Stazione cosmetologica GentleMax Pro

Rasatura

La novità nel mercato dell'hardware cosmetologico di CANDELA ha unito le capacità di due avanzati sistemi a impulso lungo: il laser alessandrite GentleLase Pro U e il laser al neodimio GentleYag Pro U (oggi sono i laser più veloci, potenti e ad alte prestazioni). Il risultato ha superato tutte le aspettative degli sviluppatori, perché il nuovo modello CANDELA GentleMax Pro ha permesso di combinare gli effetti della radiazione laser con una lunghezza d'onda di 755 e 1064 nm. Ciò ha notevolmente ampliato le capacità del laser alessandrite-neodimio nel campo della depilazione laser e del ringiovanimento dell'hardware: può essere utilizzato per tutti i tipi di pelle 1-6.

Lavora in cliniche:

dignità

La lunghezza variabile degli impulsi non è l'unico vantaggio del laser CANDELA GentleMax Pro rispetto alla concorrenza. Il sistema è inoltre dotato di un doppio meccanismo di raffreddamento, che elimina il dolore e qualsiasi disagio durante la procedura. Inoltre, questo laser è la scelta migliore per l'epilazione di ampie aree del corpo (schiena, gambe, addome, ecc.).

Principio di funzionamento del laser alessandrite al neodimio CANDELA GentleMax Pro

Radiazione laser con una lunghezza d'onda di 755 o 1064 nm. generato da un sistema con una densità di flusso fino a 520 J / cm². Penetrando nelle cellule, il raggio laser viene assorbito dal fluido intracellulare e dagli elementi colorati, che porta al rapido riscaldamento delle cellule e alla loro successiva distruzione. Questo è particolarmente efficace per quanto riguarda i follicoli piliferi colorati, che viene utilizzato come base per un'efficace depilazione laser. Combinando la radiazione laser di tipo alessandrite e al neodimio, è possibile far fronte rapidamente alla rimozione non solo di peli scuri sul corpo e sul viso, ma anche di quelli chiari, che espande in modo significativo il campo di applicazione del laser CANDELA GentleMax Pro.

Oltre alle ampie possibilità di epilazione, il principio di funzionamento sopra descritto del nuovo laser alessandrite-neodimio CANDELA consente di ottenere un ringiovanimento efficace con il minimo rischio per la pelle del paziente. Il dispositivo è adatto per lavorare con la pelle di qualsiasi tipo, indipendentemente dalle sue caratteristiche: europea, asiatica, caucasica, ecc. Lo specialista può modificare le impostazioni in base al tono della pelle.

Vantaggi tecnici del laser CANDELA GentleMax Pro

Grazie all'utilizzo di tecnologie innovative nel sistema GentleMax Pro, diverse innovazioni tecnologiche vengono combinate contemporaneamente:

La variabilità della lunghezza dell'impulso laser: il laser consente di selezionare questo parametro nell'intervallo da 0,25 a 100 ms;

La capacità di selezionare il diametro spot - il diametro massimo dello spot laser per questo sistema è 24 mm, che non può offrire alcun sistema simile sul mercato della cosmetologia hardware;

Interfaccia utente unica: grazie al fatto che il centro di controllo del computer con un display touchscreen di grande formato consente l'impostazione manuale di tutti i parametri, riduce il rischio di errori specialistici e aumenta l'efficienza della procedura;

L'esclusivo programma di procedure anti-invecchiamento Gentile FACIAL - grazie alla capacità della radiazione laser direzionale di penetrare negli strati profondi del derma, quando si seleziona questo programma, viene attivata la produzione di collagene, che fornisce elasticità ed elasticità della pelle;

Doppio sistema di raffreddamento: il laser alessandrite al neodimio CANDELA GentleMax Pro combina un sistema di raffreddamento dinamico (DCD) e il raffreddamento ad aria (ACC). Il primo è fornito dall'uso di un refrigerante speciale, mentre il secondo funziona solo attraverso un flusso d'aria direzionale raffreddato. Ciò consente di eliminare completamente qualsiasi dolore e disagio che si verificano a seguito di procedure termiche.

