Come schiarire i capelli tinti di nero: consigli, trucchi

Zucchero

Tutte le ragazze amano cambiare, sperimentando sul loro aspetto. Le brune si chiedono come si guarderanno con i capelli biondi, e viceversa. Ma le vernici nere hanno uno svantaggio: dopo di esse è spesso impossibile ridipingere qualsiasi altro colore. Ciò solleva la questione di come alleggerire i capelli tinti di nero. Quello che non viene con il gentil sesso, per restituire i loro fili leggeri e non rimanere completamente senza di loro.

Modi di chiarimento

Per schiarire i capelli, è necessario lavare la vernice. A tale scopo, il pigmento colorante viene ossidato, ad esempio, con l'aiuto di perossido di idrogeno. Questo metodo è molto dannoso per i riccioli, quindi è usato principalmente nel caso in cui i capelli siano di un nero puro.

Un metodo più delicato è un decapaggio. Consiste nel sgrassare lo strato superiore dei ricci con l'aiuto di sostanze speciali, aprendo la parte centrale dei capelli, accelerando i processi metabolici. L'impatto dei fondi sui capelli in questo metodo si verifica meno nel tempo rispetto al precedente.

Le maschere illuminanti sono acquistate nel negozio o realizzate personalmente con prodotti naturali. Nel primo caso, il colore dei riccioli cambia drasticamente, nel secondo - solo di 1-2 toni. È possibile applicare la miscela a casa, seguendo le istruzioni. Naturalmente, è meglio alleggerire i fili nel salone, poiché lo specialista è più esperto in queste materie e conosce tutte le sottigliezze. Ma costerà soldi extra.

Va ricordato che più i capelli sono scuri, più difficile è schiarirla. Il grado di chiarificazione dipende anche dalla quantità di sostanza applicata ai capelli, dalla sua temperatura e dalla durata dell'esposizione.

Come non fare del male

Qualsiasi sbiancamento influisce negativamente sulla struttura del capello. Prima di scegliere un metodo di chiarificazione, è necessario valutare lo stato dei loro riccioli, vale a dire il loro spessore, spessore, colore, contenuto di grassi, porosità. Dopo di ciò, è consigliabile consultare uno specialista su come alleggerire i capelli neri senza danno.

Prima di alleggerire i fili, questi devono essere allenati per 3-5 settimane. Durante questo periodo è necessario seguire alcune regole:

  • utilizzare shampoo a base di soli ingredienti naturali;
  • assicurarsi che non ci siano solfati nei detergenti;
  • non cambiare o mantenere il colore dei fili con qualsiasi sostanza colorante;
  • cercare il più possibile di ripristinare i riccioli di diverse maschere nutrienti e idratanti, è bene applicare l'olio di cocco per questo scopo;
  • non usare ferro arricciacapelli, ferro da stiro e asciugacapelli (è possibile utilizzare l'essiccatore con aria fredda);
  • rifiutare vernici, schiume, gel per lo styling;
  • non perm;
  • strofinare i fondi del cuoio capelluto dalla placenta o aloe, per rafforzare e provocare la crescita di fili.

Consigli per chi decide di rallegrarsi

Se l'henné è mai stato applicato ai ricci, l'ombra può essere imprevedibile. Pertanto, nei prossimi giorni dopo la procedura, è meglio non programmare riunioni serie.

Non sai come schiarire correttamente i capelli neri e non essere confuso con la vernice? Ecco la soluzione: dovresti tagliare una piccola parte del filo, applicare la miscela su di essa, asciugarla e valutare il risultato. Se il colore risulta disgustoso, dovresti comprare un altro strumento e controllarlo allo stesso modo. Se ti piace il risultato, puoi tranquillamente schiarire tutti i capelli su questa testa con questa tinta.

Per le ragazze che non vogliono arrecare un grosso danno alle loro ciocche, è consigliabile illuminare i ricci con prodotti naturali a casa, poiché sono più sicuri. Questo metodo sarà buono nel caso in cui non vi è alcun desiderio di cambiare drasticamente il colore dei capelli. Resta solo da scoprire come alleggerire i capelli neri a casa.

Tè alla camomilla

Uno dei metodi economici per alleggerire i fili in casa senza danneggiarli è un decotto di camomilla. Puoi comprare fiori secchi di questa pianta in una farmacia o in un negozio di alimenti naturali. Bollire la camomilla in acqua con un calcolo di 1 cucchiaio. cucchiaio (o una bustina di tè) di fiori per 200 ml di acqua, lasciate cuocere a fuoco lento per mezz'ora. Dopo questo, il brodo viene raffreddato, quindi filtrato.

Il tè alla camomilla può essere usato in due modi. Il primo è quello di risciacquare i capelli alla fine del lavaggio. Il secondo è aggiungere circa due cucchiai di tè allo shampoo o al balsamo, mescolare e lavare la testa con questa miscela. Se possibile, lascia asciugare i fili per strada sotto il sole: questo aumenterà l'effetto.

Maschera di cannella

In che altro modo schiarire i capelli tinti di nero a casa? Prova la cannella È in grado di arricciare 1 o 2 toni più leggeri dopo ogni procedura. Ma bisogna tenere presente che i fili possono assumere una tinta leggermente di rame a causa del colore specifico della cannella.

Prima di utilizzare una maschera con cannella a casa, è necessario assicurarsi di non essere allergici a questo prodotto. Per fare questo, sulla superficie interna della mano, applica un piccolo mezzo pronto. Se compaiono arrossamenti, eruzioni cutanee, prurito o altre sensazioni spiacevoli, è meglio rifiutare questa procedura e provare un altro metodo di chiarimento.

Per preparare la maschera devi tagliare bastoncini di cannella o comprare la polvere pronta. Quindi aggiungilo al balsamo per capelli (1 cucchiaio da tavola di cannella per 2 cucchiai di balsamo). Applicare la miscela alle radici, quindi, utilizzando un pettine, distribuire su tutta la lunghezza delle ciocche. Si può avvertire una sensazione di bruciore sulla superficie della testa, ma dopo 2 minuti dovrebbe passare.

Si consiglia di assemblare i ricci e coprire con una cuffia da doccia, mantenere la maschera per 4 a 8 ore, quindi risciacquare bene con acqua e shampoo. Dopo aver applicato i capelli alla cannella diventerà molto profumato.

Ricetta per la casa

Questa vernice non contiene perossido, che è il suo principale vantaggio. Avrai bisogno dei seguenti prodotti: 1 cucchiaio. cucchiaio di camomilla, miele e calendula (fiori), 1,5 cucchiai. cucchiai di radice di rabarbaro ben tritata, 50 ml di alcool al 70%, mezzo litro di aceto di mele, 4 limoni medi.

Versare l'aceto nella pentola, versare il rabarbaro lì e mettere sul fuoco. Far bollire e lasciare sobbollire a fuoco basso per 10 minuti. Quindi versare la camomilla con la calendula nella miscela, spremere il succo da due limoni e farlo bollire per altri 5 minuti. Mettere da parte la padella, dopo che il terreno si è raffreddato, filtrarlo. Aggiungere il miele e il succo dei restanti limoni, mescolare.

