare lo stato del sistema nervoso. Può essere fisiologico e patologico.

Il tremore fisiologico è piccolo nella sua ampiezza, è ritmico e il più delle volte si verifica durante un bambino che piange. Nei tremori nei neonati, il labbro o il mento inferiore è più probabile che tremi, e in rari casi, le mani oi piedi. I brividi possono apparire asimmetrici e simmetrici. Ad esempio, una penna o entrambi possono rabbrividire.

Le caratteristiche distintive del tremore fisiologico sono:
1. La sua rapida scomparsa (dopo pochi secondi);
2. Aspetto dopo tensione nervosa (bagni in bagno, coliche intestinali, pianto, cambio di vestiti, sonno REM o fame, ecc.).

Molto spesso, il tremore fisiologico appare nei primi giorni della vita di un bambino, e gradualmente i suoi episodi diventano sempre più rari. Sintomi particolarmente pronunciati di tremore nei bambini prematuri, perché il loro sistema nervoso è più immaturo rispetto ai neonati a termine. Di norma, il tremore fisiologico scompare completamente prima di 1-3 mesi di vita.

Il tremore patologico differisce da quello fisiologico in quanto non solo le labbra, il mento e gli arti del bambino, ma anche la testa sono coinvolti nel processo di contrazione.

Col passare del tempo, gli episodi di tremore patologico diventano più lunghi e non causano alcuna ragione, e le contrazioni diventano più intense e possono diffondersi a tutto il corpo. Il bambino diventa più irrequieto, cattivo e non dorme bene.

Le condizioni di tale bambino dovrebbero allertare i genitori e diventare motivo di visita a un neurologo, poiché il tremore patologico può essere un sintomo di malattie neurologiche e disturbi (aumento della pressione intracranica, emorragia intracranica, iperglicemia, ipomagnesiemia, ipocalcemia, encefalopatia perinatale, ecc.).

motivi

La causa principale del tremore delle labbra, del mento, degli arti superiori e inferiori in un neonato è l'immaturità di alcuni centri nervosi del cervello e alti livelli sierici dell'ormone surrenalico, la noradrenalina, che è responsabile della trasmissione degli impulsi nervosi. Il tremore fisiologico si osserva nella maggior parte (circa la metà) dei neonati fino a 1 mese e in quasi tutti i bambini prematuri.

I principali fattori predisponenti per il sottosviluppo del sistema nervoso del bambino sono: la carenza di ossigeno e una quantità eccessiva di norepinefrina nel sangue della futura mamma. La ragione per lo sviluppo di tali stati può essere una varietà di fattori:

  • ipossia fetale durante la gravidanza;
  • madri stressanti durante la gravidanza;
  • la minaccia di interruzione della gravidanza;
  • malattie infettive nella madre;
  • consegna rapida;
  • intreccio di corde;
  • distacco di placenta;
  • trauma durante il parto.

trattamento

Nel tremore patologico, il trattamento deve essere effettuato sotto la stretta supervisione di un neurologo. Dopo aver stabilito la causa del tremore, il medico può prescrivere farmaci per il trattamento della malattia di base.

Inoltre, tali bambini sono prescritti ginnastica e massaggio rilassante. Queste procedure dovrebbero essere eseguite da uno specialista, può anche insegnare alcune abilità alla madre del bambino. Buoni risultati sono dati dalle lezioni di nuoto, così come la creazione di un'atmosfera amichevole e rilassata in famiglia.

Massaggiare con tremore nel neonato

Si consiglia di massaggiare con tremore nel neonato per iniziare con 5-6 settimane di vita. È rilassante e generalmente rafforzante in natura e aiuta a rafforzare il sistema nervoso del bambino. Il massaggio dovrebbe essere eseguito da un massaggiatore esperto; successivamente, la madre del bambino può anche imparare le tecniche di massaggio.

Raccomandazioni per il trattamento del tremore in un neonato:
1. Ventilare la stanza prima di una sessione.
2. Le mani devono essere pulite, calde e asciutte, le unghie tagliate corte.
3. Una sessione viene svolta nel periodo in cui il bambino è di buon umore ed è sveglio.
4. Sessione da eseguire su una superficie piana, in un luogo confortevole e familiare per il bambino (ad esempio, sul fasciatoio).
5. Durante il massaggio, è necessario parlare con il bambino.
6. Il massaggio deve essere interrotto se il bambino sta piangendo o mostra in qualche modo il suo dispiacere.
7. Non utilizzare per massaggi oli aromatici o polvere per bambini (è possibile utilizzare la solita crema per il bambino).

I seguenti movimenti possono essere utilizzati per un massaggio rilassante:

  • accarezzare;
  • impastare;
  • sfregamento;
  • vibrazioni.

Ogni sessione di massaggio per un neonato deve iniziare e terminare con un ictus. Tutti i movimenti dovrebbero essere lisci e divertenti per il bambino. Il movimento dovrebbe essere diretto lungo le articolazioni (dalla periferia al centro o dal basso verso l'alto). La forza della pressione è determinata da uno specialista e, nel caso in cui la madre del bambino esegua anche il massaggio, deve insegnarle questa sottigliezza.