L'uso del laser alessandrite-neodimio CANDELA GentleMax Pro

Il sistema laser CANDELA GentleMax Pro ha trovato ampia applicazione in cosmetologia:

  • epilazione laser di qualsiasi parte del corpo e del viso;
  • rimozione di vasi troppo visibili, vene a ragno e segni di rosacea;
  • eliminazione delle manifestazioni di iperpigmentazione - lentiggini, talpe, grandi segni di nascita e macchie senili;
  • ringiovanimento laser con il programma Gentle FACIAL.

Qualsiasi procedura eseguita con il laser alessandrite al neodimio CANDELA GentleMax Pro garantisce una completa sicurezza per il paziente e risolve completamente il problema anche delle manifestazioni minime delle complicanze post-trattamento. Inoltre, la possibilità di eseguire diverse procedure cosmetiche, come la depilazione laser e il ringiovanimento laser, può essere considerata un indiscutibile vantaggio del sistema.

Un altro vantaggio del laser alessandrite-neodimio GentleMax Pro CANDELA è la frequenza degli impulsi aumentata a 10 Hz, che fornisce la velocità del sistema. Così, in un breve periodo di tempo, il paziente riesce a risolvere diversi problemi estetici contemporaneamente, senza provare il minimo disagio.

GentleMax Pro

GentleMax Pro

Laser alessandrite-neodimio multifunzionale

L'uso del laser GentleMax Pro

  • Depilazione laser
  • Rimozione di macchie di età
  • Ringiovanimento laser

Benefici per i pazienti

  • I migliori risultati in diversi trattamenti per diversi tipi di pelle
  • Risultati rapidi, consegna super veloce di energia concentrata e potente
  • Minimo rischio e disagio

Benefici per la tua pratica

  • Elevate prestazioni e bassa manutenzione
  • Facilità d'uso ed ergonomico, adatto a qualsiasi ufficio

Il laser GentleMax Pro è una stazione cosmetologica complessa che include in un singolo dispositivo una configurazione di due "gold standard": il laser alessandrite GentleLase Pro-U con una lunghezza d'onda di 755 nm e il laser al neodimio GentleYag Pro-U con una lunghezza d'onda di 1064 nm. Con il nuovo laser GentleMax Pro, i medici hanno la capacità di integrare varie tecnologie, rendendolo oggi il sistema più potente e completo per la medicina estetica sul mercato.

Quando si tratta di creare un laser veloce ed efficace per la depilazione, ogni parametro è importante. Due lunghezze d'onda nel laser GentleMax Pro consentono di trattare diverse categorie di pazienti. Grazie alla maggiore dimensione dello spot di 24 mm, un'enorme densità di energia e una durata variabile degli impulsi, il laser GentleMax Pro cambia completamente l'idea di un laser ad alta velocità per la depilazione.

I vantaggi dell'utilizzo di due onde diverse

Puoi scegliere la lunghezza d'onda ottimale per ogni procedura, indipendentemente dal fatto che sia: rimozione dei peli, trattamento dei disturbi vascolari, rimozione di macchie benigne o trattamento della pelle colpita da scottature solari: in ogni caso, il risultato sarà eccellente e grazie alla tecnologia di raffreddamento dinamica Il client DCD non avvertirà alcun disagio.

Il cambio di onde di diverse lunghezze durante una procedura di rimozione dei peli consente di scegliere un laser più adatto per un tipo di capelli e un tipo di pelle specifici - non è necessario utilizzare due sistemi diversi per ottenere un risultato ottimale e rendere la procedura sicura per il cliente.

Capacità di eseguire più procedure per un cliente durante una visita.

Una vasta gamma di procedure aiuterà a servire più clienti e aumenterà il loro reddito.

Protezione dell'epidermide

GentleMax Pro offre una scelta di diverse opzioni di raffreddamento della pelle: ACC raffreddato ad aria (compatibile con raffreddamento ad aria) o DCD (dispositivo di raffreddamento dinamico), brevettato e integrato nel sistema di raffreddamento dinamico laser, basato sulla spruzzatura criogenica prima o dopo un impulso sulla pelle, che fornisce un comfort del paziente senza eguali.

Tecnologia avanzata Potere impressionante. Risultati reali

Naturalmente, ci sono altri sistemi a più onde, ma nessuna di queste piattaforme può offrire maggiore velocità, efficienza e versatilità di GentleMax Pro. In confronto con i concorrenti è facile sentire la differenza.