La vernice viene applicata uniformemente sui capelli per tutta la lunghezza con un pennello, dura mezz'ora e viene lavata via. Ma dal momento che la tintura è naturale, non agirà per molto tempo e non darà un forte effetto. Pertanto, periodicamente, prima di lavare i capelli, si dovrebbe nuovamente applicare la miscela (può essere conservata in frigorifero per un massimo di tre settimane).

Prodotti chimici di chiarificazione

È bene usare la vernice naturale a casa, l'importante è farlo con attenzione, evitando il contatto con le membrane mucose. Ma questo metodo cambierà gradualmente l'ombra. Molti sono interessati a capire se sia possibile schiarire immediatamente i capelli neri in modo che diventino più leggeri di 6-8 toni. Sì, è possibile farlo con l'aiuto di kit speciali per la tintura dei capelli a casa. Ma ancora, è meglio dipingere riccioli con prodotti chimici in cabina.

Quale vernice è meglio schiarire i capelli neri, solo un esperto lo dirà. Quando acquisti un prodotto da solo, fai attenzione che è destinato specificamente alle tonalità scure e non a quelle bionde.

Oltre a dipingere nei negozi puoi trovare uno shampoo o uno spray schiarente. Sono principalmente progettati per fili chiari, ma alcuni brune dipinte li usano invece di maschere con succo di limone. Quale metodo usare dipende dallo stato dei capelli e quanto la ragazza vorrebbe alleggerire i suoi fili colorati.

C'è un altro modo chimico (ma non benigno) per schiarire i capelli neri - questo è l'uso del perossido di idrogeno. Versare il liquido in un contenitore di vetro scuro con uno spray. Ogni giorno, il prodotto deve essere spruzzato sui trefoli, ovvero utilizzato come spray. Per un risultato più forte, il perossido (2 cucchiai cucchiai) è mescolato con sapone liquido (2 cucchiai cucchiai), applicato come vernice e tenuto sulla testa per 15 minuti. Successivamente, la sostanza viene lavata via e infine risciacquata con acqua mescolata con aceto di sidro di mele.

Conoscendo i metodi di base con cui puoi alleggerire i fili neri, procedi nel modo più adatto a te, soprattutto, sulla strada del cambiamento, non danneggiarli.

Come schiarire i capelli neri? 15 metodi

I capelli neri sembrano abbastanza eleganti, perché questo colore per molti è associato a conservatorismo, ricchezza e tranquillità. Allo stesso tempo, quasi tutti i proprietari di riccioli neri vogliono cambiare il suo stile, tra cui schiarire i capelli. I fili neri sono i più impraticabili riguardo a un tale cambiamento, perché prima di fare una tinta in un colore diverso, è necessario schiarirli. Il risultato di tale procedura potrebbe non essere sempre quello che ci si aspetta.

Metodi popolari: i migliori aiutanti per schiarire i capelli neri

  1. Infuso di camomilla Per questo è necessario preparare 3 sacchetti di tè ordinario con sapore di camomilla con un litro di acqua bollita. Questa utile tintura dovrebbe durare circa 2 ore. Ogni volta che devi lavare i capelli con lo shampoo, devi lavare i capelli con questa infusione. Questo brodo non viene lavato via. Questo tipo di procedura viene eseguita almeno 3 volte a settimana. Non è così difficile alleggerire i capelli neri, perché in circa un mese il risultato sarà evidente.
  2. Perossido di idrogeno. È importante scegliere il perossido in base alla forza e allo spessore dei ricci. Se i capelli sono sottili, devono essere trattati con perossido 5-6%. Se i capelli di una donna sono forti e spessi, la forza della sostanza dovrebbe raggiungere il 12%. Nel processo di tale procedura dovrà macchiare con perossido nero. Più a lungo l'agente sarà sulla testa, maggiore sarà l'effetto. La cosa principale - non esagerare con il perossido sulla testa, perché puoi bruciare i tuoi stessi ricci.

Non si può dire che i rimedi domestici efficaci per schiarire i capelli neri aiuteranno una ragazza a diventare bionda, ma possono davvero rendere i fili più luminosi di diversi toni.

Capelli neri schiarenti con cosmetologia

Per risolvere il problema di chiarire i fili neri, è meglio consultare un professionista qualificato. Il master seleziona sempre correttamente la concentrazione dei componenti e determina con precisione l'intervallo di tempo impostato per schiarire un tipo specifico di capelli. Quando si acquisisce da solo uno strumento di archiviazione, è necessario chiarire sempre se è destinato ai riccioli neri. È possibile alleggerire i capelli neri, perché in ogni rete commerciale ci sono shampoo speciali che aiutano a far fronte a questo compito.

Se, tuttavia, la ragazza ha deciso di alleggerire i capelli neri a casa, allora ha bisogno di pesare tutto bene e pensarci attentamente, perché questa procedura è piuttosto complicata e talvolta anche rischiosa. Più il tono dei capelli è nero, più è difficile schiarirlo. Se mai i ricci fossero macchiati con l'henné, potrebbe ottenere un risultato imprevedibile. Acconciare i capelli neri su una donna alla volta non è fatto, perché è dannoso per la salute dei fili. Sarebbe preferibile condurre tale procedura in più fasi.

Evidenziando come un modo per schiarire i capelli

È possibile eseguire gradualmente la procedura di chiarimento dei riccioli neri quando si utilizza l'evidenziazione. Oggi, questo metodo è abbastanza popolare. Per la sua implementazione, è necessario miscelare la polvere chiarificante e il 12% di ossidante. Questi componenti sono pre-acquistati in negozi speciali che vendono cosmetici professionali.

All'inizio di questa procedura, dovresti tagliare la pellicola in strisce, la cui larghezza sarà di circa 10 centimetri e la lunghezza - 30 centimetri. Poi devi prendere una ciocca di capelli sottili. Il foglio è chiuso sotto di esso. Successivamente, i capelli dovrebbero essere applicati vernice. Dopo ciò, il foglio dovrà avvolgere fino alle radici. Lo stesso dovrebbe essere ripetuto con altri riccioli. Dopo 30 minuti si consiglia la vernice per lavare i capelli. La prossima evidenziazione può essere effettuata dopo 3 settimane.

L'evidenziazione classica o tradizionale è una procedura in cui è necessario utilizzare vernice e pellicola speciali.

Usando il miele per schiarire i capelli

Molte ragazze moderne non sono felici di avere i capelli neri. Come alleggerirli, non tutte le donne lo sanno, ma ci sono molte ricette per affrontare questo problema. E una di queste ricette è usare il miele. Puoi applicare il miele direttamente ai ricci come maschera. È inoltre possibile aggiungere una piccola quantità di acqua ad esso, pur rendendolo liquido. Quindi sarà più facile applicare il miele sulla testa. Questo prodotto è applicato sui capelli bagnati, quindi viene applicato un berretto da doccia in plastica. Miele sui capelli dovrebbe essere circa mezz'ora, dopo di che è lavato via con lo shampoo.

È inoltre possibile creare un'efficace maschera schiarente per capelli, mescolando in parti uguali olio d'oliva e miele. Per aggiungere una maschera di valore nutrizionale, si consiglia di aggiungere mezza banana alla miscela. Inoltre, una tale composizione viene applicata ai capelli.

