Irritazione dopo l'epilazione

Laser

Epilazione: una procedura per rimuovere i peli da certe parti del corpo. Si differenzia dalla depilazione in quanto rimuove un pelo insieme a un follicolo pilifero. L'irritazione dopo l'epilazione è un fenomeno spiacevole che ogni ragazza deve affrontare (indipendentemente dal tipo di pelle), e questo è normale, dicono gli esperti.

Cause di

L'epilazione è una procedura senza la quale la vita di una donna moderna non è completa, ma anche lei richiede sacrificio. Dopo la procedura, i microdamaggi rispondono con macchie rosse sul corpo, prurito e aspetto sgradevole della superficie della pelle. Durante la procedura, il "corpo" dei capelli e la sua radice sono soggetti a danni meccanici. Quest'ultimo, a proposito, è più grande dello spessore di un capello e ferisce le cellule dall'interno. Eccolo - la causa dell'irritazione.

I punti rossi appaiono dall'epilazione: cera, zucchero, laser, fotoepilazione e epilatore ordinario. Questi sono tutti potenziali irritanti per la nostra pelle. Quindi, i motivi principali di questo fenomeno spiacevole sono i seguenti:

  • Il primo motivo è l'effetto meccanico sul derma dovuto al fatto che i capelli vengono estratti dalla radice. Il follicolo pilifero "coopera" strettamente con le terminazioni nervose delle cellule. Quando la sua (radice dei capelli) viene strappata senza tante cerimonie, tutti soffrono - sia la donna che i capelli e la radice. Particolarmente difficile per la pelle.
  • Dopo la rimozione della radice dei capelli, aumenta la produzione di sebo. Si blocca letteralmente i pori, che provoca irritazione e parziale crescita dei capelli.
  • Durante l'epilazione, viene rimosso anche lo strato corneo della pelle - prestare attenzione alle particelle di polvere asciutta sull'epilatore o nella pasta di zucchero, questa è la scala "morta".
  • Il derma troppo sottile e sensibile sarà comunque coperto da irritazioni: questa è la sua caratteristica anatomica e dovrai accettarlo. Piccole eruzioni cutanee (e anche prurito) perseguitano una donna così a lungo, ma gli utenti esperti dell'epilatore e della cera potrebbero inventare alcuni semplici modi per affrontare i problemi - leggi di seguito.
  • La pelle che non viene utilizzata per l'epilazione frequente è irritata. All'inizio (fino a sei mesi), la pelle può reagire con forza, ma gradualmente il prurito e il rossore scompariranno. Già dopo un paio d'ore dalla procedura di rimozione dei peli, tali problemi possono essere dimenticati.
  • Cere di scarsa qualità, zucchero, epilatore sporco e smussato possono diventare le cause dei rossori della pelle e causare conseguenze più gravi - allergie e pustole. Per evitare questo, prenditi cura del tuo epilatore e contatta i master certificati con esperienza, raccomandazioni e foto di stanze pulite nei social network.
  • I resti di cera o zucchero sulla pelle possono ostruire l'epidermide, con conseguente pustole. Pulisci a fondo la pelle dopo tale depilazione - con l'aiuto di fluidi speciali o metodi tradizionali.

Quindi, quando i punti rossi sono comparsi sul corpo dopo l'epilazione, questa è una normale reazione della pelle a un irritante, è abbastanza naturale. Ma su alcune donne, questi stessi punti si attardano per 10 minuti e scompaiono, altri sono afflitti da altri due o tre giorni e sono completati dal prurito. Quanto a lungo rimangono sul corpo è influenzato dalla pelle. Sul passaporto "grosso" e poco sensibile per un paio d'ore. Leggeri, sottili, sensibili, possono durare fino a due o tre giorni.

Se la depilazione è troppo crudele per combattere i capelli, dovresti preferire la depilazione (depilazione con un rasoio o una crema). Tuttavia, non è adatto per l'uso quotidiano - prima o poi l'irritazione verrà comunque superata. Durante la depilazione, il corpo superficiale dei capelli viene rimosso e dopo un giorno inizia a pungere in modo spiacevole.

Come evitare?

Una corretta preparazione per la rimozione dei peli ridurrà la scala della sua manifestazione. La pelle ben pulita e preparata dirà grazie. Possiamo evidenziare le seguenti raccomandazioni utili:

  • Prima di rimuovere i capelli, pulire la pelle con uno scrub in circa 24 ore. Le particelle abrasive rimuovono le cellule cornee dell'epidermide e "aprono" il percorso verso la radice dei capelli. Rimuoveranno gli ostacoli al follicolo pilifero. Puoi usare lo scrub per un paio d'ore prima della procedura o immediatamente prima. Se la pelle è molto sensibile e sottile, è meglio farlo in poche ore.
  • Pulire la pelle con un disinfettante - può essere perossido di idrogeno, alcool fino a 70 gradi, "Miramistina" o qualsiasi prodotto farmaceutico.
  • Puoi pre-vaporizzare la pelle. Quindi sarà più facile per i follicoli piliferi passare attraverso i pori aperti sulla sua superficie, e feriranno meno la pelle. Il metodo di steaming cosmetologi elogiare non sempre.
  • Se usi un epilatore, puoi raffreddare la pelle molto. Quindi il dolore sarà ulteriormente ridotto poiché la reazione delle terminazioni nervose sul corpo sarà attenuata.
  • Dopo la procedura, assicurarsi di applicare una crema idratante alle zone "colpite" del corpo: "Bepanten", "Panthenol", il solito infantile - non importa. Bene, se il prodotto conterrà ingredienti lenitivi - aloe vera, estratti vegetali.
  • Prima di andare nella stanza di cosmetologia non visitare la sauna o il bagno per 3 giorni. Non è consigliabile eseguire le procedure di cottura a vapore, tuttavia, si dovrebbe anche fare la doccia.

Come rimuovere l'irritazione dopo l'epilazione?

Pelle liscia senza peli in eccesso - uno degli obiettivi preferiti di ogni ragazza. Fortunatamente, la moderna cosmetologia conosce abbastanza modi per rimuoverli, quindi fare la depilazione o l'epilazione oggi non è un problema. Un'altra cosa è che queste procedure non terminano sempre in modo sicuro. No, no, i capelli vengono rimossi, ma al loro posto compaiono effetti collaterali indesiderati: irritazione e arrossamento della pelle. Di solito i maestri nei saloni di bellezza cercano di prevenire l'irritazione anche prima dell'epilazione. Ma se la pelle del cliente è sensibile, allora queste misure potrebbero essere insufficienti. È ancora più importante essere in grado di rimuovere l'irritazione dopo l'epilazione a casa. In generale, dove e come non ti libererai dei capelli sul corpo o sul viso, le seguenti informazioni ti saranno sicuramente utili.