Ampia scelta di diametri spot da 1,5 a 24 mm

La comparsa di grandi macchie sulla serie Pro ha causato un sacco di feedback positivi, soprattutto per quanto riguarda le procedure di rimozione dei peli sulla schiena e sulle gambe. In generale, la combinazione di alta energia ed efficienza di un'onda a impulso lungo di un laser ad alessandrite offre un enorme vantaggio e porta un nuovo livello di produttività.

Le ampie taglie disponibili su GentleMax Pro possono ridurre significativamente i tempi della procedura senza sacrificare l'efficacia. Ridurre il tempo della procedura consente di assumere un gran numero di pazienti, il che influenza favorevolmente lo sviluppo della mia attività.

GentleFACIAL

GentleFACIAL è un programma esclusivo di trattamenti anti-età sul laser GentleMax Pro per risolvere quasi tutti i segni dell'invecchiamento della pelle.

L'energia dell'impulso laser stimola la sintesi del collagene giovane negli strati profondi del derma, fornendo elasticità, elasticità, levigatezza e colore della pelle fresca. Lisciando le rughe, rimuovendo i vasi facciali, iperpigmentazione, migliorando l'uniformità del tono della pelle del colore, rimuovendo le macchie solari ed età - tutto ciò che puoi offrire al paziente secondo le sue esigenze individuali.

Le ampie taglie disponibili su GentleMax Pro possono ridurre significativamente i tempi della procedura senza sacrificare l'efficacia. Ridurre il tempo della procedura consente di assumere un gran numero di pazienti, il che influenza favorevolmente lo sviluppo della mia attività.

Uso di GentleMax Pro Laser

Uso di GentleMax Pro Laser

I laser medicali sono stati sviluppati da quando Theodore Meiman ha introdotto il primo laser a rubino nel 1960 1. Oltre alla coagulazione e all'ablazione, il maggior contributo allo sviluppo di una comprensione dell'interazione dei tessuti è avvenuto quando Rocks Anderson e John Parrish, in collaborazione con il fondatore di Candela Goras Furumoto, hanno pubblicato il loro studio sulla fototermolisi selettiva nella rivista Science nel 1983 2.

La teoria ha riportato che i laser possono influenzare i cromofori selettivi nei tessuti quando si tiene conto della lunghezza d'onda del laser, della durata dell'impulso e del tempo di rilassamento termico del bersaglio, che dipende dalle sue dimensioni e dai suoi parametri. L'obiettivo finale della terapia laser è quello di colpire l'obiettivo in un determinato modo desiderato, risparmiando il tessuto circostante circostante. Gli effetti desiderati dell'esposizione laser ai tessuti possono includere, ad esempio, denaturazione, coagulazione, apoptosi e necrosi.

A partire da Meiman, sono stati fatti molti progressi nel campo della tecnologia laser, tra cui l'introduzione di nuove lunghezze d'onda, un aumento della densità delle energie laser, durate di impulso più lunghe e più brevi e l'evoluzione delle dimensioni degli spot crescenti. Un esempio di questa evoluzione è il laser GentleMax Pro, sviluppato e prodotto da Candela Corporation.

In questo articolo, discuteremo una vasta gamma di applicazioni del laser GentleMax Pro, una piattaforma con due lunghezze d'onda, che emettono energia laser con una lunghezza d'onda di laser ad alessandrite 755 nm e laser Nd: YAG a 1064 nm. Entrambe le lunghezze d'onda hanno un assorbimento abbastanza buono da parte dei cromofori della pelle, con una lunghezza d'onda meno sensibile alla melanina di 1064 nm e più sensibile alla ossiemoglobina rispetto a 755 nm.

Queste lunghezze d'onda sono ben studiate per rimuovere i peli superflui. Sono anche usati per trattare patologie sia vascolari che pigmentate. Inoltre, il laser Nd: YAG è usato per ringiovanire l'invecchiamento cutaneo 3, per il trattamento dell'iperidrosi 4 e dell'oncicomicosi 5. La melanina è l'obiettivo principale per la rimozione dei peli e le anormalità dei pigmenti, mentre l'emoglobina è l'obiettivo principale per le applicazioni vascolari.

Laser GentleMax Pro include Dynamic Cooling Device ™ (Dynamic Cooling Device ™, DCD), che spruzza un criogeno con durata regolabile prima e dopo l'impulso laser. Il DCD protegge l'epidermide, riduce il rischio di cicatrici e cambiamenti dei pigmenti, come l'iperpigmentazione post-infiammatoria (PIH).