Quando si esegue un massaggio rilassante, è importante osservare una certa sequenza:

  • In primo luogo, le maniglie vengono massaggiate - la mano del bambino viene tenuta (con la mano) con la mano sinistra, e la mano destra viene accarezzata (10 volte), viene eseguito un leggero sfregamento di ogni dito, poi viene massaggiata un'altra mano;
  • massaggio al torace - palmo delle mani posizionato sulla base del collo ed eseguire accorciamento (spina di pesce), ripetere 6-7 volte;
  • massaggio della pancia - metti il ​​palmo della mano destra sull'addome del bambino e fai movimenti circolari in senso orario, esegui circa 10 volte;
  • massaggio ai piedi - eseguito allo stesso modo delle penne per massaggi;
  • massaggio alla schiena - baby, tenendo il manico e la gamba, girati sulla pancia, esegui i colpi dal basso verso l'alto, quindi "a spina di pesce".

La durata del massaggio e i tipi di tecniche di massaggio dipendono dall'età del bambino. Per i bambini 1,5-3 mesi, è 4-5 minuti. Il numero di procedure è determinato dal medico, a seconda delle condizioni del bambino.

effetti

Il tremore fisiologico non lascia conseguenze negative per la salute del bambino. Di norma, passa a 1-3 (a volte di 4 mesi). In alcuni casi, il tremore fisiologico può essere osservato fino a un anno. Inoltre, il sistema nervoso del bambino viene rafforzato e le contrazioni muscolari delle labbra, del mento e degli arti cessano completamente.

Il tremore patologico è più pericoloso per la salute futura del bambino e necessita di monitoraggio e trattamento costanti (in alcuni casi, interventi chirurgici). La gravità delle conseguenze dipende dall'area del danno cerebrale: dalla completa guarigione allo sviluppo di forme gravi di disabilità intellettiva o paralisi cerebrale.

Con un accesso tempestivo a un neurologo, di norma, il trattamento consente di evitare gravi conseguenze e di ottenere il recupero delle funzioni del sistema nervoso.

Perché il tremore delle mani, dei piedi e di altre parti del corpo si verifica nei bambini?

Il tremore nei bambini è chiamato tremore involontario dei muscoli, delle dita e del mento. Alcuni genitori considerano questi segni normali. Questo è sbagliato. Perché è importante identificare rapidamente la malattia e le conseguenze della mancanza di trattamento a lungo termine?

Se le mani di un bambino tremano, devono essere mostrate al neurologo pediatrico per escludere la presenza di processi patologici o iniziare immediatamente il trattamento. È particolarmente importante se il bambino sta saltando male, lentamente sviluppandosi, inattivo, spesso piangendo, rispetto ai coetanei.

I neurologi sostengono che il tremore nei bambini sia fisiologico o patologico. La malattia è diagnosticata da contrazioni muscolari involontarie in qualsiasi parte del corpo, compreso l'addome.

Le contrazioni degli arti sono vissute da bambini di oltre un anno e bambini. Il tipo di tremore è determinato dalla frequenza di scuotimento di un arto in un neonato. Il tremore non è pericoloso per un bambino solo in caso di ipertonio. La scarsità, involontariamente masturbando una gamba o una maniglia, sta vivendo sensazioni normali. Di solito la condizione passa con l'inizio di 3 mesi di età.

Nella maggior parte dei casi, il tremore nei neonati è causato dall'immaturità del sistema nervoso. Se i sintomi peggiorano, o il bambino spesso tira ingiustamente le braccia, è probabile che soffra di tremore patologico. Indica la presenza di gravi violazioni del sistema nervoso del bambino. A volte, il tremore è un sintomo di una grave malattia neurologica.

Abbi bambino

Segni di

Durante la sovratensione nervosa o nella fase di sonno veloce, un neonato scuote una o più parti del corpo:

Il tremore fisiologico nei bambini viene preso in considerazione quando l'età del bambino non supera i 3 mesi e il problema si pone immediatamente dopo una situazione stressante (cambio di vestiti, paura, malcontento, pianto). Inoltre, il tremore fisiologico nei neonati è più pronunciato, i genitori sono molto preoccupati per la condizione delle briciole. A volte si verifica un tremore alla testa durante l'alimentazione.

Questi tipi di tremori nei bambini raramente persistono dopo i 3 mesi di età, ma a volte sono vissuti dai bambini fino a un anno. Spesso con tremore fisiologico, il bambino ha anche 9 mesi.

Vale la pena notare che, rispetto al patologico, con tremore fisiologico nei neonati, gli arti si contraggono con meno frequenza, durata e ampiezza

Quando i genitori osservano attentamente il bambino, capiscono immediatamente perché le loro briciole hanno episodi di tremore fisiologico. Il periodo più critico per un bambino è considerato da 1 a 3 mesi.

Dopo un anno, non ci dovrebbero essere tremore della testa e degli arti, altrimenti la malattia è patologica, acquisita nell'utero o durante il parto. Questo tipo di tremore nei bambini dura fino a qualsiasi età, a volte adolescente, porta a contrazioni della testa, mento o arti e altri sintomi:

  • disturbo del sonno;
  • nervosismo;
  • piangere spesso

È importante! Se un bambino ha frequenti contrazioni alla testa (specialmente dopo il sonno), questo indica un'alta pressione intracranica, encefalopatia perinatale, iperglicemia e altre malattie che non sono meno pericolose per lui. Un appello tempestivo a un neurologo pediatrico eliminerà il tremore nei neonati il ​​prima possibile.

motivi

Perché i bambini piccoli sperimentano questa condizione? Si tratta dello sviluppo sbagliato dei centri di terminazioni nervose. E poiché questi centri si trovano nel cervello, il tremito della testa non è raro. Quando un bambino sperimenta stress, il livello di norepinefrina aumenta nel sangue, dopo di che si verifica una forte tensione muscolare e contrazioni degli arti.

