Una protuberanza in un posto intimo nelle donne

Zucchero

Molte ragazze sono preoccupate per la protuberanza nel luogo intimo. In medicina, questa malattia si chiama Bartolinite. Si verifica nella zona intima di una persona, direttamente sulla ghiandola di Bartolini (da cui è stata chiamata). Un colpo sulle labbra è un processo infiammatorio che richiede un trattamento.

Bartholinite e suoi tipi

La ghiandola bartolinitica è un organo associato situato direttamente tra le labbra. Tali ghiandole sono progettate per produrre un lubrificante che ammorbidisce l'attrito durante il rapporto. Lubrificante prodotto durante il desiderio sessuale. L'adolescente non ha dossi sulle labbra, poiché la ghiandola non è ancora completamente sviluppata.

A seconda del processo infiammatorio e della natura del flusso, la bartolinite è divisa in due tipi:

  • stadio acuto della malattia - le sensazioni dolorose nell'area intima del paziente sono accompagnate da un aumento della temperatura corporea;
  • stadio cronico - la malattia può periodicamente peggiorare ed è caratterizzata da un lungo corso.

Le ghiandole nella forma cronica di bartolinite sono bloccate e sigillate. Il fluido secretorio non esce, formando così delle cisti (protuberanze). Inizialmente, questo processo non può portare a una persona sentimenti dolorosi e disagio. Tuttavia, l'aggiunta di batteri porta a un processo infiammatorio. Se non si consulta uno specialista in tempo, si forma una formazione purulenta attorno ai genitali. È importante sottoporsi a una diagnosi e una terapia per eliminare i dossi sulle labbra.

Cause di infezione

Gli specialisti-ginecologi hanno identificato le cause principali dell'occorrenza dei coni sulle piccole e grandi labbra:

  • Il processo infiammatorio nel follicolo pilifero è una ragione abbastanza comune, a causa della quale è emersa una protuberanza sui genitali. Per amore della bellezza, le ragazze lottano con i capelli nell'area intima. Ciò causa danni al cuoio capelluto e al processo infiammatorio. All'interno della vagina si sente un piccolo sigillo. Nella fase iniziale, ha una piccola dimensione. Quindi il nodulo aumenta e si riempie di pus. È necessario liberarsi dell'infiammazione il più rapidamente possibile per evitare la diffusione dell'infezione.
  • Violazione della microflora locale. Un gran numero di fattori porta all'irritazione all'interno della vagina. Questa biancheria intima sintetica, non conformità con le norme di igiene personale, indumenti stretti e altri motivi. Il primo segnale sulla violazione della microflora - arrossamento e disagio sulle labbra esterne e interne. A volte questi sintomi possono scomparire da soli nel tempo. Tuttavia, può insorgere un'infezione, dopo di che il paziente scopre che una protuberanza purulenta è comparsa sul labbro.
  • Processo infettivo. La ghiandola bartolinica si trova vicino alla vagina. Se si verifica un'infezione alla ghiandola, appare una piccola protuberanza sulle labbra esterne e interne. I seguenti microrganismi portano alla comparsa della malattia: gonococchi, E. coli e stafilococco. Il recupero avviene sotto la supervisione di uno specialista e con l'uso di antibiotici.
Torna al sommario

Modi di infezione

L'infezione delle labbra avviene attraverso il sistema circolatorio o l'uretra. Il gruppo di rischio comprende donne e ragazze che conducono una vita sessuale promiscua e non si sottopongono a un esame fisico annuale. I pazienti prestano attenzione ai cambiamenti delle dimensioni dei genitali e del disagio durante la minzione. Dopo quello avviso che ci fu un urto.

I sintomi dei coni in un luogo intimo nelle donne

La prima cosa che attira l'attenzione del paziente è il disagio durante il rapporto e la minzione. C'è arrossamento vicino alla parte superiore della vagina e una sensazione di bruciore costante. Avviso dovrebbe la mancanza o la riduzione del lubrificante. Molti non attribuiscono importanza ai sintomi che compaiono, il che porta alla transizione della Bartolinite nella forma cronica. All'esterno, un nodulo sul labbro genitale aumenta di dimensioni e dà un sacco di disagio. Dopo che il grumo interno è uscito, è necessario consultare uno specialista il più presto possibile per diagnosticare la malattia e prescrivere un trattamento efficace.

Con la terapia tardiva, i linfonodi nella zona inguinale delle donne sono ingranditi. La progressione della malattia porta ad un aumento della temperatura corporea e difficoltà nel movimento. A seconda dello stadio della malattia, è possibile osservare i seguenti segni: presenza di secrezioni non caratteristiche (decolorazione o mescolanza di pus) e diverse dimensioni delle labbra. Quando appare una protuberanza purulenta, non può essere aperta. Questo può portare a infezioni del sangue o infezioni di nuove aree cutanee.

Diagnosi di bartolinite

È possibile diagnosticare disturbi anche a casa. All'esame dei genitali, è chiaro che un grumo è saltato su di loro. Se lo premi, senti delle foche sottocutanee che assomigliano a una piccola uva. Nelle prime fasi della malattia c'è un leggero rigonfiamento rosso. Successivamente, l'urto diventa una tinta bluastra. C'è un aumento della temperatura delle labbra. Il corpo femminile perde le sue difese, quindi si avvertono stanchezza e debolezza.

Nell'istituto medico, il medico conduce un esame dei genitali, prestando attenzione al punto in cui appaiono i dossi sul labbro. Dallo specialista della vagina prende una macchia per la presenza di infezioni trasmesse sessualmente. Richiede l'esame dello stato della microflora vaginale. Dopo aver ricevuto i risultati della diagnosi, il medico prescrive la terapia.

Trattamento di protuberanze sulle labbra genitali

Molti sono preoccupati per la domanda: è possibile sbarazzarsi dei dossi? La terapia con la bartolinite deve essere eseguita solo sotto la supervisione di uno specialista. Solo il medico può prescrivere farmaci che aiuteranno a sbarazzarsi della malattia il più rapidamente possibile. La terapia consiste dei seguenti passaggi:

  • se un pus viene raccolto nell'urto sul labbro, deve essere aperto prima che il liquido in eccesso fuoriesca e trattato con un antisettico;
  • gli antibiotici sono prescritti per sbarazzarsi dell'infezione e prevenire lo sviluppo di complicanze;
  • in combinazione con l'uso di droghe, i medici raccomandano l'assunzione di bagni antibatterici;
  • osservanza delle regole di igiene (lavare a fondo con l'aiuto di prodotti per l'igiene intima e pulire con un asciugamano pulito solo).
Torna al sommario

Prevenzione della bartolinite

Per prevenire lo sviluppo di Bartholinitis, è necessario seguire queste linee guida:

  • Segui le regole dell'igiene intima. Le procedure dell'acqua devono essere eseguite 2 volte al giorno. È preferibile usare acqua calda. Per rimuovere il processo infiammatorio, gli esperti raccomandano l'uso del decotto di camomilla.
  • Se cambi frequentemente il tuo partner sessuale, assicurati di usare un preservativo. Questo aiuterà a prevenire infezioni e batteri dall'entrare nella vagina.
  • Vestiti calorosamente controllando l'equilibrio termico del corpo. Questo è particolarmente importante per i luoghi intimi.
  • Cerca di ridurre il numero di emozioni e stress spiacevoli per proteggerti dalle malattie, poiché la medicina moderna ha dimostrato che lo stato di immunità e salute dipende da situazioni stressanti.
  • Ogni donna dovrebbe essere periodicamente esaminata da un ginecologo per escludere lo sviluppo di disturbi sessuali.
  • Mantenere uno stile di vita sano. È necessario eliminare completamente le cattive abitudini, mangiare bene ed esercitare.