Anche il miele viene spesso aggiunto ai condizionatori. Per fare questo, agitare delicatamente la bottiglia con un cosmetico e aggiungervi del miele, in modo che i componenti siano mescolati. Per usare tale condizionatore è necessario, come prima, dopo aver lavato una testa. Questo aiuterà a risolvere rapidamente il problema di come alleggerire i capelli neri.

Il miele è un ottimo rimedio naturale che non solo può nutrire e idratare i capelli, ma anche alleggerirli.

Limone per schiarire i capelli neri

Quando il succo di limone viene applicato sui ciuffi di capelli, e quindi i capelli sono esposti al sole, l'acido nel succo di limone inizia ad attivarsi, aprendo il follicolo pilifero per pulire gradualmente il pigmento. Il succo di limone è in grado di asciugare i capelli, quindi, dopo ogni procedura, è necessario utilizzare l'aria condizionata.

Per applicare il succo di limone sulla tua testa, dovrai mescolare 100 ml di succo di limone appena spremuto con 100 ml di acqua in un flacone spray. È necessario applicare questa miscela abbondantemente su riccioli umidi e puliti. Successivamente, i capelli dovrebbero essere lasciati asciugare al sole per almeno 1 ora.

A causa del fatto che il succo di limone può asciugare i fili, vale la pena lavarli dopo un'ora di esposizione al sole, in modo che non sembrino sbiaditi e inquinati.

Un po 'di succo di limone può anche essere mescolato con olio d'oliva, miele o camomilla. Questo aiuterà nel problema dei capelli schiarenti. I ricci neri non sono così facili da alleggerire, ma questa miscela fa fronte ad essa il più veloce.

Sin dai tempi antichi, il succo di limone è stato usato come un agente schiarente naturale per i capelli, e questo componente è davvero il più efficace nell'illuminazione dei riccioli neri.

Maschera per capelli schiarente

Se vuoi schiarire i capelli neri, puoi creare una maschera schiarente. Per fare questo, è necessario combinare succo di limone, camomilla e cannella. Questo non solo alleggerirà i capelli, ma lo rafforzerà, oltre ad aggiungere nutrimento ai capelli, specialmente se in aggiunta a questa miscela si aggiungono yogurt greco e tuorli d'uovo.

Per preparare una tale maschera, dovrai preparare 3 bustine di camomilla in 200 ml di acqua. Questa miscela deve essere bollita per 10-15 minuti, dopo di che viene rimosso dal fuoco e si raffredda. Si possono ottenere bustine di tè e poi spremere il succo di limone in un tè freddo. Dopo di ciò, 2 cucchiaini di yogurt greco, 2 o 3 tuorli e 2 cucchiaini di cannella vengono aggiunti alla miscela.

Si raccomanda di applicare tale maschera sui capelli dalle radici alle punte. Dopo di ciò, si applica una cuffia da doccia sulla testa e la miscela rimane sui capelli per un massimo di 4 ore, dopo di che i riccioli sono ben lavati. Questo rimuoverà tutte le tracce della maschera dai capelli.

Sarà necessario applicare questa maschera almeno una volta alla settimana per diverse settimane per vedere risultati significativi. Più volte applichi una maschera, più i tuoi capelli diventeranno luminosi.

Cosmetici per schiarire i capelli neri

È anche possibile utilizzare un kit di tintura per schiarire i capelli neri. Se vuoi alleggerire rapidamente i riccioli scuri, mentre non ti aspetti qualche settimana, mentre gli ingredienti naturali iniziano ad agire, è possibile dipingere i fili a casa. Sebbene tali strumenti abbiano un rischio significativo, sono comunque piuttosto efficaci.

Una ragazza può provare un balsamo e uno shampoo alleggeriti. Ci sono buoni condizionatori e shampoo nei negozi, che sono progettati specificamente per l'alleggerimento graduale dei ricci, che iniziano ad agire dopo diversi lavaggi consecutivi.

È anche possibile spruzzare sull'agente per ravvivare i capelli. Oltre ai balsami e agli shampoo per schiarire i capelli neri, ci sono spray speciali che agiscono allo stesso modo del succo di limone. La ragazza deve solo applicare lo spray sui ciuffi di capelli leggermente umidi, quindi attivarlo con un asciugacapelli o con l'aiuto dell'esposizione al sole.

Regole per l'uso di cosmetici per schiarire i capelli

  • È necessario utilizzare agenti di alleggerimento per capelli scuri, che sono stati fatti sulla base di ingredienti naturali.
  • È importante non applicare shampoo contenenti solfati per schiarire i capelli a casa. I solfati vengono aggiunti a quasi tutti i detergenti per formare una schiuma. Cosmetici per la cura dei capelli che non contengono solfati, non è facile da trovare. Gli additivi chimici più pericolosi in questa categoria sono il lauril solfato di ammonio e il solfato di sodio lauril (lauro).
  • Non usare cosmetici progettati per capelli tinti. L'impatto di questi balsami e shampoo è diretto specificamente a mantenere l'ombra dei capelli.
  • Se possibile, puoi applicare l'olio di cocco naturale, grazie al quale la struttura delle arricciature femminili viene ripristinata e nutrita. Se ciò non è possibile, è anche accettabile utilizzare altri prodotti e oli il cui effetto è finalizzato al nutrimento e al recupero.
  • Non riscaldare i tuoi stessi ricci. È importante escludere l'uso di un asciugacapelli, livellando ferri da stiro, ploek. Se l'asciugacapelli ha una funzione "aria fredda", è possibile utilizzarlo in questa modalità.
  • Vari mezzi, come mousse, gel, vernici, schiume possono rovinare la struttura dei ricci. Un mese prima di schiarire i capelli neri, è importante abbandonare il loro uso.
  • È anche vietato fare la procedura di perm, prima di schiarire i capelli e dopo.
  • Per utilizzare fondi a base di placenta o aloe vera, che devono essere strofinati sul cuoio capelluto, si avrà almeno una volta alla settimana.

Ogni mezzo per schiarire i capelli danneggia il cuoio capelluto, e quindi, riducendo al minimo tali danni, un mese prima che tale procedura segua determinate regole.

Cannella come un chiarificatore di capelli fatti in casa

Ci sono molte ricette per la cannella come un brillante da casa. Questo componente è usato sia indipendentemente che in combinazione con altri componenti.

  • Per creare una miscela schiarente, vale la pena diluire la cannella con acqua purificata in un rapporto 1: 1. Si consiglia di miscelare accuratamente i componenti per ottenere una consistenza cremosa, dopodiché è possibile procedere direttamente al processo di sbiancatura dei riccioli neri. La composizione colorante è applicata su fili puliti e bagnati. Successivamente, è ben distribuito su tutta la lunghezza dei capelli, e la testa è coperta da una cuffia per la doccia o un sacchetto di plastica. La cannella mantiene i capelli il più a lungo possibile.
  • C'è un'altra ricetta, secondo la quale è necessario miscelare in ugual quantità miele naturale e cannella in polvere. Se il miele è molto denso, dovrà essere riscaldato a bagnomaria o leggermente diluito con acqua pulita. Il principio di applicare una tale miscela per schiarire i capelli neri è simile a quello precedente.
  • Per ottenere non solo l'alleggerimento dei capelli, ma anche la loro cura, è necessario miscelare la polvere di cannella, l'olio d'oliva e il miele liquido. La proporzione di tale maschera sarà 3: 2: 2. La miscela deve essere miscelata fino a formare una massa omogenea e applicata a riccioli umidi e puliti per almeno 6-8 ore.