Perché dopo l'irritazione dell'epilazione si verifica? Come evitare l'irritazione dalla depilazione?
Anche i più recenti metodi di epilazione implicano un effetto sulla pelle. Reagisce a questo effetto in modo abbastanza calmo e "indignato", a seconda delle caratteristiche dell'organismo e della procedura stessa. Per non parlare della depilazione domiciliare, che nella maggior parte dei casi porta a rossore, crescita dei capelli e altri problemi. In effetti, non importa come hai epilato la tua pelle - per rimuovere l'irritazione dopo la ceretta con cera, caramello, laser o un rasoio regolare, vengono utilizzati gli stessi strumenti. Un'altra cosa è che l'irritazione è meglio prevenire che curare. E per questo è desiderabile sapere perché è nato. Ci sono tali probabili cause di irritazione dopo l'epilazione:

  1. Quando si rimuovono i capelli con cera, zucchero o un epilatore meccanico con una pinzetta, l'epidermide viene danneggiata a livelli sufficientemente profondi. Questi metodi di rimozione dei peli estraevano un pelo dalla pelle, dove era circondato da una "infrastruttura" sviluppata: capillari, terminazioni nervose, ghiandole sebacee. La violazione di questo sistema porta a microtraumi e infiammazione al suo posto. Se il sebo cade nella ferita, la situazione è aggravata.
  2. Quando si rimuovono i capelli con un rasoio, un laser o una crema, lo strato superiore della pelle viene danneggiato meccanicamente. Tale irritazione è graffi o abrasioni che possono essere invisibili a occhio nudo, ma la pelle si arrossa e sembra infiammata.
Per ridurre al minimo l'irritazione dopo l'epilazione delle gambe, del viso, dell'area bikini, devi immediatamente scegliere una procedura che corrisponda al tipo di pelle e prendere in considerazione il grado della sua sensibilità. Se non si dispone di tale opportunità e il pelo viene rimosso a casa con un set limitato (con un rasoio, un epilatore elettrico, una crema o strisce di cera), è necessario preparare adeguatamente la pelle per la depilazione. L'opzione migliore: usare uno scrub durante una doccia calda per scaldare, ammorbidire e pulire la pelle dalle particelle cornee. E solo allora procedere alla depilazione.

Se usi un rasoio per rimuovere i capelli, specialmente in aree sensibili come ascelle e area bikini, usa una schiuma o un gel da barba. Il rasoio elettrico deve essere perfettamente pulito e quello di sicurezza con una nuova lama affilata. La lama opaca non taglia tanto i peli quanto graffia la pelle, provocando irritazione. Radere i peli nella direzione della loro crescita, e non contro di essa - questo ridurrà il rischio di irritazione dopo la depilazione.

Come alleviare rapidamente l'irritazione dopo la depilazione
Ma se la pelle è sottile, molto sensibile e soggetta a reazioni infiammatorie, quindi completamente prevenire l'irritazione dall'epilazione non funzionerà. In questo caso, è importante rimuovere l'irritazione il più presto possibile, senza attendere che i sintomi si intensifichino. Questo può essere fatto in uno o più modi (dati in ordine crescente di intensità):

  1. Immediatamente dopo l'epilazione, pulire la pelle con perossido di idrogeno o acqua termale. Per questo scopo e una lozione tonica morbida adatta. La cosa principale che lo strumento era a basso contenuto di grassi e non contiene alcol. A proposito, il consiglio di pulire la pelle con alcool o tintura di alcol può essere trovato in alcune fonti. Quindi: è assolutamente impossibile farlo! L'alcol non allevia l'irritazione, ma asciuga la pelle e previene i processi del suo recupero. Se l'irritazione è grave, non strofinare l'epidermide, ma applicare acqua termale da un flacone spray.
  2. L'olio dell'albero del tè è un forte antisettico naturale e un rimedio per le irritazioni della pelle. Se dopo l'epilazione si notano gravi arrossamenti e gonfiore, non fa male sciogliere un cucchiaino di olio di tea tree in un litro e mezzo di acqua calda, raffreddare il composto a temperatura ambiente e applicare delicatamente sulla pelle infiammata con un bastoncino di cotone o una pistola a spruzzo.
    depilazione
  3. Se stai facendo la depilazione la sera prima di andare a letto, o puoi semplicemente permettersi di non uscire di casa per le prossime due ore, dopo il trattamento antisettico, è consigliabile lubrificare la pelle con olio liquido caldo. Utilizzare per questo scopo qualsiasi olio vegetale (olio d'oliva, semi di lino o semplicemente girasole non raffinato) o burro per bambini per il corpo. La cosa principale è che la composizione non contiene oli minerali.
  4. Se non hai tempo da perdere con l'olio, usa un cosmetico già pronto: crema dopo la depilazione. Contiene tutti i componenti necessari per alleviare l'irritazione, lenisce e guarisce la pelle, favorendone il restauro e neutralizzando rapidamente il rossore. Spesso, una parte di questo strumento è inclusa nel kit di crema depilatoria, ma è preferibile acquistare un pacchetto separato di volume normale. Se una crema speciale dopo la depilazione non era a portata di mano, utilizzare una crema per bambini o una crema idratante non grassa per le mani.
  5. Un altro rimedio efficace per l'irritazione dopo l'epilazione è un gel dopobarba. Nei negozi di cosmetici, questi fondi sono divisi in maschi e femmine, ma questo non è altro che uno stratagemma di marketing. Quindi puoi tranquillamente prendere in prestito una bottiglia di gel o una lozione dopobarba da suo marito. L'unica condizione è che dovrebbe essere un prodotto morbido, privo di alcol per pelli sensibili.
  6. Prepara camomilla, celidonia e / o calendula e sciacqua la pelle con questo decotto subito dopo l'epilazione. Si possono fare anche compresse con queste erbe, ma di regola il risciacquo è sufficiente per alleviare l'irritazione dopo l'epilazione.
  7. Gli ammiratori di farmaci classici possono utilizzare antisettici universali della produzione industriale: furatsilinom, clorohydric o Miramistin. Possono essere applicati non solo dopo, ma anche prima dell'epilazione sulla pelle e sugli strumenti per garantire la sterilità della procedura.
  8. Se si fa spesso la depilazione a casa, tenere sempre in magazzino un barattolo di polvere per bambini o polvere di talco. Questo strumento allevia perfettamente l'irritazione dopo la rasatura e altri metodi di depilazione. Applicare talco, attendere qualche minuto e scuotere la pelle in eccesso.
  9. Per rimuovere l'irritazione dopo l'epilazione e curare la pelle, preparare una miscela di glicerina e aspirina. Per fare questo, schiacciare la compressa di acido acetilsalicilico e mescolare la polvere risultante con un cucchiaino di glicerina liquida. Applicare il prodotto sulla pelle irritata.
  10. Rimedio naturale per l'irritazione della pelle sensibile - succo di aloe e polpa. Seleziona la foglia più densa e carnosa su una pianta domestica, togli la pelle da essa e schiaccia il contenuto in una poltiglia e spazzola con i punti arrossati.
    massaggio della pelle dopo l'epilazione
  11. Una procedura così piacevole come un massaggio o semplicemente sfregare la pelle con cubetti di ghiaccio aiuta ad alleviare l'irritazione dopo l'epilazione. Per non raffreddare le terminazioni nervose, sposta continuamente i pezzi di ghiaccio sulla pelle finché non si sciolgono. Utilizzare acqua potabile ghiacciata o ghiaccio cosmetico. E se non siete pigri e congelate il decotto a base di erbe o il tè in anticipo, la pelle vi sarà molto grata. A proposito, questa procedura è adatta non solo come emergenza, ma anche come misura preventiva contro le irritazioni della pelle.
  12. Grave irritazione dopo l'epilazione richiede un approccio speciale. Se vedi che la tua pelle è arrossata, e la senti pungere, usa una crema o una lozione per bruciare. Può essere un postbruciatore contenente pantenolo o pantenolo nella sua forma pura (crema, schiuma o spray).
  13. Un altro rimedio intensivo che allo stesso tempo aiuta ad alleviare l'irritazione dall'epilazione sono le creme come "Rescuer" e un unguento al propoli. La loro consistenza grassa e oleosa è indesiderabile per la pelle irritata, ma come misura di emergenza questo può essere ignorato per il bene di un effetto curativo.
  14. Per almeno 24 ore dopo l'epilazione, anche se la pelle ha trasferito la procedura di rimozione dei peli senza problemi, non usare una salvietta dura e un peeling. Altrimenti, l'irritazione potrebbe non manifestarsi immediatamente dopo l'epilazione, ma dopo un trattamento non attento.
  15. Se sai di avere una tendenza all'irritazione dopo l'epilazione, prova a programmare l'epilazione per un periodo in cui non puoi presentarti al sole aperto per almeno due o tre giorni dopo l'epilazione. La scottatura solare è controindicata per la pelle irritata, quindi fare la depilazione prima delle vacanze e non solo prima di partire per la località meridionale.
Come puoi vedere, puoi scegliere di alleviare l'irritazione dopo l'epilazione con rimedi popolari o preparazioni farmaceutiche, la cui scelta non è meno ampia. Per dire in anticipo cosa sarà più efficace nel tuo caso, anche un cosmetologo molto esperto non sarà in grado di farlo. Solo perché la reazione della pelle è un fenomeno puramente individuale, e per tutti mostra diversamente. I cosmetici per e dopo la depilazione devono essere selezionati individualmente, spesso per tentativi ed errori. Ma la propria esperienza mostrerà ciò che si adatta con certezza, e quali farmaci, anche quelli che sono pubblicizzati, dovrebbero essere evitati.