Per preservare la salute intima di una persona, è importante osservare le regole sopra descritte e contattare uno specialista in tempo utile. Non appena il paziente ha scoperto che un nodo si è sollevato sulle labbra, è necessario consultare il ginecologo, che prescriverà la terapia richiesta. Ciò contribuirà a ridurre il rischio di complicazioni e impedire che la malattia diventi cronica.

Perché nel posto intimo c'era un urto

Il sigillo scoperto sulle labbra genitali può seriamente disturbare qualsiasi donna. La palla può essere dolorosa o non provocare disagio, denso o morbido, mobile o stazionario.

I coni differiscono per dimensioni e colore, sono causati da diversi microrganismi (virus, batteri o funghi). Molto spesso la perlina sulle labbra risulta essere Bartolini. Ma a volte i medici diagnosticano l'ateroma, il lipoma, i foruncoli. Forse anche lo sviluppo di tumori del cancro (per esempio, il cancro della vulva).

Se trovi una cisti sotto forma di palla, devi visitare il ginecologo, lui diagnosticherà e prescriverà un trattamento.

Perché appaiono i dossi

I medici identificano varie cause che influenzano la formazione di sigilli sulle labbra interne o esterne.

Questi includono i seguenti:

  • Infezioni genitali - qualsiasi malattia sessualmente trasmissibile non trattata porta a complicanze. Tra i provocatori - gonorrea, sifilide, herpes.
  • Esecuzione di forme di mughetto - un gran numero di funghi simili a lieviti porta ad un indebolimento del sistema immunitario. Di conseguenza, può innescare lo sviluppo di sigilli sulle labbra.
  • Scarsa igiene e sudorazione eccessiva - questo porta all'accumulo di lubrificante, la microflora patogena inizia a svilupparsi in esso, l'ateroma può apparire vicino alla vagina.
  • Raffreddamento eccessivo del corpo o, al contrario, eccessivo surriscaldamento.
  • Condurre vita sessuale promiscua.
  • Indossare biancheria intima stretta e scomoda, pastiglie o assorbenti inadatti.

Tutti questi fattori influenzano direttamente o indirettamente la comparsa di acne sottocutanea sotto il labbro, su di esso o vicino all'area intima.

La ragione principale è la bartolinite.

La ghiandola di Bartolini si trova di fronte alla vagina. È un organo appaiato che fornisce lubrificazione durante l'eccitazione e il rapporto sessuale. Quando l'infiammazione appare sigilla sulle labbra. La bartolinite può essere acuta e cronica. Il primo è acuto e con sintomi pronunciati, e la seconda forma dura a lungo.

Nella prima fase, le donne sentono un leggero disagio durante il rapporto. Poi notano che si è formato un piccolo brufolo. I tessuti circostanti si gonfiano e diventano rossi.

In una fase successiva, il nodulo aumenta e fa male. Una donna avverte un malessere generale, la temperatura corporea aumenta, i linfonodi aumentano. Sono possibili scarichi purulenti, una donna avverte dolore quando tocca la bartolinite, anche camminando e altri effetti meccanici.

La malattia si verifica solo nelle donne sessualmente mature. La palla sulle labbra genitali nelle ragazze non si verifica, perché hanno una ghiandola di Bartolini ancora sottosviluppata.

Cause di sigilli benigni

  1. L'ateroma è una palla interna situata sotto la pelle. Si verifica a causa del blocco del dotto della ghiandola sebacea. Di conseguenza, un segreto viene raccolto nella capsula, non ha un posto dove andare e il tumore inizia a crescere. L'ateroma è rotondo o ovale, con un punto nero al centro. Il pericolo principale è che i batteri possano entrare nella capsula, causando un processo purulento e un'infezione dei tessuti circostanti. L'ateroma può esplodere da solo, quindi i contenuti purulenti vengono rilasciati dalla sua cavità. Il tumore è cronico e può apparire regolarmente. Ciò è dovuto al fatto che la capsula non scompare da nessuna parte e non si dissolve, in circostanze favorevoli, il tallone riappare sulle piccole labbra o sulle grandi labbra. Può essere rimosso completamente solo chirurgicamente.
  2. Lipoma: lei è una wen. Questo è un tumore benigno costituito da cellule adipose. Il lipoma è un tumore morbido ed elastico. La palpazione può essere presa per un piccolo fascio. Wen è considerato un tumore sicuro. Non provoca disagio fisiologico. Rimossi solo da un intervento chirurgico, altri metodi di trattamento sono impotenti.
  3. Bollire - un'infiammazione dolorosa del follicolo pilifero. Può apparire sulle grandi labbra. Attraverso microtrauma i microbi entrano nel follicolo (streptococchi o stafilococco). Di conseguenza, inizia l'infiammazione e compare una grossa protuberanza rossa. Al tatto: denso e mobile. Al centro puoi vedere l'asta. Questo brufolo duro e sottocutaneo viene rimosso chirurgicamente, viene aperto e il contenuto purulento viene rimosso.
  4. Il fibroma è una lampadina situata nello strato sottomucoso della vagina. Può essere di diverse dimensioni e forma. La struttura è sia morbida che dura. Il pericolo di fibroma è che può degenerare in un tumore maligno. Il trattamento è solo rimozione chirurgica.
  5. Hydradenoma è un bernoccolo trovato nelle ragazze giovani. Situato all'interno delle labbra e formato dalle ghiandole sudoripare. Gli idrodenodi raramente superano il diametro di un centimetro. Non provoca alcun inconveniente, non fa male, ma non va via da solo. Hydradenoma tagliato in chirurgia. Questa è un'operazione semplice che richiede non più di 20-30 minuti.

Altre forme di tumori sotto le labbra genitali comprendono: fibromi (cono elastico e tessuto muscolare), linfangioma (linfonodo della palla).