Una composizione speciale a base di cannella per schiarire i capelli neri se usata correttamente darà un effetto estetico e curativo.

Modi per schiarire i capelli per le brune

Le ragazze amano essere appariscenti e i capelli neri ti distingueranno sempre dalla massa. E se hai appena tinto i capelli follemente felici, dopo un anno o un paio di anni, il colore nero può annoiarsi, e ridipingere questo colore è piuttosto problematico.

Ci sono diversi modi e metodi per schiarire i capelli neri. È necessario comprendere immediatamente che il colore scuro naturale e i colori devono essere ravvivati ​​in modi diversi.

Accendiamo i riccioli neri non verniciati a casa

Strumenti professionali considerano i prodotti Estel.

vernice

  • la vernice numero 8, 9 o 10 rende i capelli naturali 1-2 toni più chiari (cioè, marrone chiaro, può dare una sfumatura rossa);
  • la vernice numero 12 o superluminescenza si illumina di 4 toni e rende i riccioli rossi o castano chiaro;
  • illumina parzialmente il pigmento naturale e lo sostituisce con uno cosmetico;
  • la vernice è mescolata con oxigent 3,6 e 9 percento, in un rapporto di 1: 1;
  • invecchiato sui capelli per 30 minuti;
  • lavare e applicare un balsamo andando alla vernice.

La vernice può essere dannosa a causa dell'ammoniaca, che:

  • penetrando nella struttura del capello, lo viola;
  • danneggia e asciuga i riccioli, se esageri, può portare alla caduta dei capelli;
  • è una sostanza tossica, quindi si consiglia di eseguire la procedura di colorazione in una maschera.

Polvere schiarente

  • possiede il più forte effetto schiarente, fino a 7 toni;
  • colpisce attivamente i riccioli, scolorisce parzialmente o completamente la naturale tonalità dei capelli;
  • non mescolato dall'acqua;
  • polvere mescolata con oxigent 3 e 6% in proporzione 1: 2;
  • tempo di attesa da 20 a 50 minuti;
  • per la correzione del colore adatto per la pittura tonificante numero 8.9 e 10;
  • a volte, per ottenere un biondo, la procedura deve essere eseguita più volte (l'intervallo tra le procedure è di almeno una settimana) ed infine essere tonificato.

Danno dalla polvere:

  • soprattutto gli sbiancanti danneggiano i capelli;
  • li rende secchi e senza vita;
  • dopo la procedura è necessario ripristinare intensamente i capelli con oli e maschere.

I guanti devono acquisire speciali per l'esecuzione di procedure con mezzi professionali.

In ulteriori dettagli sulla chiarificazione di vernice e polvere in questo video:

Tutti i prodotti professionali danneggiano i capelli in misura maggiore o minore. Se vuoi lucidare i capelli per 1-2 toni, migliorandoli, allora ti consigliamo di provare i metodi folk.

Agenti brillanti naturali.

Miele e cannella

  • schiarisce i riccioli di 1-2 toni;
  • guarisce.

Metodo di utilizzo:

  • Mescolare 3 cucchiai di miele con 3 cucchiai di cannella a una consistenza uniforme (calcolata sulla lunghezza media dei capelli). Il miele dovrebbe essere liquido (lo zucchero dovrebbe essere sciolto a bagnomaria o nel microonde).
  • Per secco, poroso o rampicante aggiungere 2 cucchiai di olio d'oliva, perché i capelli si asciugano alla cannella.
  • Ci mescoliamo con balsamo (dovrebbe essere 2 volte di più).
  • Applicare la miscela su capelli puliti e asciutti con un pennello lungo i fili, ritirando dalle radici (per evitare ustioni della cannella).
  • Dopo aver applicato la maschera, fissiamo i capelli sulla parte posteriore della testa, li avvolgiamo in un involucro di plastica o in una borsa, indossiamo un cappello e / o un asciugamano di spugna.
  • Resistere a 30 minuti (per aprire le scale).
  • Quindi, rimuovere il cappuccio e resistere per altre 3-5 ore.
  • Lavare periodicamente la ciocca e vedere quale ombreggiatura risulta.

Maggiori informazioni sul metodo nel video:

camomilla

Per preparare il brodo di camomilla, versare mezza tazza di fiori di camomilla con 2 tazze di acqua bollente e lasciare fermentare.

Puoi sciacquarti i capelli o lasciarli sui capelli per 15 minuti e poi lavarli via.

limone

Ci sono 3 modi per usare il limone come chiarificatore:

  1. Puliamo i ciuffi di capelli con fette di limone, risciacquiamo dopo 20 minuti (diamo un effetto più grande e più veloce, ma asciughiamo i capelli).
  2. Risciacquare con acqua di limone regolarmente. Per la sua preparazione è necessario il succo di 2 limoni e un litro di acqua.
  3. Mescolare il succo di limone con la stessa quantità di olio d'oliva e applicare sui capelli, tenere premuto per 20-30 minuti e poi lavare.

Tutti i mezzi naturali di chiarimento sono fatti da corsi (fino a 10 volte) 2 volte a settimana.

Come alleggerire i capelli neri tinti a casa?

I rimedi naturali fanno fronte a questo compito più difficile, ma su alcuni capelli l'effetto sarà. Meglio di tutti, 2 metodi funzionerà - un lavaggio e una polvere schiarente. Per l'uso domestico, è meglio scegliere uno struccante, non danneggia i capelli ed è facile da usare. Considereremo anche i metodi che usano la vernice per la casa e lo shampoo per la pulizia profonda.

Lavaggio acido ESTEL Color OFF

  • rimuove solo i pigmenti artificiali dai capelli;
  • su capelli lunghi e spesso tinti, i colori si lavano in modo non uniforme (da qualche parte c'è più pigmento artificiale, da qualche parte meno);
  • il lavaggio con i capelli asciutti può asciugare ancora di più:
  • lavarsi i capelli in buone condizioni non danneggerà e non lascerà nemmeno una lucentezza;
  • il danno da esso è parecchie volte inferiore rispetto alla polvere schiarente.

La composizione comprende 3 bottiglie:

  • agente riducente;
  • catalizzatore;
  • neutralizzatore.

Termini d'uso:

  • mescoliamo un agente riducente e un catalizzatore in proporzioni uguali;
  • applicare rapidamente la composizione (ritirandosi dalle radici), perché il lavaggio funziona solo per 30 minuti;
  • dopo questo tempo, pulire la composizione con carta assorbente (non risciacquare con acqua) e applicare un neutralizzatore (ti aiuterà a vedere se il pigmento artificiale viene lavato via dai capelli);
  • se i capelli si sono scuriti, lavare con lo shampoo, asciugare i capelli e ripetere la procedura (se necessario, effettuare il terzo lavaggio dopo una settimana;
  • se dopo il neutralizzatore il colore rimane nel modo desiderato, lava la testa con uno shampoo detergente profondo 2-3 volte.