Le seguenti ragioni di solito contribuiscono a tremori:

  1. Ipossia del feto. Quando è impigliato dal cordone ombelicale o per qualsiasi altra ragione per l'ipossia, il neonato è sottoposto a grave stress.
  2. La minaccia di aborto spontaneo. Quando si verificano disturbi ormonali o malattie degli organi genitali, appare l'ipertonicità dell'utero. Un tal funzionamento del corpo di una donna incinta ha un forte effetto sul feto, il bambino stringe mani e piedi anche dopo il primo anno di vita.
  3. Trasferito a una donna incinta. La gravidanza deve essere pianificata. Prima richiede la diagnosi e il trattamento delle malattie infettive. Altrimenti, dopo aver attraversato il canale del parto, il bambino nasce con gravi malattie.
  4. Distacco della placenta. Se questo è accaduto prima della nascita, il rischio di perdere il bambino aumenta notevolmente. Il trattamento urgente di una donna incinta consiste nella somministrazione rapida e nella prevenzione dell'infiammazione, dello shock e della perdita di sangue.
  5. Prematurità. I bambini nati tra la 28a e la 37a settimana, di peso non superiore a 2500 kg e alti fino a 45 cm, sono considerati prematuri. Alcuni genitori credono che tali bambini non siano in grado di svilupparsi ulteriormente. Tuttavia, questo non è il caso. Sono molto deboli, il loro sviluppo psicomotorio e del linguaggio è più lento. Ma raggiungono lo sviluppo dei loro coetanei all'età di 2 - 3 anni, con 3-4 fasi di prematurità - a 5 - 6 anni.
  6. Trauma della nascita. I motivi principali sono meccanici e ipossici quando c'è una pressione costante a causa di nascite troppo lunghe sul feto.
  7. Forte stress in gravidanza. È noto che la norepinefrina elevata colpisce non solo la gravidanza ma anche il futuro bambino nell'addome. Anche una sistematica mancanza di sonno può causare tremori nelle briciole. Pertanto, in modo che queste ragioni non sorgano, una donna non dovrebbe sperimentare lo stress costante e la mancanza di sonno.

trattamento

Avendo determinato la causa del tremore delle membra in un bambino, il neurologo prescrive un trattamento individuale. Molto spesso, non consiste nella terapia con i preparati medici, ma include l'allenamento fisico terapeutico, il massaggio e può prescrivere una elettroforesi leggera da 7 a 10 sedute. Dopo un trattamento così complesso, le mani, le gambe e il mento del bambino si scuotono di meno, lui dorme meglio e si sente meglio al mattino.

I neurologi permettono anche:

  • massaggiare le gambe e le maniglie;
  • fare ginnastica;
  • fare bagni con lavanda, camomilla o altre piante lenitive, a condizione che il bambino non sia allergico;
  • fare bagni d'aria

La terapia del tremore fisiologico per i bambini al di sotto di un anno non è prescritta.

Se il tremore sperimentato dai neonati è patologico, si dovrebbe mantenere l'atmosfera più rilassata della casa. Più l'atmosfera è intensa, più lungo sarà il trattamento.

Nei bambini di età superiore a un anno

Segni di

Verricelli involontari del manico o di un'altra parte del corpo si verificano nei bambini di età superiore a 1 anno. A volte si sentono come se una certa parte del corpo non si muove senza intoppi, ma salta. Questa condizione è associata con ipertonia muscolare. Con un'esplosione emotiva pronunciata, il bambino sperimenta delle contrazioni nell'area:

  • mento;
  • labbra;
  • mani;
  • piedi;
  • a volte sono coinvolti muscoli del collo, della lingua, del tronco o del viso.

A volte le mani o gli altri arti di un bambino tremano e si calmano. Si nota che il bambino che preferisce addormentarsi sul suo stomaco, tremante con loro meno di dormire sul fianco o sulla schiena. Oltre a tremori muscolari, un bambino può sperimentare:

  • mal di testa;
  • insonnia;
  • irritabilità.

Va notato che nei bambini di qualsiasi età, il tremore è in grado di progredire se non viene prescritto un trattamento tempestivo. Primo, un arto è coinvolto nel processo, poi il secondo, poi altri gruppi muscolari.

Tra tutti i tipi di tremore, il più sicuro è considerato benigno, in cui solo un arto trema. È più difficile - quando un bambino stringe le mani o le gambe. Il più difficile è Asterixis: il bambino esegue movimenti lenti e incerti e soffre di insufficienza epatica o renale.

Stringere le mani o altre parti del corpo nei bambini di oltre un anno e mezzo si manifesta solo a causa della patologia, delle malattie infettive degli organi genitali femminili, della gravidanza senza successo o del parto difficile. Pertanto, è necessario trattare questa condizione.

Come trattare?

Anche se la malattia è determinata solo da mani tremanti, è necessaria una terapia complessa. Il bambino è stato prescritto:

  • sessioni di elettroforesi con l'eventuale uso di "Eufillina" e Mg 2%;
  • camminare all'aria aperta;
  • dieta equilibrata;
  • Terapia fisica;
  • la ginnastica;
  • massaggio.

In alcuni casi, sono richiesti beta-bloccanti. Se il cervelletto è stato danneggiato, è prescritto un trattamento chirurgico. Il neurologo raccomanda di monitorare la dinamica della terapia usando un'ecografia o un elettroencefalogramma del cervello. Al completamento del trattamento, è necessaria la consultazione di un neurologo pediatrico per la prevenzione del tremore.