Inoltre spicca il mixoma (sigillo vicino alle grandi labbra, situato nel loro tessuto adiposo sottocutaneo). L'herpes provoca acne bianca e acquosa nell'area intima. Scoppiano, e al loro posto ci sono le piaghe.

Puoi vedere come appare un bernoccolo in una foto su Internet. Ma vale la pena ricordare che anche un medico non fa una diagnosi basata su un esame visivo. Richiesto anche i risultati di studi biochimici.

Neoplasma maligno

Questo tumore di solito si sviluppa nelle donne con più di 50 anni. Spesso la malattia viene rilevata nelle fasi successive, poiché le donne di età raramente visitano il ginecologo e non riescono a esaminare fisiologicamente le piccole labbra.

All'inizio i sintomi sono assenti, poi c'è un leggero prurito tra le labbra e la zona perineale, può essere anche sullo sterno, nel lobo dell'orecchio, sulla coscia sotto la pelle. Poi la vulva si gonfia e c'è un sigillo nella vagina.

Man mano che cresce, il tumore diventa grande e iniziano i sintomi luminosi. Questo deterioramento, febbre, debolezza, sanguinamento, odore sgradevole e forte dalla vagina.

trattamento

Se una donna ha una palla nella zona intima, allora devi andare ad un appuntamento con un ginecologo. Tutte le neoplasie benigne di solito vengono rimosse chirurgicamente, stiamo parlando di lipoma, ateroma, mioma e idradenoma.

Il trattamento della bartolinite nelle sue fasi iniziali può essere conservativo. Gli antibiotici e la fisioterapia sono prescritti. Gli stadi avanzati e avanzati possono richiedere un intervento chirurgico.

In caso di cancro, il tumore viene rimosso e viene somministrata la chemioterapia. Il trattamento aiuterà nelle prime fasi della malattia.

conclusione

La salute dei genitali di una donna è una componente importante di una vita sessuale a tutti gli effetti. Se un nodulo appare in un luogo intimo, interferisce con il rapporto sessuale, offre disagio psicologico e fisiologico. Che piccolo brufolo può trasformarsi in una malattia grave.

I medici avvertono! Scioccante statico - stabilito, che oltre il 74% delle malattie della pelle - a seguito di carica di parassiti (Acacid, Lyamblia, Toccapa). Gli idrossidi conferiscono all'organismo un affetto colossale e il primo colpisce il nostro sistema immunitario, che dovrebbe proteggere l'organismo da varie malattie. Il capo dell'Istituto di parassitologia ha condiviso con la segretaria quanto velocemente è possibile liberarsene e pulirli con la loro pelle, è sufficiente. Leggi oltre.

In questo caso, devi contattare il tuo ginecologo. Il medico condurrà un esame, spiegherà di cosa si tratta e come trattare correttamente una cisti. Sia l'intervento chirurgico che la terapia conservativa possono essere prescritti. Dipende dal tipo e dall'estensione della malattia, dalle condizioni generali della donna.

La palla sulle labbra genitali

I genitali esterni della femmina contengono pieghe sottili che svolgono una funzione protettiva. L'omogeneità dei tessuti è un segno dell'assenza di patologie, ma a volte i rappresentanti della bella metà dell'umanità possono rilevare una perlina sulle labbra, che cambia significativamente il suo aspetto.

Una condizione anormale a volte indica una malattia in via di sviluppo che minaccia il sistema urogenitale e il corpo nel suo insieme.

Malattie a basso rischio: follicoli infiammati, lipoma e ateroma

La zona intima di una donna ha un'enorme quantità di peli, ma sotto l'influenza di infezioni e batteri, i follicoli si infiammano, formando un'area interessata con contenuti purulenti. Le differenze principali sono i sigilli bianchi o giallo chiaro con finiture rosse. Le fasi cliniche dello sviluppo assomigliano alle manifestazioni dell'acne sottocutanea, ma sono proiettate solo sulle piccole labbra.

Nonostante il decorso favorevole, la compattazione sotto forma di una palla di questo tipo provoca dolore e provoca una maggiore infiammazione. Particolarmente pericolosa è la vicinanza della zona interessata vicino all'uretra o alla presenza di peli incarniti. Il trattamento consiste nell'irrigare le labbra con antisettici e prendere vassoi disinfettanti.

Lipoma - Wen, che sta aumentando di dimensioni, ma non è associato alla presenza del processo infiammatorio. Alla palpazione, la crescita sottocutanea può rotolare, il che indica la presenza di contenuti simili a grassi all'interno.

Fattori di sviluppo lipoma:

  • ricca vita sessuale;
  • aumento del peso corporeo;
  • trascuratezza dell'igiene.

I wenders (varietà - fibrolipomi e miolipomi) non sono relativamente pericolosi, ma possono essere rimossi solo chirurgicamente. Ciò può essere fatto dopo la comparsa di inconvenienti fisiologici, sebbene gli osteolipomi, costituiti non solo dal tessuto adiposo, ma anche dal tessuto osseo (palla dura), vengano rimossi razionalmente immediatamente dopo il rilevamento. Un altro tipo di lesione è l'ateroma, simile a Wen (un piccolo tubercolo), ma distinto dalla presenza di ingorghi nelle ubicazioni dei dotti sebacei.

La depilazione povera è una causa comune di danno alle labbra, sulla quale, in luoghi di grande impatto, appaiono wen e focolai di ghiandole sebacee.

Moderato rischio: danno alla ghiandola di Bartolini

La scarsa igiene, il deterioramento dell'immunità, il danno meccanico alla mucosa e lo squilibrio ormonale sono le cause principali dello sviluppo della condizione patologica. Se 7-14 giorni dopo la fine del processo infiammatorio è comparso un bernoccolo, allora la causa dello sviluppo della malattia risiede in essa. A causa della formazione del sigillo, la donna è a disagio mentre cammina, e talvolta anche convulsioni febbrili causate da un forte aumento della temperatura. I dottori chiamano questa malattia la bartolinite.

Il sesso disordinato aumenta anche il rischio di microrganismi patogeni nei dotti della ghiandola, che creano le condizioni per la comparsa di processi distruttivi. Tali malattie come la gonorrea, la clamidia e la tricomoniasi sono le più distruttive della ghiandola.

Segni di infiammazione della ghiandola:

  1. arrossamento dell'epitelio attorno alla ghiandola;
  2. dolore nel perineo;
  3. deterioramento dopo le mestruazioni;
  4. pus fuori dal canale.

Talvolta la bartolinite porta alla formazione di una cisti nell'area del dotto escretore. Una condizione patologica si osserva quando viene bloccata a causa di una quantità eccessiva di secrezione secreta, che viene usata come lubrificante durante il coito. La scarsa rimozione dell'umidità si verifica allo stesso modo quando il lume si restringe.