Ulteriori colorazioni possono essere effettuate dopo 40 minuti, ma si consiglia di farlo a giorni alterni. In primo luogo, la vernice viene applicata sui capelli sporchi, e in secondo luogo, in un giorno, saprai esattamente quale colore hai ottenuto dopo il lavaggio.

Dopo il lavaggio ottieni le seguenti tonalità:

  • se hai il tuo colore di capelli è scuro, dopo il lavaggio diventerà rosso:
  • se sei biondo, sarai rosso:
  • se sei una bionda naturale, sarà gialla.

Perché sta succedendo questo? Qualsiasi tinta schiarisce i capelli di un tono prima di dare la tonalità desiderata. Un lavaggio rimuove solo il pigmento artificiale.

Dopo il lavaggio, accertarsi di utilizzare un neutralizzatore per verificare l'efficacia del lavaggio del pigmento nero. Se i capelli non si sono scuriti, il pigmento è stato lavato via.

Polvere schiarente per capelli colorati

L'azione della polvere, abbiamo già considerato in questo articolo. Su capelli non dipinti e colorati l'effetto è lo stesso. Ora vedremo un esempio di come essere il più sicuro per diventare biondo con la polvere.

Faremo la reincarnazione in pochi giorni:

  • Mescolare 30 ml di polvere e 60 ml di ossigenato 3% + shampoo. Applicare a tutta lunghezza, ritirando dalle radici di 3-4 cm. Tenere per 15-30 minuti e poi lavare 2 volte con lo shampoo. Idratare qualsiasi maschera La tonalità diventerà rosso-marrone.
  • Una settimana dopo, una miscela di polvere, ossigeno e fiala Estel HEK, applicata su tutta la lunghezza, resiste a 30 minuti, Lavare e idratare, così come il primo giorno. I ricci diventano rosso-bruno.
  • Dopo altre 2 settimane, ripetiamo la procedura del "secondo" giorno. L'ombra diventa rosso vivo.
  • Dopo altre 2 settimane ripetiamo. Ottieni una tinta gialla.
  • Il giorno dopo, puoi già tingere la vernice sotto la numerazione di 8.9 o 10.

Tra le procedure è necessario ripristinare attivamente i capelli con maschere e oli.

Per cosa sono le fiale Estel Hack?

  • proteggere i capelli durante la tintura e lo sbiancamento;
  • dare lucentezza, morbidezza e setosità ai capelli;
  • allineare la struttura dei capelli.

Maggiori informazioni sul metodo nel video:

Alleggerire con la vernice per la casa da un normale negozio

  • compriamo 3 colori: una vernice schiarente, una seconda colorata con una tonalità fredda con numeri da 8 a 12 e ancora scura (in un colore naturale) se le radici risultano essere gialle-vecchie;
  • applichiamo la vernice alleggerente dall'inizio delle orecchie alle punte a piccoli fili per 20 minuti, le estremità sono sigillate in un foglio;
  • dopo 20 minuti, stendi la pittura sulle radici in fili sottili (il principio di evidenziazione) e lascia per altri 10 minuti;
  • lavare con lo shampoo e asciugare in modo naturale;
  • inoltre (è possibile nello stesso giorno, ma è consigliato almeno 2 giorni dopo) applichiamo una vernice colorata con una sfumatura fredda su tutta la lunghezza e manteniamo per 30 minuti (può essere applicato alle radici 10 minuti prima del risciacquo), sciacquati e asciugati;
  • l'ultima fase è la colorazione delle radici con vernice scura, se si ottiene l'effetto delle radici giallo-bianche, applicare alle radici e leggermente allungare con fili sottili, tenere premuto per 20-30 minuti e lavare.

Deep Clean Shampoo

  • parzialmente e gradualmente lava via il pigmento dai capelli;
  • con un uso frequente può danneggiare i ricci;

Metodo di utilizzo:

  • sostituisci il tuo shampoo normale con questo;
  • risciacquare i capelli con acqua di limone per migliorare l'effetto;
  • Infine, applica oli indelebili per ripristinare i riccioli.

Come hai visto, ci sono molti metodi, da lieve a attivo. Il risultato e il danno causato dipende da molti fattori.

Ti consigliamo di rivolgerti a un professionista per la consultazione, in modo che possa valutare le condizioni dei capelli e consigliarti in che modo puoi alleggerire i capelli, e la procedura stessa può essere fatta a casa.

Come prendersi cura dei capelli sbiancati?

La cura dei capelli decolorati deve essere di qualità particolarmente elevata. Dopotutto, è sempre una struttura danneggiata dei capelli. È possibile ottenere una bella apparenza di riccioli, senza ricorrere a mezzi costosi. La cosa principale è seguire alcune semplici regole.

Sfumature di colorazione

Una domanda comune è: è meglio scegliere per un chiarimento: una polvere con una bassa percentuale di ossido o una vernice con un po 'di più? La maggior parte degli artigiani tende a dipingere. Ma va tenuto presente che in questo modo è possibile schiarire qualitativamente i capelli in un momento quando si tiene conto, se la profondità del tono non è inferiore al settimo livello.

Il fatto è che la polvere ha un diverso ambiente alcalino, quindi rovina sempre di più i capelli. Tuttavia, per una base naturale scura, è meglio utilizzarlo più volte in combinazione con una bassa percentuale di ossido. Non c'è bisogno di cercare di comprare un ossido con una grande percentuale. È meglio schiarire i capelli più volte con l'uso di mezzi più delicati. Inoltre, va ricordato che la vernice non può alleggerire il risultato della tintura precedente. Pertanto, è sempre necessario il primo chiarimento, e solo dopo il viraggio. Se salti l'ultimo livello, i capelli rimarranno senza il pigmento necessario. Inizia la sezione e interrompi i suggerimenti. Per questo processo, è meglio dare la preferenza alla vernice senza ammoniaca. E anche bisogno di un ossido non superiore al 3%.

È sufficiente colorare una volta ogni due mesi. Ma le radici devono essere esposte all'esposizione chimica ogni mese. E inoltre, non dimenticare che la tintura deve essere eseguita non su capelli puliti, ma almeno "di ieri". Altrimenti, puoi bruciare la testa. Ma in generale, il rischio di tali conseguenze è ridotto al minimo.

Come dovrebbero prendersi cura i biondi per i loro capelli?

La prima cosa di cui hai bisogno è un sistema di assistenza chiaro. Non puoi usare solo lo shampoo, così puoi finalmente asciugare la cuticola dei capelli. Abbiamo bisogno di cure sistematiche e competenti. Devono esserci sia un balsamo appropriato che una maschera e un rimedio indelebile. Si consiglia di utilizzare uno spray e olio fluido in tandem. È meglio dare la preferenza ai cosmetici professionali, anche al budget.

Per quanto riguarda le maschere fatte in casa, vale la pena fare attenzione qui. Per i capelli decolorati, molte maschere sono controindicate. A proposito, c'è un mito per quanto riguarda il fatto che gli oli sono dannosi per i riccioli colorati. Il fatto è che qualsiasi maschera a base di olio lava via i siliconi e un pigmento artificiale dai capelli. Con l'uso continuo di oli, i capelli possono sembrare secchi a causa del fatto che non hanno pigmento. Ma allo stesso tempo, tali procedure nutrono e idratano meravigliosamente i capelli. Pertanto, periodicamente è necessario applicarli. Ma è importante non dimenticare la colorazione. Gli oli devono scegliere adatti per ogni singolo caso.