Così, quando viene rilevato un tremore della testa o degli arti in un bambino, i genitori attenti lo mostrano prontamente a un neurologo pediatrico qualificato. Se si rispettano tutte le raccomandazioni del medico verrà raggiunto il punto di vista più positivo.

effetti

I primi effetti del tremore che il bambino sperimenta anche nell'infanzia: nervosismo e pianto frequente. Il sonno viene gradualmente disturbato e l'ampiezza dei movimenti aumenta. I tremiti cominciano ad apparire assolutamente senza motivo.

Il tremore in sé non influisce sulla longevità. Ma la patologia in un bambino di età superiore ad un anno e in un adulto segnala sempre una malattia neurologica, una violazione del cervelletto o un accumulo di rame nel sangue, nel fegato o nelle membrane cerebrali.

Il pericolo della malattia è una disabilità graduale. Questo è particolarmente vero per le persone che non trattano il tremore allo stesso tempo della sua causa. Inoltre, il morbo di Parkinson (che nella maggior parte dei casi si verifica negli anziani) si sta lentamente sviluppando.

Tremore dei neonati

Commenti

come per noi ora è importante! ATP per informazioni! Ma per noi il neuropatologo ha detto che il contrario, il massaggio e la piscina sono controindicati, troppa sarà eccitata. Qui penso, vero o no, all'improvviso non voleva dare una direzione (

Il nostro pediatra, consigliato per andare sulla modalità stabilita, assicuratevi di massaggiare, fare il bagno ogni giorno.

Vedi anche

ragazze, la mia bambina presto 6 mesi, a volte il tremore alla testa ha già superato un ciclo di massaggi, era all'appuntamento di un neurologo, tutto è a posto, e ora è iniziato, faremo presto un nuovo massaggio. Quanto a lungo il tremore è considerato la norma.

ragazze, il mio bambino scuote il mento mentre si nutre, non sempre, ma succede, papà ha detto che era un tremore, ed è per questo che non so perché, dimmi chi l'ha affrontato.

Dalla nascita, il mento trema. Quando si congela, urla o quando la vesto. Ovunque scrivano che questa è la norma e passeranno fino a 3 mesi. Poiché i bambini non sono un sistema nervoso maturo, io perevyvayu, t al figlio.

Ragazze, buona sera! Mio figlio piccolo il 19 avrà 5 mesi, ma c'è ancora il tremore del mento. Era abbastanza spesso, ora è molto raro, ad esempio, quando una nuova situazione si verifica per lui o è preoccupata! Neurologo ancora.

Ragazze, dimmi, forse qualcuno lo sa. Qui nei neonati, so spesso che c'è un tremore delle membra, un mento, il dottore ci ha detto che per circa 3 mesi tutto questo è normale. Eccoci qui 4 mesi 5 giorni e.

Chiedo di dire alle mummie a chi i bambini hanno avuto lo stesso shampoo. un bambino fino a 3 mesi con forti pianti aveva il tremore al mento (so che questa è la norma). Scomparso. Da qualche parte con 4x, apparivano periodicamente tremore delle mani (per.

Ragazze, buon pomeriggio! Il mio piccolo figlio il 19 aveva 5 mesi, ma c'è ancora il tremore del mento. Era abbastanza spesso, ora è molto raro, ad esempio, quando una nuova situazione si verifica per lui o è preoccupata! Neurologo ancora.

Buona giornata! Ho una domanda del genere. Quando succhi il seno di un bambino di un anno, il mento non è sempre ancora leggermente tremante. All'età di sei mesi, ci fu un tremito della testa quando si addormentò durante l'allattamento. Succede ora.

Ho notato che il bambino spesso scuote le gambe (spesso quando si sveglia e si allunga) Abbiamo una settimana. trovato in internet che è un tremore dovrei correre dal dottore? Il dottore è venuto da noi una volta e basta.

Abbiamo già 5 mesi e il tremore non passa. Beviamo glicina, diacarb, pantogam e asparkam, ma scuotiamo ancora un po '. pensi che passerà, il neurologo non dirà nulla e non ha nemmeno nominato un massaggio? Ho un'altra domanda sul tremore.

Trimmer per bambini

Per un lavoro più veloce e più confortevole con il sito baby.com
Ti consigliamo di aggiornare il tuo browser.

Per fare ciò, è necessario scaricare e installare l'aggiornamento,
dal sito ufficiale del browser.