Una parte del liquido corporeo rimane all'interno e quindi si decompone, causando infiammazione (falso ascesso). Una forma complicata di bartolinite è lo sviluppo di una ciste, anche se dopo un trattamento conservativo spesso scompare senza intervento chirurgico. Tuttavia, quando un vero ascesso è sorto all'interno delle labbra, un effetto terapeutico non può essere evitato senza l'uso di un bisturi.

Il trattamento con la bartolinite è combinato con un ciclo di antibiotici, nei casi più gravi si apre una ghiandola occlusa.

Sigilli temporanei

Quando si indossa una biancheria troppo stretta, può comparire una specie di foruncolo, che per i segni esterni assomiglia a un wen o un sigillo causato dalla bartolinite, ma dopo la rimozione del fattore traumatico, la palla passa.

A volte l'acne si verifica quando viene a contatto con le mani sporche o quando si utilizzano prodotti che mostrano una reazione allergica individuale.

La formazione temporanea di massa si verifica dopo l'ipotermia o il raffreddore, ma dopo il recupero scompare.

Palle come neoplasie benigne

Se una perla è formata di un tipo benigno, la sua escissione tempestiva riduce il rischio di degenerazione del tessuto.

  • Mixoma. Si trova spesso sul pube, ma è presente anche su grandi pieghe intime. Il liquido interno ha una base gelatinosa di colore bianco-giallo. Più spesso diagnosticato in persone in età pensionabile.
  • Linfangioma. La massa linfatica è un tipo doloroso, che è proiettato principalmente sulle grandi labbra. I dossi sono sempre alcuni, che sono espressi in colore blu o cremisi e durante la crescita crescono insieme. I tassi di aumento sono molto lenti, non vi è alcuna minaccia per la vita, la prevalenza tra i pazienti è alta.
  • Fibromi. L'area interessata è caratterizzata dal coinvolgimento nel processo patologico dei tessuti profondi delle labbra.
  • Fibroma. La palla di una forma ovale è costituita da tessuto connettivo. Solo un tipo di fibroma, desmoide, ha la tendenza ad entrare in un tumore maligno.
  • Emangioma. Con questo sigillo, i medici trovano una palla sulle piccole labbra (o grandi). La presenza di blu o rosso è dovuta alla presenza di sangue nella formazione (2 forme - cavernosa e capillare).

Se la formazione di un difetto è combinata con la presenza di cistite, uretrite o colpite, allora è importante eliminare queste malattie per evitare l'infezione permanente del nodulo.

Influenza di malattie sessualmente trasmesse

Thrush. Viene trasmesso sessualmente, causando la comparsa di secrezioni bianche. Con l'infezione a lungo termine, si sviluppa la candidosi dei genitali: le palline si formano sulle grandi labbra, che si trasformano rapidamente in escrescenze simili a staminali - i papillomi. Le formazioni sono bianche, rosse o color carne. Sotto l'influenza di un ambiente umido, aumentano rapidamente.

Herpes genitale. L'infezione provoca la comparsa di palline morbide che hanno un essudato acquoso interno, che irrompe sotto pressione. Dopo aver lasciato il liquido, si formano piccole ulcere.

Sifilide. Dopo l'infezione con la sifilide, il chancre si verifica su qualsiasi parte del corpo sotto la pelle, che può essere localizzata anche sulle labbra genitali. La compattazione cresce rapidamente in dimensioni e si manifesta, formando un'area morbida e decadente al centro e confini rigidi ai bordi.

Macchie bianche indolori - Le imperfezioni di Fordyde - si riferiscono a ghiandole sebacee leggermente ingrossate, che sono più comuni nelle ragazze adolescenti durante lo sviluppo sessuale.

Neoplasie maligne

Parte dei cambiamenti nell'area degli organi femminili esterni, specialmente se c'è un sigillo sotto forma di palla, acquisiscono caratteristiche minacciose dovute alla degenerazione del tessuto connettivo. L'aspetto dei noduli è spesso combinato con lo sviluppo del cancro cervicale in presenza di elevati HPV cancerogeni nel corpo. Nel sarcoma vaginale, c'è sempre una grande quantità di pus rilasciato, muco del sangue che ha un forte odore.

Pericoloso e hydradenoma è una formazione a crescita rapida che raggiunge un diametro di 1 centimetro di diametro. Il derma adiacente alla compattazione muore - di conseguenza, il tessuto muscolare è esposto.

Le lesioni cutanee aumentano il rischio di infezione secondaria. Di solito, il tessuto alterato non fa male o sanguina. Durante la diagnosi di un hydradenoma, rimane una probabilità aumentata di un punto che si trasforma in un tipo maligno.

Il cancro tra le labbra si riferisce al cancro vulvare, che si sviluppa spesso in pazienti diabetici infetti da HPV o HIV. I primi sintomi sono la comparsa di noduli, che si manifestano, pruriscono e crescono. Il deterioramento è accompagnato da una sindrome dolorosa e essudato sieroso-purulento. Trattamento: escissione e radioterapia.

conclusione

I medici avvertono! Scioccante statico - stabilito, che oltre il 74% delle malattie della pelle - a seguito di carica di parassiti (Acacid, Lyamblia, Toccapa). Gli idrossidi conferiscono all'organismo un affetto colossale e il primo colpisce il nostro sistema immunitario, che dovrebbe proteggere l'organismo da varie malattie. Il capo dell'Istituto di parassitologia ha condiviso con la segretaria quanto velocemente è possibile liberarsene e pulirli con la loro pelle, è sufficiente. Leggi oltre.

Il rilevamento di un sigillo sotto o vicino al labbro è un segnale per sottoporsi a un esame completo dei genitali. Ad un ricevimento presso il ginecologo, è possibile ottenere risposte esaurienti relative all'incapacità di determinare in modo indipendente il tipo di istruzione. Frequentemente frequentare la clinica in assenza di dolore, in urgenza - in presenza di disagio pronunciato.

Un nodulo con pus sul pube nelle donne - foto, le ragioni dell'apparenza, come trattare

Il verificarsi di qualsiasi istruzione in qualsiasi parte del corpo provoca sempre una sensazione di paura per la propria salute. In particolare, le donne sono preoccupate, le quali, inoltre, sono molto preoccupate per il lato estetico del problema.

Un nodulo purulento sul pube è un sintomo allarmante, che non dovrebbe essere ignorato. Questa neoplasia non dovrebbe essere presa solo come un difetto estetico, dal momento che la formazione di coni nell'area dell'inguine può segnalare lo sviluppo di alcune patologie nel corpo.

La prima cosa da fare è visitare un medico che aiuterà a determinare la causa di questo fenomeno. Se l'educazione è sorta a seguito di qualche malattia, allora sarà possibile liberarsene rapidamente solo iniziando immediatamente il trattamento.