L'unico consiglio che può essere considerato universale: scegliere i prodotti cosmetici di altissima qualità, senza aromi sintetici e coloranti. Una delle opzioni più semplici per raggiungere tale purezza è quella di acquistare prodotti progettati per la cura della pelle del bambino. Sono soggetti a requisiti rigorosi, il che significa che non danneggeranno non solo il bambino, ma anche l'adulto. Questo è il modo in cui la cura della pelle dovrebbe essere costruita tutto il tempo, non solo dopo l'epilazione. Segui queste regole e sii sano e bello!

Rimedi per l'irritazione dopo l'epilazione

In cosmetologia, ci sono molte diverse tecniche di epilazione, ma sono unite da un fattore - la possibile irritazione della pelle. Rimuovere indipendentemente l'irritazione dopo l'epilazione, è possibile utilizzare metodi tradizionali, prodotti naturali e medicinali.

  • 1. Perché nasce l'irritazione e come si manifesta
  • 2. Come rimuovere rapidamente l'irritazione dopo l'epilazione
  • 2.1. Preparati medicinali e cosmetici
  • 2.1.1. Creme e unguenti
  • 2.1.2. Lozioni, balsami
  • 2.1.3. Oli cosmetici
  • 2.1.4. Perossido di idrogeno
  • 2.1.5. Baby Talc
  • 2.2. Metodi popolari
  • 2.2.1. Infusi alle erbe
  • 2.2.2. Succo di piante medicinali
  • 2.3. Rimuovere l'irritazione sul viso con rimedi naturali.
  • 2.4. Cosa succede se c'è una forte infiammazione?
  • 2.5. Irritazione allergica
  • 3. Come evitare l'irritazione?
  • 4. Domande e risposte frequenti
  • 4.1. È possibile prendere il sole e nuotare in mare se l'irritazione non è passata dopo lo shugaring?
  • 4.2. Cosa fare se l'irritazione persiste dopo l'uso di polvere per bambini?
  • 4.3. Piedi pruriginosi dopo l'epilatore, come essere?
  • 4.4. Come sbarazzarsi dei punti rossi dopo l'epilazione?
  • 4.5. La pelle dopo la depilazione laser è rossa, cosa fare?
  • 4.6. Quale metodo di depilazione non causa irritazione?
  • 4.7. È passata più di una settimana dall'epilazione e la pelle è ancora a macchie e continua a prudere, cosa potrebbe essere?
  • 4.8. Ogni volta che ho una forte irritazione nella zona bikini dopo la cera, cosa dovrei fare?

Perché nasce l'irritazione e come si manifesta

L'irritazione cutanea dopo la depilazione dipende in gran parte dal grado di sensibilità dell'epidermide umana. Dopo tecniche aggressive (ceretta, shugaring), arrossamento, desquamazione, prurito, macchie rosse, macchie e altri problemi possono verificarsi anche tra i proprietari con pelle resistente agli influssi esterni.

Qualsiasi tecnica, in particolare con la rimozione dei peli della radice, causa il microtrauma allo strato dell'epidermide. Anche un normale rasoio graffia la pelle.

La comparsa di microdamages può essere prima invisibile agli occhi e non apprezzabile. I sintomi compaiono spesso solo poche ore dopo la sessione di depilazione.

Meno comunemente, l'irritazione dopo shugaring, ceretta, laser o fotoepilazione si verifica a causa di una reazione allergica del corpo a una particolare sostanza, la radiazione.

Molto spesso, l'infiammazione della pelle si verifica nelle donne che provano la procedura per la prima volta. A poco a poco, l'epidermide si abitua alla depilazione e ogni volta le conseguenze spiacevoli sono ridotte al minimo.

Come alleviare rapidamente l'irritazione dopo la depilazione

Rimuovere l'irritazione dopo la depilazione, in molti modi, considerare il più efficace di loro.

Preparati medicinali e cosmetici

Creme e unguenti

Le farmacie hanno farmaci mirati alla rigenerazione dei tessuti e alla rapida eliminazione dei sintomi dermatologici negativi. Creme / pomate Bepanten, D-pantenolo, Dexpanthenol, Pantoderm hanno una composizione e uno spettro d'azione simili. I farmaci aiutano ad alleviare rapidamente l'irritazione di qualsiasi natura, in qualsiasi parte del corpo, e lenire la pelle dopo l'epilazione. I prodotti vengono applicati in uno strato sottile sulla zona danneggiata 3-4 volte al giorno.