Organizzazioni necessarie sulla mappa della tua città


Il tremore nei neonati è un diverso tipo di contrazioni muscolari, osservato nei bambini fin dalla nascita. Il più delle volte parla di tremore degli arti o del mento. Ci può essere un tremore alla testa - ma questo è già un segno di problemi neurologici piuttosto gravi, e il tremito delle maniglie o del mento mentre urla, piangere per un massimo di tre mesi non è considerato patologia.
Il tremore nei neonati si verifica a causa dell'immaturità dei centri nervosi responsabili del movimento nel cervello e del contenuto eccessivo di norepinefrina nel sangue di un bambino con manifestazioni di emozioni. E questo eccesso sorge, ancora una volta, a causa dell'immaturità del midollo surrenale che produce norepinefrina.
Ci sono dei cosiddetti periodi critici nello sviluppo del sistema nervoso di un bambino nel primo anno di vita, in cui è più vulnerabile a qualche tipo di malfunzionamento nel normale sviluppo. Questo è il primo, il terzo, il nono e il dodicesimo mese della vita di un bambino - durante questi periodi è consigliabile visitare un neurologo infantile.
Se gli episodi di "tremito" rimangono più a lungo, e possono essere osservati un anno, e successivamente - significa che c'è o è stato danneggiato il sistema nervoso del bambino - durante la gravidanza o durante il parto. Ci possono essere molte ragioni per questo - anche lo stress di una madre durante la gravidanza è importante, perché nel suo sangue la stessa noradrenalina è spesso schiacciante, è stata espressa non solo in spasmi muscolari, ma in altre reazioni emotive. E la stessa alluvione ormonale ha vissuto il bambino, che potrebbe portare a uno squilibrio sia del sistema nervoso centrale che endocrino. L'ipossia fetale durante la gravidanza e durante il parto, e ha molte cause, contribuisce anche a compromettere l'attività cerebrale. L'ipossia può anche manifestarsi con ridotta funzionalità della placenta, con sanguinamento e aborto minacciato, con alta acqua e infezioni intrauterine. Durante il parto, ci possono essere debolezza del travaglio e parto rapido, intreccio del cordone ombelicale e distacco della placenta: ci sono molte opzioni. Tutti loro portano a una ridotta fornitura di ossigeno al cervello e successivamente si manifestano come tremori nei neonati.
I bambini prematuri spesso soffrono di tremore delle estremità, mento, labbra, poiché il loro sistema nervoso centrale e periferico sono inizialmente immaturi e la maturazione al di fuori dell'organismo materno, anche con un'assistenza eccellente e adeguata, non è esattamente quella.
Pertanto, il tremore nei neonati, anche se è considerato fino a tre mesi per non richiedere la correzione, dovrebbe portare i genitori all'idea che il bambino abbia un tale "anello debole" e richiede un attento monitoraggio. Il sistema nervoso del neonato è un'istruzione molto malleabile e dinamica, e con un trattamento corretto e tempestivo, è perfettamente restaurato, ritorna alla normalità, rafforza e dopo un po 'il bambino può essere completamente sano.
Oltre ad osservare il neurologo del bambino e ad adempiere ai suoi appuntamenti, il bambino esposto al tremore deve necessariamente mostrare massaggi rilassanti ed esercizi terapeutici, che dovrebbero essere eseguiti, almeno nel primo anno di vita, da uno specialista esperto, buon nuoto precoce in una piscina speciale, un'atmosfera calma, equa e amichevole in famiglia.

Tremore nei bambini al di sotto di un anno

Fin dai primi giorni di vita, è normale che un neonato faccia movimenti improvvisi e spontanei. Se parliamo del primogenito, questa condizione può spaventare mamma e papà, perché non hanno ancora imparato a distinguere un normale da uno patologico. Una di queste manifestazioni è il tremore nei neonati.

Un tremore è una contrazione sistematica con braccia e gambe, un mento, in rari casi di una testa. Spesso c'è ipertonicità dei muscoli (nei neonati è anche considerata la norma). Tutto questo insieme non dovrebbe causare allarme, poiché è spiegato dall'immaturità del sistema nervoso del bambino. Pertanto, uno stato eccitato è osservato in quasi ogni secondo neonato, di solito durante il pianto.

Il tremore delle estremità inferiore e superiore, così come il tremore del mento o delle labbra, è più comune nei bambini prematuri. Raramente scuote la testa a causa del sottosviluppo delle strutture cerebrali con centri di terminazioni nervose. A complemento della gravità del quadro clinico vi è un aumento del livello di noradrenalina, un ormone surrenalico contenuto nel sangue.

Fino a 3 mesi, fino a quando il sistema nervoso si sviluppa e si rafforza, il tremore nei neonati non è considerato qualcosa di straordinario. Sebbene questi bambini debbano essere costantemente monitorati, non è richiesto alcun trattamento speciale.

motivi

Le convulsioni nel neonato non appaiono di punto in bianco. Tuttavia, non tutte le cause che le causano sono pericolose. Alcuni sono addirittura fisiologici. Considera i principali.

  • Sottosviluppo del sistema nervoso. Come notato in precedenza, il sistema nervoso centrale durante il periodo di nascita non è in grado di eseguire tutte le funzioni assegnate ad esso, che provoca convulsioni nei neonati sotto forma di contrazioni. Inoltre, le ghiandole surrenali con i loro centri nervosi sono anche nella fase finale di formazione. Sono responsabili del rilascio di una maggiore quantità di noradrenalina nel sangue, e questo è un altro motivo per stringere le mani e altre parti del corpo.
  • Parto in anticipo. La nascita prematura diventa sempre un test per il bambino, perché è molto più difficile per lui adattarsi al grande mondo al di fuori dell'utero materno. Sebbene tutte le parti del sistema nervoso siano già formate, i percorsi hanno ancora bisogno di tempo per maturare. Qui e là ci sono alcuni fallimenti sotto forma di tremori, tono muscolare debole, riflesso di aspirazione indebolito, ecc.
  • Ipossia. Anche quando il bambino è nel grembo materno, c'è il rischio di fame di ossigeno a causa di un'infezione, poliidramnios e minacce di aborto. E il parto è generalmente un processo traumatico, accompagnato da una tremenda pressione sul cervello fetale. La mancanza di ossigeno contribuisce allo sviluppo di contrazioni.

sintomatologia

Le manifestazioni cliniche di tremore in un bambino al mese sono abbastanza diverse. Più spesso di altre parti del corpo, il labbro inferiore si contrae con il mento. Le maniglie contorte si verificano molto meno frequentemente.

Una possibile variazione del tremore fisiologico è la sua asimmetria, cioè un braccio e una gamba sono contrazioni. Con un tremore simmetrico, le contrazioni sono debolmente pronunciate, tutti i movimenti con una piccola ampiezza e ritmica. Tale stato dura per diversi secondi, sorgendo spontaneamente o dopo uno stress nervoso: fare il bagno (nel caso in cui al bambino non piace la procedura) o piangere ordinario.