Epilazione dei capelli

La rimozione dei peli è stata desiderabile per migliaia di anni e risale almeno agli egiziani, che si ritiene abbiano usato creme depilatorie. Nel 1800 furono introdotti il ​​rasoio e l'elettroterapia galvanica, ei laser furono descritti per la prima volta come un modo per rimuovere i capelli nel 1963 da Leon Goldman 6, ma questo metodo non raggiunse l'uso commerciale fino agli anni '90.

Per capire come i laser sono usati per rimuovere i capelli, dobbiamo prima discutere l'anatomia e la biologia del follicolo pilifero, così come il ciclo di crescita dei capelli di 7. Strutture importanti sono la papilla dermica, l'asse dei capelli, i vasi sanguigni e l'area del follicolo pilifero. Le cellule delle aree della papilla dermica e dei bulbi possono produrre peli, quindi entrambe le zone devono essere danneggiate per distruggere i capelli. La teoria della fototermolisi selettiva suggerisce che la radiazione laser a lunghezze d'onda da 690 nm a 1064 nm viene prevalentemente assorbita dal pigmento nel fusto del capello e dalle cellule pigmentate nelle papille dermiche e porta a danni o distruzione dei capelli 8. Impulsi millisecondi più lunghi utilizzati nella depilazione consentono al pigmento nel fusto del capello e alle papille dermiche di dissipare il calore in modo tale che l'energia laser possa distruggere il bersaglio desiderato, che è il follicolo pilifero.

Capire il ciclo di crescita dei capelli è anche un fattore importante nella depilazione laser. I quattro cicli di crescita dei capelli sono anagen, catagen, telogen ed esogeni. Angen - la fase attiva della crescita dei capelli. In questa fase iniziano la sintesi della melanina e la crescita del fusto del capello, e alla fine di questa fase la maggior quantità di melanina è presente nei follicoli piliferi e il pelo penetra più profondamente nella pelle. Catagen è la fase di riposo in cui cessano la crescita dei capelli e la produzione di melanina. Nella fase telogen, i capelli iniziano a perdere la connessione con la papilla dermica e diminuiscono di dimensioni. Alla fine della fase telogen, i capelli cadono dal follicolo pilifero e il follicolo entra nella fase esogena. Il follicolo senza capelli rimane dormiente fino all'inizio della nuova fase di crescita di anagen. I capelli sono più sensibili all'energia della luce laser dall'inizio alla metà della fase anagen, quando il follicolo pilifero ha formato una quantità sufficiente di melanina, ma fino a quando diventa possibile che i capelli penetrino in profondità nel derma 9,10.

Selezione della lunghezza d'onda

La scelta della lunghezza d'onda del laser viene determinata in base al tipo di pelle. Ottimizzare il contrasto tra il pigmento nell'epidermide e il pigmento nel fusto del capello e la papilla dermica è cruciale nella scelta della lunghezza d'onda appropriata. Mentre i laser di prima generazione per la rimozione dei peli sono di solito controindicati per le persone con i fototipi di pelle Fitzpatrick IV-VI, i risultati ottenuti nell'ultimo decennio hanno portato all'emergere di un numero di dispositivi che possono essere tranquillamente usati per trattare la pelle etnica 11.

Lunghezze d'onda più lunghe dei laser, come Nd: YAG a 1064 nm, sono meno assorbite dalla melanina epidermica, penetrano più a fondo nel derma e sono quindi ideali per i tipi di pelle scura 12,13,14. I tipi di pelle più chiara con capelli castani scuri grossolani o più sottili possono essere trattati efficacemente con un laser alessandrite da 755 nm, che ha un assorbimento maggiore della melanina 15,16.

Entrambi i laser possono essere utilizzati con DCD ™ (Dynamic Cooling Device), uno spray di raffreddamento progettato per consentire a un impulso laser di passare attraverso l'epidermide senza riscaldare i melanociti nell'epidermide. Pertanto, il danno epidermico è ridotto al minimo, mentre aumenta il comfort del paziente.

Durata dell'impulso

Un fattore importante per garantire la sicurezza e l'efficacia della depilazione laser è la durata dell'impulso. Dovrebbe essere abbastanza lungo perché la melanina possa dissipare il calore nell'epidermide, ma piuttosto breve per mantenere la giusta temperatura nel follicolo pilifero per distruggere il follicolo. Il tempo di rilassamento termico per l'epidermide è di circa 10 ms e per il bulbo pilifero è di circa 20 - 40 ms 17. Pertanto, quando si eseguono procedure su capelli grossolani o pelle scura, si raccomandano impulsi più lunghi con una durata da 20 a 40 ms.