Lozioni, balsami

Nelle lozioni speciali dei negozi di cosmetici, i balsami sono venduti per lenire la pelle dopo la depilazione. Per eliminare rapidamente l'irritazione dopo la depilazione sul viso, è possibile utilizzare la lozione dopobarba maschile. Contiene i componenti che curano i microtraumi dell'epidermide. Questo strumento è consentito applicare in qualsiasi area del corpo. Le stesse proprietà hanno una crema lenitiva dopo la depilazione, che può essere trovata in un negozio di cosmetici o in una farmacia. In genere, l'agente lubrifica la pelle più volte al giorno o secondo le istruzioni.

Oli cosmetici

Oli essenziali o convenzionali sono un ottimo modo per riordinare la pelle a casa. Le proprietà antisettiche, rigeneranti, antinfiammatorie hanno oli essenziali:

  • menta;
  • rosmarino;
  • limone;
  • abete;
  • eucalipto;
  • camomilla;
  • albero del tè;
  • chiodi di garofano;
  • ginepro;
  • salvia.

Il cosmetico di base mala oliva, pesca, mandorla, rosa, olivello spinoso rimuove perfettamente anche il rossore, il prurito, il pizzicore, il peeling.

Gli oli essenziali non devono essere utilizzati in forma pura, si consiglia di diluirli con olio normale (girasole ammissibile) 1:10. La miscela può essere utilizzata nella zona bikini, ascelle, gambe, viso, mani.

Striscio di pelle 3-5 volte al giorno fino alla completa scomparsa dei sintomi.

Perossido di idrogeno

Uno strumento semplice e conveniente che contribuirà ad alleviare l'irritazione dopo l'epilazione e disinfettare la pelle. Tampone di cotone inumidito con una soluzione di perossido (3%) e asciugato con la pelle infiammata. Il perossido rimuove efficacemente anche l'irritazione grave, elimina le macchie rosse, i punti dopo la depilazione, lenisce e guarisce i microtraumi epidermici. Pulizia eseguita 2-4 volte al giorno.

Baby Talc

Il talco è venduto in quasi tutte le farmacie e negozi per bambini. Contiene sostanze che eliminano molte spiacevoli manifestazioni cutanee. La polvere viene applicata immediatamente dopo l'epilazione e ripetere la procedura 2-3 volte al giorno. Il talco allevia efficacemente l'irritazione dall'epilatore meccanico, dalla cera, dallo shugaring, dal laser.

Metodi popolari

Infusi alle erbe

Gli estratti di erbe aiuteranno ad alleviare l'irritazione dopo la depilazione. Camomilla, calendula, menta, corteccia di quercia, salvia, rosmarino, origano - queste piante combattono efficacemente i problemi dermatologici. L'infusione è preparata come segue: 1 cucchiaio. l. le erbe (potete mescolare le erbe elencate) sono cotte a vapore con un bicchiere di acqua bollente e infuse per 3 ore. Quindi il liquido viene filtrato, un tampone viene inumidito nella soluzione e si pulisce la zona interessata della pelle fino a 10 volte al giorno.

In questo modo, l'irritazione viene rimossa rapidamente dopo lo shugaring, la cera, la macchina da scrivere e qualsiasi altra tecnica che traumatizza la pelle. Le nostre nonne si sono liberate di molte malattie della pelle con le erbe.

Succo di piante medicinali

Aloe, kalanchoe o baffi dorati - questi succhi hanno proprietà curative e curano molte malattie della pelle.

È necessario prendere 1-2 foglie della pianta, lavare, asciugare e spremere il succo da loro. Il succo risultante per lubrificare la pelle danneggiata.

Macchie rosse dopo l'epilazione, bruciore, imperfezioni e altri sintomi sgradevoli passeranno molto rapidamente. Applicare il succo di queste piante è raccomandato anche con forti processi infiammatori.

Rimuovere l'irritazione sul viso con rimedi naturali.

Molte ragazze rimuovono i peli sopra il labbro, sul mento, sulle tempie. Dopo l'epilazione, il rossore appare spesso sul viso, poiché la pelle in quest'area è molto tenera.

Rimuovere gli effetti collaterali aiuterà maschera da ingredienti naturali.

  1. Farina d'avena. I fiocchi perfettamente leniscono la pelle del viso. Una manciata di farina d'avena fatta cuocere a vapore con acqua bollente e messa in faccia per 15 minuti, quindi lavata via con acqua tiepida.
  2. Cetriolo. Un pezzo di verdura viene strofinato su una grattugia e la pappa viene posta sul viso per 15-20 minuti, quindi risciacquata con acqua. Il succo di cetriolo allevia efficacemente l'irritazione del labbro superiore dopo l'epilazione e rimuove rapidamente il rossore.
  3. Carote. Questa radice contiene sostanze che accelerano la rigenerazione delle cellule della pelle. La carota si è grattata su una grattugia e ha messo la pappa sulla faccia per 20 minuti, quindi si lava con acqua tiepida.

Cosa succede se c'è una forte infiammazione?

Succede che l'irritazione della pelle dopo l'epilazione si trasforma in una grave infiammazione: si formano pustole, crepe e persino ferite, c'è un forte dolore quando si tocca. Tali sintomi possono verificarsi a causa di infezione nello strato danneggiato del derma. Il problema richiede l'uso urgente di droghe.

  1. Soluzioni antisettiche. Clorexidina, Miramistina, Hexicon, Chlorophyllipt, Furacilin - questi farmaci sono disponibili sotto forma di liquidi e vengono utilizzati per disinfettare la pelle. Per disinfettare la pelle, il prodotto viene diluito secondo le istruzioni e le fa sfregare zone dolenti. I medicinali uccidono i microrganismi dannosi nelle ferite e aiutano ad alleviare rapidamente l'infiammazione.
  2. Unguento anti-infiammatorio. Grave irritazione irritata dopo la ceretta o qualsiasi altro metodo di rimozione aiuterà a rimuovere gli unguenti con antibiotici: Miramistina, Levomekol, Sintomicina, Eritromicina, Gentaxan, Baneocina.

Per trattare correttamente la pelle, dovresti studiare le istruzioni.

Irritazione allergica

Prurito della pelle, rossore non scompare a lungo, punti o vesciche compaiono, gonfiore, gonfiore - tutto questo può essere una reazione allergica all'epilazione. In questo caso, si raccomanda di trattare la pelle con preparazioni di steroidi.

Farmaci sotto forma di unguenti che alleviano i sintomi allergici e infiammatori della pelle: Sinaflan, Betamethasone, Mat, Hyoxysone, Triderm, Diprolen. Rimuoveranno quasi immediatamente qualsiasi irritazione della pelle dopo l'epilazione, ma non dovrebbero essere usati per più di 5-6 giorni.

Gli unguenti steroidei (ormonali) hanno molte controindicazioni e devono essere prescritti da un medico. L'uso indipendente di tali fondi è altamente indesiderabile.

Come evitare l'irritazione?