Se un bambino ha sintomi simili, il trattamento non è richiesto. Le paure dovrebbero sorgere quando il tremore non scompare dopo il primo trimestre di vita, e la sua intensità, al contrario, aumenta. Nel caso in cui i movimenti spontanei improvvisi persistano senza una ragione apparente, assicurati di mostrarti al neurologo.

Crampi pericolosi

Le convulsioni nel neonato potrebbero non essere così innocue e indicare lo sviluppo di una grave malattia del sistema nervoso. Ma con una malattia grave, la sindrome convulsiva è lontana dall'unico sintomo. Ci possono essere ipertonicità dei muscoli, alterata coordinazione dei movimenti, ritardo dello sviluppo, frequente rigurgito, ecc. Nei bambini di età inferiore ad un anno, le seguenti malattie diventano la causa delle convulsioni:

  • disordini metabolici (mancanza di calcio, magnesio, bassa concentrazione di glucosio nel sangue, elevato contenuto di bilirubina);
  • metabolismo compromesso di aminoacidi, vitamine, grassi o carboidrati;
  • aumento della pressione intracranica;
  • encefalopatia ipossica;
  • emorragia cerebrale;
  • sepsi.

Nei bambini, la sindrome convulsiva è più accompagnata dall'attività motoria rispetto ai neonati.

Un altro tipo pericoloso di convulsioni è febbrile. Si verificano in malattie infettive (ARVI, polmonite, otite media) accompagnate da febbre. Il loro aspetto è una reazione del corpo ad alta temperatura nei bambini di età compresa tra 6 mesi e 3 anni. Se un bambino in 1 anno ha avuto attacchi simili sullo sfondo del calore, fino a 2 anni, questi bambini sono consigliati di abbattere anche la bassa temperatura corporea entro 37,5 ° C.

La connessione del tremore con l'aspetto dei denti

Quando i denti del bambino eruttano uno dopo l'altro, la mollica sperimenta il disagio che prima non conosceva. Luoghi in cui vengono beccati i denti, dolore e prurito, quindi il bambino è spesso cattivo intorno e senza di lui, mentre si trova in uno stato di eccitazione nervosa. A causa di queste circostanze, il tremore può essere direttamente correlato alla crescita dei denti.

Per alleviare il dolore, utilizzare gel speciali con un effetto rinfrescante e analgesico. Tra questi ci sono Dentinox, Dentol Baby, Calgel, Baby Dent gocce.

Trattamento del tremore

Prima di tutto, notiamo che è lo specialista nel campo della neurologia che determina se debba essere trattato un tremore infantile. Tutte le azioni e i metodi di trattamento sono mirati a lenire e rilassare il sistema nervoso. Se la sindrome convulsiva si verifica sullo sfondo di malattie neurologiche, i farmaci sono inclusi nel regime di trattamento.

Il medico può consigliare di fare bagni con decotti di melissa, valeriana o menta piperita, che viene fatto a giorni alterni (l'uso troppo frequente di bagni alle erbe può provocare una reazione allergica). Inoltre, vengono mostrati massaggi rilassanti, esercizi terapeutici e nuoto - tutto ciò che allevia il tono muscolare.

Come fare un massaggio

I primi corsi di massaggio non vengono somministrati prima di 5 settimane di vita del bambino. Bambino messo su una superficie dura. All'interno, da un lato, dovrebbe essere fresco, dall'altro - non freddo. Si consiglia di iniziare a eseguire i movimenti 30-40 minuti dopo aver mangiato. Il miglior momento della giornata è la prima metà della giornata.

Prima della procedura, le mani sono lavate accuratamente, le loro mani sono strofinate per essere calde. Secondo la sicurezza, per non ferire il bambino, gli anelli e i braccialetti vengono rimossi dalla madre (massaggiatrice), le unghie devono essere tagliate corte. Un'impostazione familiare, ad esempio, la propria stanza e l'assenza di luce solare sul viso renderanno la procedura più confortevole e piacevole.

La regola di base: tutti i movimenti vengono eseguiti dal bordo al centro, ad esempio dal piede fino all'inguine, dalle dita della mano alla spalla, ecc.

La tecnica di massaggio include:

  • accarezzare;
  • sfregamento;
  • movimenti di vibrazione;
  • impastare.

Il massaggio inizia sempre con i colpi. Attiva il sistema muscolare e allo stesso tempo rilassa il corpo. Poi iniziano a macinare e impastare: ogni parte del corpo viene massaggiata con movimenti a spirale, che causano il flusso di sangue ai tessuti e agli organi, saturandoli con l'ossigeno.

I movimenti vibranti includono picchiettare, dimenare e sminuzzare. Solitamente utilizzato per il massaggio alla schiena. Tuttavia, l'area dei reni e della colonna vertebrale non è soggetta a tali manipolazioni. Anche la sessione di massaggio termina con ictus.