Cause dei coni pubici purulenti

Vari sigilli possono formare nell'area pubica nelle donne per una serie di motivi. Questi includono i seguenti:

  1. Infiammazione dei linfonodi, che si forma nel processo di sviluppo di infezioni infiammatorie del tratto urogenitale.
  2. Ascessi (ulcere). Quando un pezzo di pus si trova sulla parte pubica, più spesso parla di un ascesso. Questo fenomeno si verifica a causa dell'accumulo di contenuto in eccesso delle ghiandole sebacee o della loro infiammazione. In tale situazione, oltre alla formazione di un sigillo sulla pelle, una donna sviluppa sintomi come letargia, brividi, febbre e malessere generale.
  3. Neoplasie cistiche. La localizzazione più comune degli ateromi è la regione inguinale. Questa formazione cistica è benigna. Al tatto morbido e mobile, ha confini accurati e uguali. Dalla capsula di fibrina demarcata della fodera dei tessuti adiacenti. All'interno dei dossi c'è un fluido costituito da elementi intercellulari e fibre di fibrina.
  4. Bartolini. Questa malattia si verifica quando le ghiandole di Bartolini si infiammano. Quando questo sigillo si forma alla vigilia della vagina, a sinistra oa destra di esso. È pieno di liquido ed è piuttosto doloroso - ogni tocco di esso porta dolore intenso. Dopo un po ', appare un ascesso sulla superficie della palla.
  5. Follicolite. Questo fenomeno si sviluppa a causa di fallimenti nel funzionamento dei follicoli piliferi. In questo caso, puoi parlare del fatto che i peli crescono in modo errato (c'è stata una crescita di peli pubici rigidi nella pelle, che ha portato allo sviluppo di un processo infettivo nei tessuti).
  6. Neoplasie sifilitiche. Abbastanza raramente, ma, tuttavia, accade che un bulbo si formi sul pube sul lato sinistro o destro come risultato dello sviluppo della sifilide. Tali sigilli si chiamano chancroid. Sono caratterizzati da piccole dimensioni (diametro fino a un centimetro) e bordi lisci, indolori al tatto. Dopo un certo periodo di tempo, la struttura inizia a cambiare, si forma una tacca a forma di cratere sulla pelle.
  7. Malattie oncologiche (linfoma).

Coni purulenti sul pube - foto e sintomi

La sigillatura sotto la pelle pubica avviene raramente in modo asintomatico. Di solito questo fenomeno è accompagnato da alcune manifestazioni cliniche. Il più pronunciato di loro è la sindrome del dolore. Le sensazioni dolorose variano a seconda del tipo di malattia che è apparsa un nodulo purulento. Guarnizioni di ferite più dure con follicolite e linfoma.

Un altro segno caratteristico è iperemia. Differisce nel rossore della pelle sulla zona interessata. A volte aumenta la temperatura corporea.

Un nodulo di pus sul pube nelle donne

Una manifestazione clinica pronunciata di questo fenomeno è la selezione del contenuto del sigillo. Se parliamo di cisti, allora è trasparente, con ascessi - insanguinati con impurità purulente. Se è un sifilide, allora il contenuto del sigillo è sanguinante, con un forte odore.

Tuttavia, basandosi solo sulle manifestazioni cliniche, non è possibile determinare la natura della neoplasia. Hai bisogno di passare attraverso alcuni sondaggi.

diagnostica

Anche se una donna non prova alcun disagio e, a parte la formazione di un cono pubico, non è più preoccupata di nulla, non ci sono sintomi sospetti, dovresti comunque visitare un'istituzione medica.

  • Se il sigillo è indolore e non interferisce con nulla, dovresti prima andare dal chirurgo per eliminare il fenomeno dell'educazione benigna.
  • Ma se ci sono sintomi e una sensazione di indisposizione generale, si consiglia di andare prima a consultare un dermatovenerologo e uno specialista di malattie infettive.

La nomina di qualsiasi procedura diagnostica ha luogo individualmente per ogni singolo paziente. Oltre alle urine generali obbligatorie e alle analisi del sangue, viene prescritto uno striscio per la flora dall'uretra o dalla vagina. Possono essere richiesti metodi di diagnosi più complessi: ELISA e PCR. Se si sospetta un tumore maligno, viene eseguita una biopsia.

Raccomandiamo:

Urti con pus pubico: trattamenti

È estremamente importante non dimenticare che con la comparsa di una neoplasia, compreso il tessuto pubico, è impossibile impegnarsi nell'auto-trattamento. Anche un nodulo piccolo e innocuo sul pube può essere un segnale che una grave malattia si sviluppa nel corpo.

Quando compaiono varie ulcere, le donne ricorrono spesso a un rimedio provato - unguento Vishnevsky. Ma, secondo i medici, l'unguento Levomekol è più efficace nel processo di infiammazione.

Se il sigillo appare a causa di un'infiammazione del linfonodo, le misure terapeutiche saranno indirizzate al trattamento della malattia di base. Quando la fonte dell'infezione viene neutralizzata, la dimensione del linfonodo diminuirà e si normalizzerà gradualmente nel tempo.

La causa più pericolosa di questo fenomeno è considerata oncologia. Va ricordato che l'identificazione di una malattia maligna in una fase iniziale del suo sviluppo non solo aumenterà in modo significativo l'aspettativa di vita del paziente, ma anche la salverà, perché il successo del trattamento dipende in gran parte da quanto è iniziato.

Se, in base ai risultati degli studi necessari, si è riscontrato che il cono pubico è una conseguenza di un tumore maligno, al paziente verrà prescritto un ciclo di procedure chemioterapiche o radioterapia. In alcune situazioni, ad esempio, quando un tumore progredisce molto rapidamente, viene eseguito un intervento chirurgico.

Se il sigillo è un furuncle, è necessario prestare particolare attenzione a questo fenomeno. Il suo pericolo sta nel fatto che molte donne lo gestiscono, per molto tempo senza prendere alcuna misura. E alcuni cercano di rimuoverlo da soli. Va ricordato che è molto pericoloso.

Con un risultato favorevole, una cicatrice rimarrà nell'area bikini, che non sembrerà esteticamente gradevole. Nel peggiore dei casi, l'infezione della ferita si verificherà, il processo di infiammazione inizierà con tutte le sue manifestazioni cliniche.

Nelle fasi iniziali, le bolle vengono trattate con successo con levomekolevoy e unguento di ittiolo, che dovrebbero essere utilizzati sotto forma di compresse. Dovrebbero essere messi la notte. Il corso del trattamento è di 5-7 giorni.

Le forme di corsa vengono trattate rimuovendo e purificando chirurgicamente l'area interessata dai contenuti purulenti. Quindi l'area pubica deve essere trattata con clorexidina e levomecolo per diversi giorni, in alcuni casi il medico prescrive antibiotici.