L'irritazione dopo depilazione con cera, laser, macchina, zuccheraggio può essere evitata o ridotta significativamente attenendosi alle seguenti raccomandazioni:

  1. Preparare correttamente la pelle secondo il metodo (si consiglia di vaporizzarlo prima della depilazione o dello shugaring, ma prima della procedura laser, la depilazione chimica, al contrario, è impossibile salire).
  2. I capelli devono essere rimossi sulla pelle pulita e disinfettata.
  3. Durante la procedura, devono essere osservate tutte le norme igieniche (strumenti monouso o personali, mani pulite, tovaglioli, ecc.).
  4. Indipendentemente dal metodo, il primo giorno dopo la sessione, è impossibile che la pelle subisca vapore, raggi solari. Non usare cosmetici contenenti alcool, utilizzare saune, solarium, piscine clorurate.
  5. Non è consigliabile strofinare la pelle con un asciugamano, utilizzare uno scrub e un panno ruvido per i primi 2-3 giorni dopo la sessione.
  6. Per evitare irritazioni nella zona intima dopo l'epilazione, vale la pena indossare biancheria intima in tessuto naturale e indossare abiti larghi per i primi due giorni.
  7. Se dopo una certa tecnica ci sono costantemente sintomi spiacevoli, potrebbe essere necessario cambiare il metodo.
  8. Al fine di ridurre al minimo l'irritazione dopo la ceretta o lo shugaring, i peli devono essere rimossi contro la loro crescita, e la rasatura dovrebbe essere fatta al contrario, mediante la crescita dei capelli. La macchina epilatore rimuove anche i peli dalla loro crescita.
  9. Irritazione sulle gambe dopo l'epilazione sarà meno se si indossa una gonna, e non jeans skinny nei primi giorni.
  10. La depilazione senza infiammazione e irritazione è possibile quando è fatta da un professionista. Prova a vedere uno specialista se non puoi evitare conseguenze negative a casa.
  11. Nella zona trattata, la lunghezza dei peli deve rispettare le regole della tecnologia (1-1,5 cm per lo shugaring, la ceratura, la macchina da scrivere meccanica e 2 mm per l'epilazione laser e fotografica).
  12. Se c'è prurito dopo la depilazione, gonfiore - può essere un'allergia, si dovrebbe cambiare la strada e osservare la reazione dell'epidermide.

Questi consigli aiuteranno ad evitare l'irritazione, ma non garantiscono la sua completa assenza, poiché la sensibilità della pelle e la sua reazione agli stimoli sono molto individuali per tutti.

Domande e risposte frequenti

È possibile prendere il sole e nuotare in mare se l'irritazione non è passata dopo lo shugaring?

Non dovresti farlo, specialmente se ci fosse un'epilazione della zona bikini. Un'infezione può entrare nel microtrauma della pelle.

Cosa fare se l'irritazione persiste dopo l'uso di polvere per bambini?

Utilizzare altri mezzi: unguenti, creme, infusi alle erbe, liquidi antisettici.

Piedi pruriginosi dopo l'epilatore, come essere?

Forse questa è una reazione speciale della pelle a questo metodo di depilazione, prova a cambiare il metodo o usa farmaci antipruritici (Triderm, Sinaflan, Radevit).

Come sbarazzarsi dei punti rossi dopo l'epilazione?

Molto probabilmente queste sono ferite dai capelli strappati dalla radice. La rimozione delle macchie può essere effettuata con l'aiuto di unguenti / creme rigeneranti, erbe medicinali.

La pelle dopo la depilazione laser è rossa, cosa fare?

I flash laser possono bruciare la pelle sensibile. Aiuta i farmaci antiburn: Bepanten, D-pantenolo e altri analoghi.

Quale metodo di depilazione non causa irritazione?

Non puoi dare una risposta esatta, la reazione di ogni persona è individuale.

È passata più di una settimana dall'epilazione e la pelle è ancora a macchie e continua a prudere, cosa potrebbe essere?

Riferisca al dermatologo, forse è un'allergia, una fungosa o altra infezione, non può rispondere esattamente.

Ogni volta che ho una forte irritazione nella zona bikini dopo la cera, cosa dovrei fare?

Prova la pasta di zucchero per epilazione, è meno traumatico.

Le ragazze moderne spesso rimuovono i peli in eccesso in tutto il corpo, compresa la zona bikini. Rasatura corretta della zona intima senza irritazione con l'aiuto.

Perché l'acne compare dopo la depilazione? Ulcere, irritazioni, gonfiore si formano per vari motivi.

Rasoio è uno strumento semplice e conveniente per la rimozione di peli superflui. Molte ragazze depilano le loro gambe in questo modo.

Shugaring è una procedura sicura, tuttavia, nelle prime 12-24 ore dopo la sua implementazione, possono verificarsi irritazione e infiammazione.

Una rasatura classica è un modo facile e veloce per ottenere una pelle liscia per 1-2 giorni, ma per radere le ragazze correttamente e senza irritazione - è necessario tenerne conto.

Usavo una normale crema da latte dopo la rasatura, beh, bene... E mio marito ha comprato un unguento a Ilon, perché l'irritazione della rasatura quotidiana era molto forte. Dopo questo, è diventato molto meglio, e io stesso mi sono appassionato a questo rimedio miracoloso. Come quello che lenisce la pelle e non lascia segni di grasso. Usiamo insieme con piacere.

Irritazione della pelle dopo l'epilazione sul viso: come lenire facilmente e rapidamente?

La pelle del viso è spesso molto sensibile. Ma a volte sembra che i peli superflui debbano essere rimossi. Come affrontare l'irritazione dopo una tale procedura?

Cause di arrossamento dalla depilazione

Naturalmente, la principale causa di arrossamento dopo l'epilazione facciale è l'elevata sensibilità della pelle, che reagisce negativamente ai microtraumi durante l'epilazione. Ma a volte l'irritazione è particolarmente grande e non scompare in pochi giorni, questo può essere spiegato:

  • I primi tentativi di epilazione, quando la pelle non è abituata a tali interventi.
  • Strumento di qualità insufficiente Quindi, se usi un depilatore vecchio o poco costoso che non tratti i capelli troppo bene, dovrai andare più volte nello stesso posto, motivo per cui l'irritazione sarà più forte. Un altro motivo per il pronunciato rossore potrebbe essere una cera di scarsa qualità.
  • Non è sufficiente eseguire correttamente l'epilazione da sola o da un cosmetologo non professionista.
  • Lo sviluppo di reazioni allergiche alle sostanze utilizzate.
  • Ipersensibilità speciale della pelle.
  • Cura della pelle impropria prima dell'epilazione e dopo tale procedura.

Come evitare?

Impedire completamente la comparsa di irritazione sul viso è improbabile che abbia successo. Ma semplici consigli aiuteranno a rendere minima la sua espressione e accelerare il processo di recupero della pelle. La prima cosa che devi preparare correttamente per la depilazione:

  1. Per effettuare tale procedura è meglio la sera. Durante il periodo di sonno la pelle avrà l'opportunità di riprendersi e di calmarsi completamente.
  2. Immediatamente prima della procedura, la pelle dovrebbe essere adeguatamente preparata. Si consiglia di fare una doccia calda o addirittura un bagno, in modo che l'epidermide evapori e sarà più facile separarsi dai peli superflui. Successivamente, puoi raschiare leggermente la pelle sulle aree in cui verrà eseguita la rimozione. Alla fine, è necessario asciugare il viso con un asciugamano morbido, ma non strofinare.
  3. Immediatamente prima dell'epilazione, è importante trattare l'epidermide con un antisettico adatto. Una buona scoperta può essere una clorexidina economica ed efficace.