Un altro problema per le bionde è l'ingiallimento dei capelli. Vari prodotti viola e blu sono ora in vendita. Con il loro aiuto, puoi dare ai tuoi capelli un'ombra fresca. Ma l'effetto persiste fino al prossimo lavaggio dei capelli. Inoltre, questi shampoo sostanzialmente lunghezza asciutta. Pertanto, è meglio non usarli spesso. La frequenza ottimale non è più di tre volte al mese. Pertanto, è necessario tingere i capelli con l'uso di un agente ossidante a basse percentuali. In questo caso, è possibile evitare gravi lesioni ai capelli. Allo stesso tempo conserva un bel colore. Ma hai anche bisogno di usare costantemente lo shampoo per capelli colorati. E il resto significa scegliere per asciutto e danneggiato. È auspicabile che si trattasse di serie professionali.

Applicando semplici regole di cura per i capelli decolorati, è possibile salvare una bella pettinatura spendendo l'importo minimo di fondi.

E infine, offriamo di vedere un video interessante su questo argomento.

Come schiarire i capelli neri in modo sicuro?

Ogni donna di volta in volta viene l'idea di cambiare qualcosa nella propria immagine. E a volte attira cambiamenti radicali. Ad esempio, voglio passare da una brunetta in fiamme a una bionda gentile. O viceversa. A volte tali esperimenti hanno abbastanza successo. Ma l'esperienza dimostra che, prima o poi, le donne tornano al loro solito stile. Qui sono solo i capelli neri tinti di schiarire senza danni è molto difficile.

Dispone di brune

I capelli scuri per natura nella sua struttura sono molto diversi dalla luce. Dopo numerosi studi, gli scienziati hanno scoperto che anche la quantità di capelli dipende dalla loro tonalità naturale. Più scuri di solito meno, ma sono molto più spessi e più duri. I capelli neri ricci hanno anche una sezione ovale, quasi piatta.

Dei due tipi di melanina (un pigmento colorante prodotto dai melanociti situati nel cuoio capelluto), l'eumelanina domina nelle brune, dando una tonalità marrone scuro. Se la quantità di pigmento giallo-rosso (feomelanina) è insignificante, i capelli appaiono neri. Più è grande, più brillante è il tono marrone. È proprio a causa delle sue diverse proporzioni che la tavolozza naturale scura ha una tale varietà di toni.

Quando l'eumelanina viene distrutta sotto l'influenza di reagenti chimici (quando alleggeriscono o macchiano con vernici all'ammoniaca) o ultravioletti (se è sotto il sole aperto per lungo tempo), acquisisce una tonalità rosso-giallastra, che è quasi impossibile eliminare. Ecco perché una bruna naturale dovrebbe inizialmente abbandonare l'idea di dipingere se stessa, per esempio, nella bionda artica.

Una maggiore densità dei fiocchi di cheratina, che forma lo strato protettivo superiore, conferisce ai capelli neri una maggiore rispetto alla rigidità di colore chiaro. Sono più e sono più vicini l'uno all'altro. E per schiarire i capelli scuri, lo strato di cheratina deve essere allentato, poiché è sotto di esso che si trovano i pigmenti coloranti.

Pertanto, le brune devono usare mezzi più forti per lo sbiancamento rispetto ai proprietari di capelli biondi.

Vernice nera

Sembrerebbe, in questo caso, schiarire i capelli neri che sono stati dipinti artificialmente in questo colore non dovrebbe essere un problema. Dopotutto, per introdurre un pigmento scuro su di essi, lo strato di cheratina è già stato allentato. Resta solo da trattare i capelli con una composizione che lo neutralizza e viene lavato via dai capelli. Ma tutto dipende dalla qualità della vernice e dalle condizioni dei capelli stessi.

Le vernici naturali Basmy-based sono lavate più velocemente, poiché i pigmenti vegetali sono meno resistenti. Non sono in grado di penetrare in profondità nella struttura dei capelli e agire come un tonico, rimanendo sulla superficie dei capelli. Dopo qualche tempo, si sono completamente lavati anche senza l'uso di speciali agenti chiarificanti.

Ma le vernici professionali moderne contengono micropigmenti e formule speciali che li aiutano a penetrare in profondità nel fusto del capello e ottenere un appiglio lì.

Le vernici per la casa più economiche non possiedono questa capacità. Ma distruggono di più lo strato di cheratina. I capelli dopo la loro applicazione diventano porosi, si rompono, si adattano male ai capelli e anche dopo un impatto debole su di essi, il brillantante può deteriorarsi in modo permanente.

Modi di chiarimento

Come puoi vedere, liberarti del nero non è così facile. Pertanto, le bionde dovrebbero essere ben pensate prima che decidano di tingere i capelli sottili in modo radicale scuro.

Le brune naturali dovrebbero essere consapevoli del fatto che dopo aver schiarito i capelli non saranno più sani e lucenti come prima. Inoltre, avranno bisogno di un'attenta cura e, forse, una regolare tonificazione per eliminare la sgradevole sfumatura gialla.

Modi professionali

Tutte le trasformazioni estreme, secondo la maggior parte delle donne, è meglio fare in cabina. Un buon padrone di questi clienti si imbatte più o meno regolarmente. Pertanto, ha già una certa esperienza di un cambiamento di colore radicale.

Nelle mani di un professionista, sei almeno assicurato dal fatto che i tuoi capelli saranno irrimediabilmente danneggiati, come spesso accade dopo gli esperimenti casalinghi. Per ravvivare i capelli neri nel salone, di solito viene utilizzato uno dei seguenti mezzi: lavaggio, polvere o pasta.

lavaggio

Per le brune naturali non è un'opzione. La composizione di questo strumento è la più debole tra tutte le altre e il massimo che può - allentare leggermente lo strato di cheratina, quando si desidera dare ai capelli neri una tinta rossa, marrone o bluastra seguita dall'uso del tonico. Ma questo è il suo vantaggio: minimamente danneggia i capelli.

Si consiglia l'uso di un lavaggio se il colore ottenuto durante la tintura è troppo scuro. Aiuta bene a sbarazzarsi dei resti di vernice scura dai capelli biondi, quando la maggior parte di essi è già stata pulita in modo naturale.

Per diverse applicazioni per schiarire i capelli colorati in questo modo possono essere 2-3 toni.

polvere

Nella maggior parte dei casi, per schiarire i capelli neri, i professionisti sia naturali che tinti preferiscono usare la polvere. Tuttavia, viene sempre più acquistato per uso domestico.

Rispetto alle vernici tradizionali, ha una serie di vantaggi:

  • di solito non contiene ammoniaca e non ha un forte odore caratteristico;
  • economico e perfettamente distribuito attraverso i capelli;
  • perfetto per punte sbiancanti;
  • non si diffonde e consente di schiarire solo zone o filamenti selezionati;
  • meno irritante e dannoso per il cuoio capelluto quando si arriva alle radici;
  • ti consente di schiarire i capelli in un unico utilizzo da 2-3 a 7-8 toni;
  • applicato in modo aperto, che consente il monitoraggio continuo del processo.

Inoltre, nelle polveri dei buoni produttori c'è sempre un pigmento viola o blu che neutralizza il giallo indesiderato già nel processo di tintura.