La follicolite superficiale deve essere trattata con antisettici (ad esempio, la stessa chloesidina), nonché con antibiotici sotto forma di unguento. Levomekol è usato solo in caso di infiammazione. Finché l'area interessata non guarisce, è consentito il trattamento con unguenti con tetraciclina o eritromicina.

Al fine di rimuovere i lipomi e gli ateromi nella zona inguinale, l'intervento chirurgico viene effettuato principalmente a causa di un difetto estetico.

Se l'urto non causa inconvenienti e non crea ostacoli al mantenimento di uno stile di vita abituale, si raccomanda di monitorarne la densità e la struttura, nonché il grado di crescita.

Per evitare il verificarsi di coni nell'area pubica, è possibile seguire attentamente le regole dell'igiene personale - usare con cura i rasoi, eseguire la depilazione nell'area bikini, dopo aver applicato immediatamente un trattamento per la pelle con agenti antisettici, utilizzare solo prodotti per doccia di buona qualità.

Misure preventive

Di norma, evitare il verificarsi del processo patologico è del tutto possibile. Per fare ciò, devi seguire diverse regole:

  • utilizzare equipaggiamento protettivo durante il rapporto sessuale;
  • prestare particolare attenzione all'igiene intima - fare la doccia al mattino e alla sera con sapone o un altro antisettico;
  • disinfettare tempestivamente eventuali focolai di probabile infezione.

La formazione di urti purulenti può causare molti fattori. Fondamentalmente, non rappresenta un serio pericolo per la salute dell'educazione, ma spesso causa sensazioni dolorose piuttosto forti che interferiscono con il solito modo di vivere.

Pertanto, è estremamente importante iniziare il trattamento in tempo e osservare anche le misure preventive per evitare che riappaiano.

Coni e brufoli sui genitali delle donne

Qualsiasi vescica, ulcera, acne, protuberanze intorno o all'interno della vagina spesso portano disagio e ansia. La maggior parte delle donne tende a pensare di essere causata da malattie sessualmente trasmesse (MST) o cause più pericolose, come il cancro. Ma ci sono molte altre possibili cause che sono innocue.

caratteristica

Brufoli e protuberanze nella zona inguinale possono essere formati in gruppi o in singole manifestazioni, possono essere di piccole o grandi dimensioni, dolorose o indolori. Alcuni di loro sono più come ulcere che dossi.

Per capire meglio che hai un nodulo nell'area intima, di seguito sono riportati i messaggi di due donne dai forum:

"3 giorni fa mi sono svegliato senza coni, ma durante il giorno l'area della pelle a sinistra della vagina è diventata sempre più dolorosa. Solo quando sono tornato a casa, ho deciso di guardare all'area di interesse. C'era una palla dura, delle dimensioni di un pisello, e puoi spingerla un po '. Pensavo fosse una cisti, ma avrebbe potuto svilupparsi entro 8 ore? Di solito ho un piccolo scarico vaginale, ma sembra che sia aumentato negli ultimi giorni. Cosa potrebbe essere? Non penso che si tratti di un MST, perché non vedo un giovane da molto tempo... quindi non c'era alcuna relazione sessuale (lui è il mio unico partner). Sono preoccupato perché il dosso si è formato improvvisamente e fa male quando cammino (quando strofino il lino). " Grace11 [medhelp.org]

"Può verificarsi un brufolo all'esterno della vagina?" Spesso faccio sesso non protetto con il mio ragazzo, con il quale sono stato per più di tre anni, ma ogni anno vado a fare sondaggi, e finora non è stato rivelato nulla. Recentemente, durante i rapporti durante la penetrazione, ho sentito un certo disagio... non dentro, ma quando toccato fuori. Poi ho trovato un nodulo doloroso che sembra un brufolo. Quando ho provato a premere su di lei, il dolore non si è intensificato. Lei lentamente passa. Dovrei preoccuparmi dell'herpes? "Anonimo [sexhealth.com]

motivi

Alcune delle cause di urti e acne sono innocue, mentre altre possono potenzialmente causare complicazioni.

Capelli incarniti

Se si radono o si rimuovono i peli nell'area intima con la cera, i peli incarniti sono una delle possibili cause dell'acne nell'area genitale.

I peli incarniti "si formano quando la punta acuminata dei capelli si attorciglia o cresce sul lato sotto la pelle dal follicolo pilifero" [medicinenet.com]. Questo non è solo un problema per le donne, può anche interessare gli uomini.

Per prevenirli, è necessario garantire metodi e procedure adeguati per la rimozione dei peli, come l'uso di un rasoio affilato, la rasatura nella direzione della crescita dei capelli, l'uso di gel o creme per la rasatura, la migliore rimozione dei peli pubici, ecc.

I capelli normalmente incarniti guariscono senza trattamento. Tuttavia, il brufolo risultante a volte può diventare rosso, caldo, doloroso e irritato, soprattutto se è infetto. In questo caso, può essere necessaria assistenza medica, come la rimozione dei peli incarniti e l'uso di antibiotici per combattere l'infezione. Una prescrizione può essere ottenuta da un dermatologo.

cisti

La seconda causa possibile di coni vaginali è una cisti. Si tratta di "dossi rigonfi pieni di liquidi, aria o altri contenuti" [webmd.com]. Ghiandole ostruite, condotti o lesioni sono cause comuni della loro formazione.

Tipi di cisti vaginali

I tipi comuni di cisti vaginali includono le cisti del dotto di Müllerian, il passaggio di Hartner, la ghiandola di Bartolini e le cisti epidermiche (il tipo più comune, che è piccolo e si trova sul lato inferiore delle pareti della vagina).

Segni e sintomi

Quando le cisti non sono infette, sono solitamente indolori, simili a una palla e mobili quando vengono toccate dalle dita, assomigliano all'acne e sono sotto la pelle. Tuttavia, quando sono infetti, diventano spesso gonfi, sensibili e pieni di pus bianco o grigiastro, che possono avere un odore sgradevole.

trattamento

Nella maggior parte dei casi, le cisti non richiedono alcun trattamento. Tuttavia, la biopsia può essere raccomandata per garantire che non siano cancerogeni. Se infetto, possono essere necessari antibiotici.

Le grandi cisti possono richiedere il drenaggio da parte di un ginecologo.

Se c'è dolore, vale la pena provare il bagno - sedersi in una bacinella piena di acqua calda a pochi centimetri.

ascesso

Oltre all'ascesso della ghiandola di Bartolini, che si verifica quando vengono aperti, bloccati e infetti, le IST e altri batteri possono anche causare un ascesso sulla vagina e, quindi, grumi, cioè "un ascesso può derivare dall'ingresso di batteri, inclusi quelli che causano malattie degli organi genitali, come la gonorrea o la clamidia "[webmd.com].

Se l'ascesso è grande (più di 1 centimetro), dolori, aumenti, appaiono macchie rosse o il dolore si diffonde nella zona rettale o inguinale, è necessario consultare un medico. Altrimenti, dovresti usare i rimedi casalinghi, ad esempio, puoi provare le compresse calde, ma non dovresti perforare o spremere un ascesso.