Con il verificarsi regolare di grave irritazione dopo l'epilazione, vale la pena consultare un estetista. Forse lo specialista indicherà la presenza di errori o ti consiglierà di cambiare il modo di eliminare la vegetazione indesiderata dall'altra.

Dalla cera

L'irritazione grave dopo la depilazione con la cera è spesso il risultato di una procedura inadeguata. Consigli di base per il corretto smaltimento dei peli superflui:

  • È necessario effettuare un allergotetest in anticipo, se tale cera non è stata usata prima.
  • Un paio di giorni prima della procedura, è consigliabile iniziare a idratare e nutrire la pelle.
  • La cera dovrebbe essere applicata solo sull'epidermide secca e scremata. Forse l'uso del baby powder per il pretrattamento della pelle.
  • L'applicazione della cera deve essere effettuata sulla crescita dei peli e sulla rimozione - nella direzione opposta. Se i peli crescono in modo diverso nella zona da trattare, è necessario liberarsene gradualmente.
  • Non utilizzare la cera in aree con brufoli, abrasioni, graffi e sintomi di malattie della pelle.

Dall'epilatore

Evitare forti irritazioni quando si utilizza l'epilatore può anche essere il seguente di alcuni semplici consigli:

  • È importante utilizzare un ugello speciale con un minimo di elementi mobili.
  • Il dispositivo deve essere posizionato ad angolo, non puoi spingerlo.
  • Non dovresti andare nello stesso posto più volte.
  • È importante scegliere la velocità ottimale dell'epilatore e il suo movimento sulla pelle.
  • Per ferire la pelle di meno, dovresti tenerli con la mano libera e persino allungarli un po '.

Come trattare la pelle dopo la procedura?

Affinché l'irritazione passi il più rapidamente possibile e non progredisca, è necessario subito dopo la depilazione del viso:

  1. Raffreddare e lenire la pelle con un impacco di ghiaccio. Puoi semplicemente collegarlo all'area pro-epilata per un minuto.
  2. Disinfettare la pelle con la stessa clorexidina. Inoltre, Miramistin più costoso può essere utilizzato per questo scopo. Non usare soluzioni alcoliche, in quanto possono solo aggravare l'irritazione sulla pelle delicata.
  3. Non usare oli, lozioni o polvere per bambini. Se la pelle pro-epilata penetra nei pori, tali composizioni possono causare infiammazioni.
  4. Non bagnare la pelle pro-epilata per almeno otto-dodici ore.

Il trattamento della pelle con antisettici e impacchi freddi può essere ripetuto più volte. Di solito solo questo è sufficiente per calmare la pelle più o meno al mattino.

Come lenire la pelle e rimuovere il rossore?

Se ci sono ancora macchie rosse sul viso e sulle macchie dopo l'epilazione, è necessario combatterli più diretti. Una buona scoperta per questo può essere:

  1. Actovegin gel. Questo è un farmaco farmaceutico che stimola perfettamente e accelera il processo di guarigione. Dovrebbe essere applicato con un sottile strato sulle aree problematiche più volte al giorno. Anche composizione e proprietà simili di gel di Solcoseryl sono diverse.
  2. Pantenolo. È una crema a base di dexpantenolo (una forma di vitamina B5). Si ritiene che quando applicato sulla pelle, questo farmaco idrata efficacemente, stimoli i processi di rigenerazione e contribuisca alla rapida scomparsa dei difetti della pelle. Pantenolo può essere utilizzato due volte o tre volte al giorno.
  3. Decotto di camomilla o calendula. Queste erbe hanno buone qualità antinfiammatorie e lenitive. Possono essere preparati secondo le istruzioni sulla confezione e utilizzati per realizzare lozioni su aree problematiche.
  4. Strega nocciola È un unguento su base naturale, che si adatta bene alle irritazioni che si sono manifestate sullo sfondo di una ridotta circolazione del sangue. Dovrebbe essere usato due volte al giorno.
  5. Succo di aloe fresco Per il trattamento dell'irritazione, puoi tenere la foglia di aloe in frigorifero, quindi tagliarla e strofinare la zona interessata con la polpa. Puoi anche prendere il succo da una pianta del genere e usarlo per fare lozioni.
  6. Miramistin. Questo efficace antisettico può essere usato per il trattamento regolare della pelle colpita dalla depilazione.
  7. Antistaminici. I farmaci anti-allergia contribuiranno a rimuovere il rossore e rendere meno evidente l'irritazione. Non dovresti prenderli tutto il tempo - una pillola sarà sufficiente.

Se ci sono pustole sulla pelle, è meglio non rischiare e consultare un dermatologo. Dopotutto, questo fenomeno può indicare l'adesione di un'infezione secondaria.

Come sbarazzarsi dell'irritazione dopo la depilazione: cosa fare, cosa rimuovere

I moderni standard di bellezza e cura del corpo dettano le loro regole per il successo nel raggiungere l'attrattiva. Una di queste regole è che una donna non ha i peli superflui. E se l'ipertricosi (una quantità eccessiva di peli sul corpo di una donna) è un problema medico che è difficile da risolvere, ma utilizzando un approccio integrato, è possibile, allora il problema della crescita moderata dei capelli è risolto con metodi cosmetici.

La depilazione e l'epilazione sono procedure cosmetiche che aiutano a sbarazzarsi dei peli superflui su viso, mani, gambe, area bikini e altre parti del corpo dove la presenza di peli provoca disagio.

L'epilazione è la rimozione di tutto il capello (parti cutanee e sottocutanee, bulbi e follicoli), inibendo così l'ulteriore crescita dei capelli.

La depilazione è una procedura finalizzata a rimuovere solo la parte visibile dei capelli, senza intaccare il follicolo.

Ci sono molti metodi per la depilazione e depilazione nell'arsenale della moderna cosmetologia. L'epilazione viene effettuata principalmente nel salone sotto la supervisione di uno specialista. Mentre le procedure più accessibili per la depilazione sono: rasatura, l'uso di creme speciali, shugaring (depilazione con pasta di zucchero), ceretta (usando cera cosmetica) sono fattibili a casa.

Cause di "irritazione"

L'effetto collaterale più comune della depilazione, in particolare le procedure auto-eseguite, è l'irritazione della pelle. L'irritazione può manifestarsi sotto forma di tensione, desquamazione, arrossamento della pelle, comparsa di macchie rosse e sicosi (eruzioni pustolose), formazione di capelli in crescita. Questi difetti causano non solo una sgradevole sensazione di prurito e persino dolore, ma hanno anche un aspetto poco attraente.

Il concetto di "irritazione della pelle" non è medico, ma piuttosto popolare o pubblicitario. In dermatologia, c'è il concetto di "dermatite" (infiammazione della pelle). È da un punto di vista medico che riflette l'essenza del problema. La dermatite è un danno alla pelle causato da un'influenza piuttosto forte di fattori fisici e chimici.