La maggior parte delle polveri consente l'uso di varie percentuali di un agente ossidante, che rende possibile lavorare in modo relativamente sicuro anche con capelli danneggiati e molto secchi.

pasta

La pasta è usata principalmente per scolorire i capelli castano chiaro o biondo che sono stati riverniciati di nero. Nella sua composizione, oltre ai componenti di alleggerimento, di solito ci sono ancora sostanze che mitigano gli effetti nocivi: vitamine, oli naturali, ecc. Ma indeboliscono anche l'effetto della pasta e, nella massima misura, possono rimuovere fino a 6 toni.

È una pasta più costosa della polvere, e il suo consumo è maggiore, quindi per una tale illuminazione in cabina dovrà pagare di più.

Ma il vantaggio è che con la corretta selezione dell'ossidante e l'esatta osservanza della tecnologia di applicare i capelli dopo la procedura, rimane vivo, morbido e setoso. Si ripristina facilmente in un paio di settimane con balsami e maschere.

Rimedi popolari

A casa, puoi provare a scolorire i rimedi popolari dei capelli neri tinti. È auspicabile iniziare tali procedure non prima di due settimane dopo la colorazione. E sicuramente non vale la pena contare su risultati rapidi. Pazienza e costanza: questa è la condizione principale per un'illuminazione domestica sicura.

Ecco alcuni dei mezzi che le nostre nonne e bisnonne avevano per questo:

  1. Perossido di idrogeno. Le bionde peridroliche del secolo scorso erano le eroine delle barzellette popolari. Lo scolorimento dei capelli neri in questo modo ha dato un'ombra di pollo giallo brillante, che era riconoscibile e non rispondeva nemmeno al balsamo di colore. È vero, a volte con l'aiuto della viola "Irida" era possibile trasformarlo in grigio-topo, ma la maggior parte delle bionde di nuova fabbricazione preferiva rimanere in giallo. Ora nella sua forma pura, nessuno usa perossido o ossidante al 9-12%.
  2. Maschera Kefir Affronta bene il compito e danneggia i capelli molto meno di una "candeggina" professionale. Potete prepararlo mescolando mezzo bicchiere di kefir con succo di limone intero, 50 grammi di vodka e due tuorli d'uovo. La composizione è uniformemente distribuita tra i capelli, la testa è avvolta. Tenere questa maschera deve essere di poche ore (o lasciare durante la notte). Con delicatezza ma sicuramente scioglie il pigmento e al mattino puoi perdere fino a 2-3 toni.
  3. Camomilla con rabarbaro. Un modo collaudato e relativamente sicuro per fare un lavaggio. La radice di rabarbaro schiacciata a fuoco molto basso fa bollire in mezzo litro di aceto per 10 minuti. Buttare in un cucchiaio di fiori di camomilla secchi e calendula e far bollire per altri 5 minuti. Filtrare il brodo e lasciarlo raffreddare. Quindi aggiungere un cucchiaio di miele, 50 ml di brandy e la stessa quantità di succo di limone appena spremuto. La miscela può essere conservata in un barattolo ben chiuso in frigorifero per 21 giorni. Applicare mezz'ora prima di ogni lavaggio con un pennello come al solito. Quindi assicurati di sciacquare la testa con una soluzione di soda (un cucchiaio per litro d'acqua) per neutralizzare completamente l'aceto.

Queste ricette non possono essere utilizzate per eventuali violazioni dell'integrità della pelle della testa - possono provocare gravi irritazioni e processi infiammatori.

Cura extra

Per ridurre al minimo il danneggiamento dei capelli delle composizioni sbiancanti, prima di schiarire i capelli neri, trattali con maschere utili per diversi giorni di seguito. Applicare agenti chimici solo sui capelli non lavati in modo che lo strato di grasso naturale li protegga dalla forte essiccazione.

In nessun caso è possibile mantenere i composti sbiancanti più a lungo del tempo raccomandato nelle istruzioni.

Fornire una cura dei capelli alleggerita e un'assistenza domiciliare accurata:

  • utilizzare solo shampoo e balsami per capelli danneggiati o sbiancati;
  • rifiutare almeno per le prime due settimane dallo styling hot;
  • quando si asciuga un asciugacapelli, assicurarsi di utilizzare una protezione termica;
  • Applicare con filtri UV prima di uscire al sole aperto;
  • Non abusare di vernici e altri prodotti per lo styling.

L'uso regolare di maschere rivitalizzanti aiuterà a ripristinare rapidamente la naturale lucentezza e l'elasticità dei capelli sbiancati. Utile e massaggia la testa con oli naturali o essenziali. È desiderabile farlo 1-2 volte a settimana. Nutre e rinforza perfettamente le radici, regola l'attività delle ghiandole sebacee e allevia anche lo stress e accelera il sonno. Quindi fai questa procedura meglio di notte.

Capelli chiari tinti di nero - è possibile?

Brillare i capelli neri tinti non è un compito facile. Anche molti parrucchieri professionisti non amano intraprendere questo tipo di lavoro. Tuttavia, ci sono situazioni in cui siamo pronti per molto, solo per sbarazzarci del nero e diventare più leggeri. È possibile che l'esperimento con la colorazione in nero si sia rivelato estremamente infruttuoso, è possibile che la reazione individuale non fosse la stessa di quanto ci si aspettasse, e forse il colore scuro permanente era solo noioso. Il problema più grande è che il pigmento nero è molto stabile, assorbe i capelli ed è estremamente difficile liberarsene o neutralizzarlo. Eppure puoi provare, perché non funziona solo per qualcuno che non lo fa.

Modi per schiarire i capelli neri tinti

Il modo più semplice è rivolgersi a professionisti che si assumeranno la soluzione di un compito così difficile. Selezionano accuratamente la concentrazione dei componenti, calcolano il tempo di esposizione. Se si è deciso di fare da soli e fare i chiarimenti a casa, allora bisogna stare molto attenti a soppesare tutti i rischi e le opportunità. La cosa più importante - cercare di non danneggiare i capelli. Naturalmente, una procedura assolutamente innocua per schiarire i capelli neri non può essere, ma è probabile che riduca al minimo l'impatto negativo.

Attenzione! Assicurati di considerare due punti importanti: l'alleggerimento dei capelli neri dovrebbe essere fatto in più fasi, aiuterà a preservare i capelli, e in secondo luogo, se hai fatto di recente la tintura con l'henné, il risultato di un alleggerimento con mezzi chimici può essere imprevedibile.

Per chiarire si usano due metodi principali:

  • prodotti chimici,
  • rimedi popolari.

Nel primo caso, il processo andrà molto più veloce, tuttavia, e i capelli soffriranno di più. Con l'aiuto di rimedi popolari, puoi alleggerire senza quasi danneggiare i capelli, ma devi essere paziente. Se l'uso di agenti chimici può essere chiarito in 2-3 passaggi, e in alcuni casi anche in 1, quindi per lo stesso risultato, l'uso di rimedi popolari può richiedere 10-12 procedure.

Alleggerito con la chimica

Quindi, la cosa più importante è il miglior rispetto possibile per i capelli, quindi tieni presente che i capelli neri sono neutralizzati al meglio solo in tre o anche in cinque fasi. Quante procedure specifiche saranno necessarie dipende dallo stato dei capelli, dai coloranti usati e dagli agenti schiarenti.