Acne (acne)

Come qualsiasi altra parte del corpo in cui ci sono ghiandole sebacee e follicoli piliferi, l'acne può anche verificarsi nella zona intima.

Tipi comuni di acne che possono verificarsi sul corpo, compresa la zona genitale (per esempio, labbra, interno della coscia, pube), includono brufoli, comedoni, papule, pustole, nodi e cisti.

L'acne è una piccola papula o pustola che "si verifica quando le ghiandole sebacee situate alla base dei follicoli piliferi diventano iperattive" [medicalnewstoday.com] e insieme alle cellule morte della pelle possono ostruire i pori. Quando questo accade, si sviluppa un terreno fertile favorevole per i batteri, e quindi appare l'acne o l'acne.

In alcune donne tendono a manifestarsi durante le mestruazioni, mentre per altre sono cicliche, specialmente se associate a cambiamenti ormonali (durante la pubertà e la gravidanza).

ragione

Tra le cause comuni di questo problema vi sono indumenti stretti, mani sporche, cambiamenti ormonali, sudorazione eccessiva, determinati farmaci, stress, sindrome dell'ovaio policistico e altri fattori esterni.

trattamento

Ci sono molte creme di prescrizione, lozioni, sieri, farmaci per via orale o anche iniezioni, che sono spesso raccomandati dopo aver determinato la causa dell'acne.

Tra i comuni ci sono il perossido di benzoile, retina-A, zolfo, acido azelaico, acido salicilico, resorcina, isotretinoina, terapia fotodinamica, antibiotici orali, contraccettivi orali, terapia della luce, spironolattone, ecc. Si consiglia di consultare un medico per scegliere la migliore opzione di trattamento.

Rimedi casalinghi

Quando si trattano l'acne nella zona intima, molti scelgono i rimedi casalinghi come lui, bardana, olio essenziale di lavanda, tea tree, calendula, unguento alla consolida, akyife ispido e altri.

Poiché questi fondi non hanno un supporto scientifico, non c'è modo di dire se sono efficaci o meno. Alcune persone sostengono che fanno miracoli, altri hanno un'opinione diversa.

Per alleviare il dolore, puoi provare un impacco caldo. Inoltre, è necessario utilizzare il bagno con sale inglese e osservare l'igiene adeguata.

Precauzioni per il trattamento

Evitare l'uso di prodotti progettati per trattare l'acne o punti neri su altre parti del corpo, utilizzare solo saponi antibatterici terapeutici non perfusi, non spremere l'acne, indossare abiti respiratori larghi, in particolare biancheria intima in tessuto naturale, evitare l'inquinamento e mantenere l'igiene personale!

MST (STI)

Un'altra causa di rigonfiamenti vaginali e acne è l'infezione a trasmissione sessuale (STI). La maggior parte di queste malattie presenta altri sintomi concomitanti. Le STI comuni che possono causare rigonfiamenti o vesciche includono quanto segue:

Herpes genitale

Questa è la causa più comune di ulcera, e non solo l'acne nella zona inguinale. È causato dal virus herpes simplex di tipo 2 o meno spesso dal virus herpes simplex di tipo 1, che colpisce sia gli uomini che le donne. Manifestazioni sotto forma di brufoli e ulcere acquose spesso colpiscono i glutei, l'ano e la bocca nelle donne e negli uomini, la regione vaginale, la cervice e la vulva nelle donne, e il pene, l'uretra, lo scroto negli uomini.

I segni di herpes comprendono dolore, bruciore e prurito che si verificano entro 10 giorni dopo il rapporto sessuale con un partner infetto, così come "piccoli brufoli rossi o vesciche brillanti che possono apparire pochi giorni dopo" [mayoclinic.org]. Le ulcere si formano dopo la rottura, la perdita e il sanguinamento delle vesciche, quindi, quando iniziano a guarire, appaiono croste (crosta). Altri sintomi possono includere dolore del corpo, aumento delle perdite vaginali, linfonodi ingrossati e febbre.

Herpes genitale di tipo 2 herpes

Non esiste un trattamento per l'herpes genitale. Tuttavia, per ridurre la gravità e la frequenza delle sue manifestazioni, possono essere utilizzati farmaci antivirali.

Condilomi genitali - HPV

Le verruche genitali sono "piccoli germogli carnosi, protuberanze o cambiamenti cutanei che appaiono sopra o intorno all'inguine o all'area anale" [nhs.uk] causata dal papillomavirus umano (HPV). Anche se nella maggior parte dei casi possono essere indolori, a volte queste "formazioni causano dolore, disagio e prurito" [healthline.com].

In alcuni casi, l'HPV può portare a complicazioni come il cancro della cervice, la vulva, il pene e il retto.

Dopo che l'HPV è entrato nel flusso sanguigno, non viene trattato. Tuttavia, per ridurre la manifestazione delle verruche genitali, è possibile provare farmaci come podofillina e podofilok, imikimod o acido tricloroacetico.

Verruche genitali per HPV

Le verruche genitali visibili che non scompaiono possono richiedere la rimozione chirurgica, in quanto alcuni tipi di HPV possono portare al cancro. Infine, per ridurre il rischio di infezione da papillomavirus umano, si può applicare la vaccinazione.

La sifilide nella fase iniziale

Durante la fase iniziale della sifilide (circa 21 giorni dopo l'infezione, fino a 90 giorni), le ulcere sifilitiche, spesso chiamate chancrees, possono svilupparsi nel punto di contatto con il batterio Treponema pallidum. Possono verificarsi nella bocca, sulle labbra, nella vagina, nell'ano, nel retto, nel pene, ecc. A seconda del luogo da cui i batteri provengono dal corpo. Le chancras possono essere solitarie o apparire in gruppi.

Di solito sono rotondi, indolori e fermi al tatto, e rimangono sulla pelle per 3-6 settimane e possono guarire con o senza trattamento. Ma questo non significa che la sifilide sia passata, a meno che non sia stato applicato un trattamento specifico.

chancroid

Questa malattia è causata dal batterio Haemophilus ducreyi. Può causare "ulcere aperte, di solito sul pene, sul retto e sui genitali femminili, specialmente attorno all'apertura nella vagina, possono formarsi pus e possono essere osservate sensazioni dolorose" [planningparenthood.org], oltre a linfonodi ingrossati.

Inoltre, la piaga è solitamente morbida, dolorosa, con confini ben definiti, coperta da materiale grigiastro o giallastro, può sanguinare e il suo diametro varia da 0,3 a 5 centimetri.

Le ulcere si trovano solitamente sulle labbra, sulla superficie interna della coscia e sull'area tra i genitali e l'ano, cioè "Quattro o più dossi rossi sulle labbra, tra loro e l'ano o sulle cosce" [healthline.com].