Sulla pelle nelle zone depilate, i peli ricrescono, si piegano come un arco o crescono parallelamente alla superficie. Barre di capelli simili a schegge iniziano a penetrare nella pelle e la pelle reagisce a loro con infiammazione e gonfiore. Appaiono i noduli arrossati. Durante la successiva depilazione, i capelli vengono tagliati con un rasoio o danneggiati dall'azione chimica e quindi meccanica della crema o della cera. Si formano tagli, piaghe e abrasioni che possono essere infettati - poi ci sono pustole con croste sanguinanti, al centro delle quali è visibile un capello. Questo fenomeno è chiamato "irritazione". Per la pelle con i capelli ricci e ondulati, questo è un problema molto caratteristico, che è causato dalla struttura dei capelli ricci. Anche la pelle con i capelli lisci è soggetta a irritazione.

Oltre alle ragioni fisiologiche, l'irritazione può essere causata da prodotti di depilazione di scarsa qualità o da una procedura errata. Una probabile reazione cutanea a un rimedio applicato è un'eruzione allergica.

La comparsa di irritazione è possibile non solo quando si depila con un rasoio, quando si depila con la cera, si possono verificare irritazioni per i seguenti motivi:

  • pelle molto sensibile o chiara;
  • uso primario di cera per la depilazione;
  • danno meccanico alla pelle durante la rimozione della cera;
  • l'uso di cera di bassa qualità;
  • allergico ai componenti che compongono la cera.

La conoscenza della causa dell'irritazione ti permette di scegliere un metodo che elimina o riduce le sue manifestazioni.

Prevenzione dell'irritazione dopo la depilazione

Ci sono diverse regole generali che devono essere eseguite indipendentemente dalla zona di depilazione e dal metodo di depilazione scelto:

  1. La pelle deve essere pulita e al vapore. Si raccomanda di lavare a fondo la zona depilata della pelle con sapone antibatterico, eliminare le cellule morte, vaporizzare e trattare con antisettico. Come antisettico è meglio scegliere farmaci che non contengono alcol, soprattutto se la procedura viene eseguita sul viso. Questa può essere una soluzione acquosa di furatsilina, miramistina o clorexidina.
  2. Per la procedura, è necessario utilizzare solo accessori singoli e puliti, prima della procedura è necessario lavarsi accuratamente le mani.
  3. La procedura di depilazione deve essere eseguita rigorosamente secondo il metodo di depilazione scelto.

Se un rasoio è selezionato per la depilazione, dovrebbe essere necessariamente affilato, preferibilmente nuovo, con un gran numero di lame e con lubrificazione. Non radersi la pelle secca, per la rasatura è meglio usare un gel o una schiuma etichettata "per pelli sensibili".

Quando si esegue la depilazione con un cosmetico (crema, cera o pasta di zucchero), è necessario prima testare la reazione della pelle al farmaco in una piccola area. Se si manifesta una reazione allergica, l'agente deve essere cambiato.

Quando si esegue la ceratura, è necessario attenersi sempre alla tecnica corretta della procedura e selezionare la cera appropriata. Per le aree sensibili, è ottimale scegliere una cera calda che sia igienica e che offra una cura delicata.

Nel caso in cui l'irritazione non possa essere evitata, è possibile utilizzare gli strumenti disponibili che aiuteranno a calmare la pelle danneggiata. Questi metodi sono efficaci ai primi segni di irritazione, ma se l'irritazione è già stata prolungata, ci vorrà del tempo per rimuoverla.

Irritazione sul viso dopo la depilazione

Per depilare il viso delle donne (l'area sopra il labbro, il mento) è inaccettabile usare un rasoio. Pinzette, cera calda o fredda o una crema speciale possono essere usate per rimuovere i capelli. Dopo la depilazione non si dovrebbe bagnare la pelle e trattare con agenti contenenti alcool. Per rimuovere l'irritazione si consiglia di utilizzare una crema lenitiva, un gel o una lozione, un unguento antisettico. Rimedi popolari come il succo di aloe, decotto di calendula o decotto di camomilla possono essere utili.

Irritazione nella zona bikini dopo la depilazione

Nell'area intima, l'irritazione è causata da microtraumi e tagli durante la rasatura, una reazione allergica al prodotto utilizzato o un impatto meccanico durante la rimozione di cera, pasta di zucchero o crema.

Come sbarazzarsi dell'irritazione nell'area intima dopo la depilazione:

  • la pelle deve essere asciugata e disinfettata con un antisettico;
  • indossare biancheria intima di cotone e lasciare riposare la pelle;
  • il primo giorno dopo la depilazione è meglio non usare i rilievi quotidiani;
  • dopo alcuni giorni, se non ci sono eruzioni cutanee, si consiglia di sbucciare con un tampone o una macchia abrasiva per rimuovere le cellule danneggiate ed eliminare la crescita dei capelli;
  • se compare un'eruzione, trattare l'area danneggiata con un unguento antisettico o una crema (ad esempio unguento di zinco, unguento Vishnevsky, prodotti contenenti pantenolo).

La rasatura è il modo più economico, indolore ed economico per depilare. Ma allo stesso tempo, è dopo la rasatura che l'irritazione si verifica più spesso. Con la pelle molto sensibile, dovresti prendere in considerazione la possibilità di scegliere un altro modo per sbarazzarsi dei peli superflui nell'area bikini.

Irritazione di mani e piedi

La pelle delle mani e dei piedi è meno sensibile rispetto al viso e nell'area del bikini, ma qui possono verificarsi irritazioni.

Come sbarazzarsi dell'irritazione delle gambe e delle braccia dopo la depilazione? Puoi rimuoverlo usando gli stessi strumenti della zona bikini: uso efficace dei rimedi popolari - comprime usando succo di patate, succo di aloe, decotto di camomilla, olio di tea tree.

Irritazione dopo la ceretta

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla rimozione dell'irritazione dopo la ceretta, poiché questo metodo è molto diffuso.

Se la lunghezza dei peli sulla zona depilata della pelle è superiore a 6 mm, la procedura preliminare per la ceretta è la rasatura. Per la prevenzione e la rimozione di irritazione quando la rasatura può essere utilizzata già considerati metodi.

Per rimuovere l'irritazione che è comparsa dopo la procedura, è ottimale usare un olio speciale dopo la ceretta. Ma se non si rivelasse, sarebbe utile uno dei seguenti metodi:

  1. Trattare la pelle danneggiata con perossido di idrogeno o un altro antisettico - questo escluderà l'infezione della pelle. Dopo la pelle dovrebbe applicare una crema idratante.
  2. Fai una applicazione di decotto di calendula, camomilla o serie, che ha un effetto curativo e lenitivo. Per fare questo, inumidire un disco ovale o una garza nel brodo e applicare sulla pelle per alcuni minuti, dopo che la pelle deve essere inumidita con la crema.
  3. Pulire la pelle con succo di aloe o piccoli pezzi di aloe per 10 minuti per applicare sulla pelle irritata.
  4. Applicare sulla pelle un prodotto contenente pantenolo, che ha un effetto antibatterico e curativo. È bene usare la polvere per bambini o la crema per neonati dopo la ceretta.