Prodotti chimici per l'alleggerimento dei capelli tinti:

  • rimozione,
  • incisione,
  • Shampoo pulizia profonda.

Suggerimento: Se per la prima volta decidi di alleggerire i tuoi capelli colorati a casa, è meglio consultare prima un parrucchiere, che metodo e che significa che dovresti scegliere. Leggi attentamente le istruzioni per tutti gli strumenti selezionati e segui esattamente.

Come usare il lavaggio

Questo metodo è il più dannoso, ma con l'aiuto di alcuni strumenti professionali puoi persino eliminare la vernice nera in un'unica procedura, se vai in un salone di bellezza. A casa, è meglio usare rimedi più benigni, perché c'è un alto rischio di bruciare i capelli. Il fatto è che le composizioni di lavaggio rompono la struttura dei peli, il che rende possibile lavare i componenti di tintura da essi. Tale azione è comunque aggressiva e i capelli si indeboliscono, diventano opachi, possono rompersi e cadere.

Quando dovrei prestare attenzione al lavaggio? Questa opzione è adatta nei casi in cui la questione della neutralizzazione del colore nero è particolarmente acuta, quando non c'è tempo per attendere la ricrescita naturale dei capelli e guardarsi allo specchio è semplicemente spiacevole. Sfortunatamente, succede anche questo.

Per un chiarimento efficace si consiglia di usare blondonoran. Il chiarificatore professionale consente di rimuovere rapidamente la vernice nera. Quando si sceglie un lavaggio è necessario prestare attenzione alla composizione dei fondi, al livello di chiarificazione, a seconda dei toni originali.

Per rimuovere il vecchio colore, l'agente viene applicato su fili asciutti, resiste al tempo consigliato nelle istruzioni, mentre controlla il processo di chiarificazione. Successivamente, la testa viene lavata con lo shampoo e applicata per neutralizzare i componenti aggressivi del lavaggio. Di solito il metodo di neutralizzazione è specificato nelle istruzioni. Quando il trattamento è completato, vale la pena usare una maschera per il recupero, perché il pelo dopo la procedura perde il suo strato protettivo e diventa vulnerabile a qualsiasi effetto. Prima della prossima colorazione, assicurati di lasciare riposare i capelli per un paio di settimane.

Suggerimenti per illuminare i capelli neri di sei tonalità:

Usiamo un sottaceto

Protrav in sostanza agisce allo stesso modo di un lavaggio, cioè neutralizza il pigmento colorante a causa dell'ossidazione. Di conseguenza, i capelli sono sgrassati, le squame si aprono, il tasso di processi metabolici aumenta e il pelo diventa scolorito. L'incisione agisce più delicatamente del lavaggio, quindi causa molto meno danni ai capelli ed è più adatto per l'uso a casa.

Più spesso, il perossido di idrogeno viene utilizzato come sottaceto. Questo strumento è aggressivo, quindi è necessario mantenere la concentrazione e resistere al tempo.

Come chiarire con il perossido di idrogeno

Comprare perossido in farmacia Di solito viene venduta una soluzione al 3%, è proprio quello di cui hai bisogno. Versare il prodotto nel flacone spray in modo che sia conveniente applicarlo sui capelli.

  1. Preparazione: indossare guanti, vecchi vestiti, che non è un peccato rovinare.
  2. I capelli devono essere lavati e leggermente asciugati con un asciugamano.
  3. Assicurati di pettinarlo attentamente, questo ti aiuterà a rendere il colore uniforme.
  4. Applicare il perossido ai capelli con uno spray. Puoi farlo dividendo i capelli in fili, quindi è più facile controllare se sono completamente trattati.
  5. Lascia il perossido sui capelli e guarda il risultato. Dopo circa mezz'ora puoi già verificare il grado di chiarimento. Per fare ciò, laviamo via la soluzione da una ciocca e vediamo se il colore ci si adatta. Mantenere il perossido sui capelli dovrebbe essere non più di un'ora.
  6. Risciacquare la testa e applicare il condizionatore.
  7. Se necessario, ripetere la procedura di ravvivatura fino a ottenere il risultato desiderato, ma non prima del giorno successivo o a giorni alterni.

Maggiori dettagli sui vantaggi e sulla procedura di chiarimento sono stati scritti in questo articolo.

Attenzione! Fare attenzione, se dopo aver applicato il perossido sui capelli si avverte disagio, prurito o bruciore, lavare immediatamente.

Suggerimento: Per accelerare l'effetto e migliorare l'effetto, usa il calore. Per fare questo, puoi avvolgere la testa con un foglio e scaldarla con un asciugacapelli.

shampoo

Con l'aiuto dello shampoo, ovviamente, non sarà possibile eliminare completamente i capelli tinti di nero, ma è possibile renderlo non così radicale. L'uso di shampoo con proprietà di pulizia profonda aiuterà a lavare rapidamente il pigmento colorante e renderà i capelli più sensibili all'uso di agenti schiarenti naturali. Questo perché la pulizia profonda dello shampoo penetra in profondità nei capelli, solleva le squame e rimuove tutti i contaminanti. Il loro valore di pH è superiore a quello dei prodotti convenzionali, quindi aiutano a ridurre lo strato di grasso protettivo dei capelli e consentono di eliminare rapidamente il colore scuro.

Non dovresti aspettarti un miracolo dall'uso di shampoo, non ti trasformeranno da una bruna a una bionda, e solo aiuti ad ammorbidire il colore.

Usato come shampoo per la pulizia profonda come al solito, ma i professionisti non consigliano di utilizzare questi strumenti da soli a casa.

Suggerimento: Se si prende uno shampoo normale e si aggiunge una piccola quantità di acido citrico o succo di limone, si ottiene un mezzo leggero per la pulizia profonda. L'acido aiuta a neutralizzare il colore, poiché distrugge i pigmenti coloranti.

Rimedi popolari alleggeriti

Se il problema dei capelli colorati non è molto serio, cioè non hai bisogno di correggere radicalmente il colore, allora puoi usare i rimedi popolari. Aiuteranno ad alleggerire di 1-2 toni, ma senza danneggiare l'acconciatura.

Rimedi popolari per chiarimenti:

Questi semplici rimedi sono applicati sotto forma di una maschera: in qualche misura sgrassano i capelli e neutralizzano il pigmento nero. Per migliorare l'effetto degli agenti illuminanti, vengono aggiunti oli, ad esempio, oliva o bardana e la testa viene riscaldata con un asciugamano dopo l'applicazione.

Se fai maschere di alleggerimento due volte a settimana, dopo 3-4 settimane puoi eliminare completamente il colore nero e senza danneggiare i capelli.

Quindi, se hai tinto i capelli neri e hai bisogno di schiarirti, scegli uno dei modi, ma assicurati di notare che più l'effetto è notevole e più veloce, più il rimedio sarà aggressivo. Se hai capelli forti e sani, puoi provare a rischiare, ma se sono sottili e indeboliti, allora devi valutare attentamente il bisogno di schiarire, ed è meglio farlo da un parrucchiere professionista.

Vedi anche: Come auto-ridipingere da una bruna a una bionda (video)