Il trattamento viene effettuato con l'aiuto di antibiotici, e se c'è un'infiammazione dei linfonodi, e aumentano notevolmente, la chirurgia locale o un ago possono essere utilizzati per drenarli.

Mollusco contagioso

Il mollusco contagioso è un'infezione virale della pelle che causa formazione o danni in qualsiasi parte del corpo e che i genitali non fanno eccezione. Spesso dura dai 6 ai 12 mesi, in alcuni casi può rimanere più a lungo.

Le lesioni sono "piccole, convesse e di solito bianche, rosa o corporee con una fossetta al centro" [www.cdc.gov]. Sono lisci, sodi e hanno una leggera rientranza.

In termini di dimensioni, possono variare da una capocchia di spillo a 2-5 mm e sono comuni sul collo, braccia, gambe, addome e area genitale, dove possono essere in gruppi o da soli.

Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, "il trattamento dei molluschi è di solito raccomandato se la lesione si trova nell'area genitale (sopra o vicino al pene, nella vulva, nella vagina o nell'ano)".

Il trattamento viene effettuato mediante rimozione fisica mediante crioterapia, laser terapia o curettage. La terapia orale con cimetidina è raccomandata in caso di paura del dolore e dell'esperienza associata alla crioterapia, alla laserterapia e al curettage, specialmente per i bambini piccoli.

Inoltre, una crema contenente podfillotoksina può essere utilizzata (se non sei incinta o non stai pianificando una gravidanza). Infine, un professionista della salute può raccomandare altri farmaci orali come acido salicilico, iodio, tretinoina, cantaridina e imiquimod.

Akrohordony

Gli acrocordoni (fibromi morbidi) sono lesioni della pelle innocue, piccole, indolori e morbide, caratteristiche delle ascelle, del collo, delle pieghe inguinali, delle palpebre e sotto il seno. A volte possono comparire nell'area genitale, specialmente nella vulva o nelle labbra.

Si verificano quando i coaguli di collagene e i vasi sanguigni penetrano in aree più spesse della pelle e si trovano spesso nelle donne in gravidanza, nelle persone con diabete, nelle persone con HPV, in coloro che usano steroidi e sono obesi.

Dal momento che sono facilmente confusi con le verruche genitali, si dovrebbe consultare un ginecologo per le raccomandazioni di diagnosi e trattamento. Il trattamento viene effettuato mediante congelamento, cauterizzazione, taglio e legatura del filo.

eczema

Uno qualsiasi dei comuni tipi di eczema (ad esempio, dermatite da contatto atopica, seborroica, allergica e irritante) può interessare l'area genitale femminile, causando una eruzione cutanea pruriginosa e protuberanze sulla vulva. Sudorazione, indumenti pesanti, sfregamento sulla superficie della pelle, sapone, gel doccia, schiuma da bagno, talco, salviette, deodoranti, profumi, antisettici ed emorroidi a volte causano eczema nella zona intima.

Per evitare ulteriori irritazioni, è necessario consultare un medico per il trattamento. Emollienti e steroidi sono spesso usati per ridurre il prurito e l'irritazione. Infine, i farmaci anti-prurito possono essere raccomandati anche nei casi più gravi.

Vulvare o cancro della pelle

Il cancro della pelle, in particolare il cancro vulvare, è una causa rara ma probabile della formazione dei coni. Si tratta di un tumore della pelle in lenta crescita, che rappresenta circa il 4% di tutti i tipi di malattie ginecologiche. Colpisce molte donne anziane.

sintomi

Quando sono causati dal cancro, i dossi possono cambiare colore, sono più grandi di 5 mm, crescere, avere un contorno irregolare e possono essere asimmetrici. Inoltre, possono sanguinare dopo il rapporto sessuale, accompagnato da sensazioni dolorose o sensazione di bruciore.

trattamento

Con la diagnosi precoce del cancro vulvare, può essere curato, specialmente durante le fasi precancerose. Il trattamento viene eseguito chirurgicamente, incluso il laser e il bisturi, così come la chemioterapia e la radioterapia.

angioma

Secondo l'American Osteopathic College of Dermatology: "L'angioma è un'educazione benigna composta da piccoli vasi sanguigni", che può essere localizzata su qualsiasi parte del corpo. Gli angiomi sono di solito di colore rosso scuro, viola o bluastro, non sanguinano se schiacciati.

Esistono vari tipi di angiomi, tra cui l'angioma della ciliegia, il "lago venoso" e l'angioma aracnoide, che possono verificarsi nell'area genitale.

Di regola, peggiorano con la gravidanza. Tuttavia, essendo non maligni, gli angiomi non hanno bisogno di cure se non sanguinano o causano disagio. Per il trattamento, viene utilizzata la folgorazione (cauterizzazione con plasmosa), un laser o azoto liquido (criochirurgia).

follicolite

Inizialmente, la follicolite può sembrare "piccole protuberanze rosse o acne bianca intorno ai follicoli piliferi - piccole tasche che formano i capelli" [mayoclinic.org]. Se lo ignori, può diffondersi e trasformarsi in piaghe coperte di croste che non guariscono.

Sebbene questa malattia non sia pericolosa per la vita, si possono osservare dolore, prurito, fastidio o una grossa massa rigonfia. Infezioni ricorrenti gravi possono causare cicatrici e perdita di capelli nell'area colpita.

La follicolite è principalmente causata da un'infezione fungina o batterica. Tuttavia, secondo il DermNet New Zealand Trust, lievito, infezioni parassitarie, scabbia e infezioni virali causano o aggravano anche questo problema. Infine, il blocco, i prodotti chimici, gli steroidi sono anche in grado di provocare follicolite a causa di reazioni da contatto.

Rasatura, vestiti attillati, l'uso di sostanze che bloccano o irritano i follicoli, così come l'HIV e il diabete possono aumentare il rischio di questo problema.

La follicolite è trattata con benzoile e antibiotici. Per accelerare la guarigione e calmare il prurito, dovresti provare un impacco caldo e salato.

Altre possibili cause

Altre possibili cause di acne vaginale o di un'eruzione includono una reazione allergica ad alcuni prodotti da toilette, eccessivo attrito dovuto a vestiti stretti, sudorazione eccessiva, scabbia, foruncoli, infezioni da lieviti e altri.

trattamento

Quando si considera ciascuna causa, è possibile trovare il trattamento o i mezzi necessari per eliminare e / o minimizzare gli effetti. Ci sono molte ragioni per cui urti e acne possono verificarsi nella zona genitale. Il miglior consiglio è che nel momento in cui trovi urti, vesciche, imperfezioni, ulcere o "acne", dovresti consultare un medico da un ginecologo. Questo aiuterà a ridurre le complicazioni se le cause sono abbastanza serie.