In ogni caso, è importante capire che se la situazione diventa fuori controllo (reazione allergica, eruzione cutanea non scomparsa a lungo termine, gonfiore, diffusione dell'eruzione cutanea), è necessario contattare il proprio dermatologo per un aiuto.

Eliminazione delle cause dell'infiammazione della pelle durante la depilazione, seguendo le regole per l'esecuzione della procedura, il primo soccorso per la pelle irritata aiuterà a ottenere il risultato estetico atteso a casa. Ma se l'irritazione dopo la depilazione si verifica costantemente, è consigliabile ricorrere all'aiuto di uno specialista-cosmetologo o scegliere altri modi meno traumatici per rimuovere i peli superflui.

Irritazione dopo la depilazione

La rimozione dei peli sul viso e sul corpo è una procedura popolare tra donne e uomini. Qualsiasi strumento tu scelga, un rasoio o una cera calda, può verificarsi un'irritazione della pelle. Insegna a come sbarazzartene.

  • Segni di irritazione dopo la depilazione
  • Cause di irritazione
  • Come ridurre la probabilità di irritazione: le tue azioni prima della depilazione
  • Come ridurre l'irritazione: cosa fare dopo la depilazione
  • Modi per eliminare l'irritazione
  • Revisione dei fondi

Segni di irritazione dopo la depilazione

L'irritazione è una reazione cutanea assolutamente normale alla rimozione dei peli con pinzette, cera, un rasoio o un epilatore elettrico, perché questa procedura danneggia la pelle ei follicoli piliferi. Per guidare come eliminare l'irritazione è stato il più utile possibile, in primo luogo scoprire qual è la differenza tra depilazione e depilazione.

La rimozione dei peli è completamente rimossa con la radice. Questo effetto può essere ottenuto con l'aiuto di cera, shugaring, laser o elettrolisi.

La depilazione è una procedura per rimuovere la parte visibile dei capelli, ad esempio con un rasoio o una crema depilatoria.

È necessario distinguere depilazione ed epilazione © iStock

Dopo la procedura, la pelle può comportarsi in modo diverso, a seconda del suo stato iniziale e del metodo di rimozione dei peli.

Secchezza e desquamazione si verificano, di regola, dopo l'applicazione di un rasoio - la lama ferisce lo strato superiore dell'epidermide, danneggiando la sua integrità.

La comparsa di macchie rosse sul sito di epilazione è un problema frequente per chi usa un epilatore o cera. In genere, i punti passano rapidamente: dopo un paio di giorni, se la pelle è normale, un po 'più a lungo - se è sensibile.

Peli incarniti appaiono sulla pelle che ha uno strato corneo più spesso e causano vari inconvenienti, da un aspetto antiestetico a un rischio di infiammazione.

Un arrossamento intenso può indicare una reazione allergica ai componenti del depilatore o un'ustione dopo l'epilazione con cera calda o zucchero.

Cause di irritazione

Le probabilità di una reazione cutanea negativa dopo la depilazione sono molto alte. E ci sono spiegazioni per questo.

La pelle reagisce spesso alla depilazione con irritazione © iStock

microtraumi

Anche il più avanzato rasoio da barba, rasatura dei peli, ferisce lo strato superiore della pelle, che può portare a rossore, secchezza, desquamazione.

Il trauma alle terminazioni nervose provoca una risposta naturale sotto forma di rossore locale - macchie rosse compaiono sul sito dei follicoli piliferi.

inquinamento

Se, a parte le macchie rosse, dopo la depilazione, compaiono sulla pelle piccoli elementi infiammatori con pus all'interno, l'epilazione probabilmente ha causato danni alle proprietà barriera dell'epidermide e alla rottura della normale flora batterica.

Crescita dei capelli

Reazione allergica

In questo caso, è possibile non solo irritazione e arrossamento della pelle, ma anche prurito e gonfiore.

Come ridurre la probabilità di irritazione: le tue azioni prima della depilazione

Affinché la pelle possa reagire alla rimozione dei peli il meno dolorosamente possibile, vale la pena prepararla per la procedura in anticipo.

L'esfoliazione della pelle previene la crescita dei peli © iStock

La migliore prevenzione della crescita dei capelli - esfoliazione tempestiva. Usa lo scrub almeno una volta alla settimana.

Se il tuo problema è la secchezza e il peeling post-epilazione, inizia a idratare intensamente la pelle diversi giorni prima della procedura. L'opzione più semplice è applicare la crema corpo ogni giorno immediatamente dopo la doccia.

Immediatamente prima della ceretta, il maestro tratta la pelle con polvere o polvere di talco. Questo è un punto importante: perché più la pelle è bagnata, più tempo ci vorrà per lavorarci e maggiore sarà l'irritazione.

Come ridurre l'irritazione: cosa fare dopo la depilazione

Per diversi tipi di procedure, i metodi per eliminare irritazioni e arrossamenti sono diversi.

Alcuni giorni prima della depilazione, inizia a idratare la pelle © iStock

Dopo il trattamento con un rasoio o una crema depilatoria, è utile una crema idratante con ingredienti lenitivi (allantoina, estratto di camomilla).

Dopo la ceretta con cera o epilatore elettrico per idratare la pelle il primo giorno, al contrario, non è necessario. È meglio evitare l'acqua dai siti di rimozione dei peli. Utilizzare polvere assorbente, questo impedirà la crescita di batteri nei follicoli.

Per la prevenzione della crescita dei capelli, è possibile trattare la pelle con un agente speciale o praticare un'esfoliazione delicata.

Modi per eliminare l'irritazione

La pelle su diverse aree del viso e del corpo reagisce alla rimozione dei peli in modi diversi. Ad esempio, la pelle delle gambe diventa secca e nella zona bikini possono comparire elementi infiammatori.

Dopo la depilazione, applicare una crema lenitiva idratante sulla pelle © iStock

Frequente compagno di irritazione dopo l'epilazione - piccole eruzioni infiammatorie. Questa è follicolite. Per prevenirne l'aspetto, dopo aver rimosso i peli con cera, pinzette o crema, trattare la pelle con un antisettico.

Se l'irritazione della pelle delle gambe, delle mani e del corpo si verifica dopo il rasoio, ungere le zone trattate con una crema lenitiva.

La normale polvere per neonati o qualsiasi prodotto con polvere di talco aiuterà con l'irritazione dopo la ceretta con la cera o con un epilatore elettrico.

In nessun caso non bagnare la pelle dopo la depilazione (procedura che comporta la rimozione dei peli con la radice): l'umidità può aumentare la reazione negativa della pelle. Per prevenire o ridurre l'infiammazione, utilizzare talco.

Revisione dei fondi

Questi prodotti lenitivi e restitutivi possono essere utili prima, durante e dopo la depilazione e l'epilazione.