Al momento di coricarsi, si consiglia di fare alcuni esercizi calmanti:

  1. "Per un'ora." Pancia accarezzata in senso orario per 5 minuti. L'esercizio è particolarmente utile nelle coliche intestinali.
  2. "Hammer". Il bambino giace sulla schiena. Il piede viene preso in una mano, e l'altra viene leggermente battuta con una camma all'esterno, come da un martello. Lo stesso è fatto con la seconda tappa.
  3. "Toptyzhkin". Posizione di partenza - sullo stomaco. Prima che le briciole mettano il giocattolo. Quando è dietro di lei, i muscoli della schiena e del collo si attivano. In questo momento, le camme impastano i glutei.
  4. "Spina di pesce". I movimenti di corsa sono fatti ad angolo rispetto alla spina dorsale, a partire dal retro e termina con il coccige.
  5. "Oche e galline". Prodotto leggero formicolio della pelle della schiena, grandi e piccoli. In questo caso, puoi raccontare una favola su come le oche sono uscite per sgranocchiare erba, sono state raggiunte da polli, ecc.

Quindi, il tremore nei neonati è un fenomeno comune e comprensibile in termini di fisiologia. Tuttavia, se si notano anomalie o jitter nel comportamento del bambino con il tempo, e diventa più intenso, mostrati agli specialisti.

Tremore nei neonati - norma o patologia?

Nei primi giorni di vita, un neonato fa movimenti spontanei e goffi. Ecco perché è difficile per i giovani genitori capire qual è la norma e cosa va oltre. Una di queste manifestazioni è il tremore, che dà ai genitori di un neonato molta ansia.

Che cos'è un tremore e quando passa

Questo termine è chiamato la contrazione sistematica delle braccia, delle gambe, del mento, della testa del bambino. Se questo fenomeno è accompagnato da un aumento del tono nei tessuti muscolari, si può concludere che il sistema nervoso del bambino non è sufficientemente formato e si distingue per l'elevata eccitabilità.

Questa condizione si verifica abbastanza spesso - circa ogni secondo bambino. La contrazione muscolare nella maggior parte dei casi si verifica durante il sonno o con forte eccitazione.

Il tremore della testa del bambino può comparire in caso di sottosviluppo dei centri delle terminazioni nervose che sono nel suo cervello e sono responsabili del movimento. Inoltre, questo spesso contribuisce all'aumento dell'ormone norepinefrina nel sangue.

Il tremore delle mani, dei piedi, del mento o delle labbra si verifica spesso nei bambini prematuri. Ciò è dovuto al fatto che il loro sistema nervoso non ha avuto il tempo di formarsi, e la maturazione al di fuori dell'utero materno è ancora considerata innaturale, anche con le cure adeguate.

Il tremore nei neonati non ha bisogno di correzioni fino a tre mesi, ma i genitori dovrebbero capire che il bambino ha un problema che richiede la massima attenzione.

Provoca il tremore

Questa condizione può apparire a causa di vari motivi, i più comuni sono:

    Immaturità del sistema nervoso.
    Durante le prime settimane dopo la nascita, il sistema nervoso del bambino non può essere pienamente responsabile delle funzioni svolte, che è la ragione per lo sviluppo del tremore. Nella maggior parte dei casi, la contrazione si verifica perché i centri nervosi situati nel cervello non sono in grado di funzionare correttamente.

Un eccesso dell'ormone norepinefrina nel sangue può anche portare a questo stato, e questo indica che i centri nervosi delle ghiandole surrenali non sono ancora stati completamente formati. Ipossia.
Questa condizione può verificarsi durante la gravidanza o durante il parto. Certo, ha un grave impatto sul cervello. Infezioni fetali, aborto minacciato, sanguinamento e alta idratazione portano all'ipossia.

Durante il parto, una consegna troppo lunga o troppo rapida può portare a questa condizione. Anche tra le cause del nome del distacco della placenta e dell'entanglement del cordone ombelicale. Di conseguenza, c'è una violazione della fornitura di ossigeno al cervello, che è la causa della comparsa di tremore.

  • Nascita prematura
    Nei bambini che sono nati prima del tempo prescritto, il tremore appare abbastanza spesso, perché il loro sistema nervoso semplicemente non ha avuto il tempo di formarsi finalmente nel grembo materno.
  • Affinché la mamma non sia infastidita dal tic nervoso degli occhi del bambino, ti consigliamo di leggere un articolo in cui ci sono molti consigli utili.

    Come trattare un mal di testa a grappolo può essere trovato qui.

    Il quadro clinico della malattia

    Il tremore in neonati differisce nella natura specifica del corso e ha manifestazioni caratteristiche:

    • Di regola, con tremore nei neonati, il labbro inferiore e il mento più spesso tremano. Contrazioni meno frequenti degli arti inferiori o superiori.
    • I brividi possono essere di natura asimmetrica - in questo caso, le parti del corpo tremano separatamente. Ad esempio, un mento e le maniglie, una gamba e una mano possono tremare allo stesso tempo.
    • Se il tremore è simmetrico e non troppo intenso, anche questa è considerata una variante della norma. I movimenti in entrambe le situazioni sono piccoli e ritmici.
    • Il tremore fisiologico dovrebbe durare solo pochi secondi. Le contrazioni si osservano solitamente nel periodo di pianto o di forte tensione nervosa, ad esempio dopo il bagno. Tuttavia, in alcuni casi possono apparire improvvisamente.
    • Per la prima volta, il tremore può verificarsi o aumentare leggermente dopo il primo mese di vita. Prima di questo, si verifica un periodo di adattamento quando si raccomanda di proteggere il bambino da irritanti esterni.

    Dopo un mese il bambino può già fare bagni d'acqua e d'aria, e quindi il carico sul sistema nervoso aumenta in modo significativo.

    Molto spesso, il tremore in un neonato è causa di ansia dei genitori. Tuttavia, fino a tre mesi, questa condizione è considerata assolutamente fisiologica, ed è causata solo dall'immaturità del sistema nervoso.

    I genitori dovrebbero essere avvisati se dopo tre mesi i sintomi del tremore non diminuiscono, ma al contrario aumentano. Inoltre, la paura dovrebbe essere causata dal fatto che le contrazioni avvengono senza ovvi motivi, e il bambino si distingue per una maggiore eccitabilità - ad esempio, reagisce troppo violentemente a movimenti o suoni improvvisi.

    In questo caso, assicurati di contattare un neurologo.

    Questa condizione può essere associata a malattie come:

    Metodi di trattamento

    Il tremore nei neonati è considerato abbastanza normale, che si verifica in ogni secondo bambino. Il dott. Komarovsky afferma che il sistema nervoso di un neonato ha una serie di caratteristiche distintive.

    In questo caso, il tono muscolare del bambino è più pronunciato nei muscoli che flettono le braccia e le gambe. Ecco perché il tremore è considerato abbastanza normale e non ha bisogno di cure.

    Nella maggior parte dei casi, a tali bambini vengono prescritti nuoto, ginnastica e massaggi terapeutici. Come trattare il tremore nei neonati e se è necessario trattarlo può essere deciso solo da uno specialista.

    Molto spesso in questo caso mostra un regolare massaggio rilassante. Puoi anche essere assegnato al bagno caldo con l'aggiunta di melissa, menta, valeriana. Queste erbe hanno un effetto calmante che influenza positivamente la salute del bambino.

    Per non causare una reazione allergica, non dovresti fare tali bagni troppo spesso - sarà sufficiente tre volte a settimana.

    Il mal di testa nei templi è successo a tutti. Dall'articolo imparerai come affrontarlo.

    Sui principali sintomi di nevralgia del nervo occipitale qui.

    E come sulla foto sembra la nevralgia del nervo facciale, lo puoi scoprire cliccando sul link http://gidmed.com/bolezni-nevrologii/nevralgija/nevralgiya-litsevogo-nerva.html.

    Tecnica di massaggio

    Si consiglia di iniziare un massaggio con un neonato dopo che ha già raggiunto 5-6 settimane.

    Tutti i movimenti utilizzati dovrebbero essere eseguiti lungo le articolazioni, cioè dalla periferia verso il centro.

    Il massaggio deve essere fatto su una superficie dura, e la stanza deve essere ventilata e assicurarsi che sia sufficientemente calda.

    Affinché la procedura sia efficace, è sufficiente padroneggiare alcuni semplici movimenti, tra cui:

    Quando si accarezza un bambino, i movimenti dovrebbero essere eseguiti lungo la corrente della linfa nella direzione dei linfonodi vicini. I piedi dovrebbero essere accarezzati dai piedi all'inguine. Le mani devono essere stirate, partendo dalle mani nella direzione delle ascelle.

    Con l'aiuto dei tratti è possibile migliorare l'afflusso di sangue agli organi interni e ai tessuti. Inoltre, questa procedura consente di rilassare i muscoli, alleviare il dolore, calmare il bambino.

    Lo sfregamento è molto utile per un bambino di età inferiore a un anno. Per fare questo, le punte delle dita devono eseguire movimenti rettilinei e a spirale. Tali procedure hanno un effetto positivo su pelle, muscoli, legamenti e tendini.

    Impastare rende possibile attivare la circolazione sanguigna e calmare il sistema nervoso. Dovrebbe essere fatto con delicatezza e con abbastanza energia.

    Esistono diversi tipi di movimenti che sono molto utili per i bambini fino a un anno e dopo:

    • "Deltaplano". Per eseguire questo massaggio è necessario accarezzare il bambino dall'osso sacro nella direzione delle ascelle. Con questa procedura, è possibile calmare il bambino e aumentare il flusso di linfa.
    • "Hot track". I bordi del palmo devono strofinare una striscia lungo la spina dorsale. Dopo questa procedura, la pelle del bambino dovrebbe diventare rosa.
    • "Oche". Questo massaggio viene eseguito formicolando la pelle sulla schiena. Inoltre, si raccomanda di prestare particolare attenzione alle scapole, alle spalle e all'area lungo la colonna vertebrale. Allo stesso modo, il movimento eseguirà "Polli". Tuttavia, in questo caso, il bambino deve essere TAPpato.
    • "Spiral". Eseguendo movimenti a spirale, è necessario spostarsi dall'osso sacro verso il collo del bambino, e questo dovrebbe essere fatto lungo la colonna vertebrale. Durante questa procedura, è molto importante sentire tutte le vertebre.
    • "Wave". Questa procedura può essere avviata quando la pelle del bambino è ben riscaldata. Solo in questo caso i tuoi movimenti non provocheranno sensazioni dolorose nel bambino. È necessario afferrare la piega della pelle con le dita delle mani e iniziare a risolverlo rapidamente. Dovrebbe spostarsi lungo la colonna vertebrale, dall'osso sacro alle spalle e alle ascelle.

    Nel video potete vedere la tecnica di eseguire massaggi e ginnastica, che sarà utile al neonato durante il tremore:

    prospettiva

    Se segui tutte le raccomandazioni mediche, dopo tre mesi il tremore dovrebbe scomparire o almeno diminuire significativamente.

    Se i miglioramenti non compaiono e le contrazioni avvengono senza motivo apparente, dovresti consultare immediatamente un medico - è probabile che il tremore sia una conseguenza di disturbi neurologici più gravi.

    Tuttavia, questo non significa che dovrebbe essere ignorato. Solo il medico sarà in grado di determinare se le contrazioni del tuo bambino sono una variante della norma o se hanno bisogno di un trattamento speciale.