Dimensioni spot e frequenza di ripetizione

Il fattore finale che influenza l'efficienza della depilazione laser è la dimensione del punto di consegna del raggio laser. Maggiore è la dimensione dello spot, più profonda sarà la luce laser che penetrerà nella pelle 18. Le dimensioni dello spot in combinazione con la frequenza di ripetizione del laser determinano la velocità della procedura, le dimensioni degli spot più grandi e le frequenze di ripetizione più elevate consentono un trattamento più rapido di un'area più ampia.

Parametri raccomandati per la procedura di epilazione:

  • Gran contrasto (capelli scuri, pelle chiara): la lunghezza d'onda di 755 nm GentleMax Pro può essere utilizzata con il minimo rischio di danni all'epidermide quando si trattano peli grossolani e fini sui tipi di pelle Fitzpatrick I-III. Questa lunghezza d'onda può essere usata con cautela sul tipo di pelle Fitzpatrick IV. Con questa lunghezza d'onda della radiazione laser, nessun paziente con un'abbronzatura attiva dovrebbe essere trattato. La dimensione del punto è determinata dall'area della procedura. La macchia da 8 mm viene spesso applicata sulle orecchie. I punti 10 - 12 mm sono usati sul labbro superiore. Sulle braccia, sulle guance e sulle ascelle viene applicata una macchia da 15 mm. Grandi dimensioni del punto 18 - 24 mm, utilizzate su gambe e schiena. DCD (Dynamic Cooling Device ™) deve essere installato su un impulso di 40-50 ms con un ritardo di 30-40 ms. La densità di energia per ogni particolare procedura è determinata dalla posizione dell'area trattata e dal tipo di pelle.
  • Basso contrasto (capelli scuri, pelle scura): per i pazienti con un contrasto più basso (capelli scuri e pelle scura), verrà selezionata una lunghezza d'onda di 1064 nm Nd: YAG GentleMax Pro ™. L'onda lunga aggira la melanina epidermica e fornisce un rapporto più elevato di temperatura del bulbo-epidermide. Ciò fornisce opzioni di trattamento efficaci ma sicure per tutti i tipi di pelle Fitzpatrick, in particolare i tipi V e VI. Su questa onda lunga, grande dimensione del punto e con un aumento della durata dell'impulso, l'efficienza clinica aumenta aumentando la profondità di penetrazione e la diffusione del calore. I parametri di densità di energia e DCD sono determinati dalla posizione della zona trattata.

Conclusione sulle procedure di epilazione

Laser GentleMax Pro ha molte caratteristiche che lo rendono il "gold standard" della depilazione. Doppia lunghezza d'onda del laser, DCD (Dynamic Cooling Device ™), una vasta gamma di taglie da 1,5 mm a 24 mm di diametro e una durata dell'impulso che può essere impostata nell'intervallo da 0,25 ms a 100 ms. Oltre ai vantaggi elencati, la velocità laser per la maggior parte delle procedure è di 2 Hz.

Trattamento delle patologie vascolari

Storicamente, il laser ad argon è stato utilizzato per la prima volta per il trattamento selettivo delle patologie vascolari. Le lunghezze d'onda di 488 nm e 514 nm sono ben assorbite dall'ossiemoglobina. Il problema era che la luce veniva emessa continuamente dal laser ad argon, il che rendeva difficile mantenere il riscaldamento del laser nei vasi sanguigni bersaglio, in contrasto con l'erogazione di brevi impulsi individuali. Ciò ha provocato il riscaldamento volumetrico della superficie, aumentando il rischio di lesioni nello strato epidermico e cicatrici. In effetti, una piccola finestra di sicurezza terapeutica ha reso difficile anche per gli utenti più esperti. Per questi motivi, sono stati sviluppati laser a coloranti pulsati per il trattamento di patologie vascolari. I primi laser emettevano impulsi di 450 μs ad una lunghezza d'onda di 577 nm. Tuttavia, la luce non penetrava abbastanza a fondo nella pelle per trattare condizioni patologiche, oltre a brevi impulsi che avevano troppa energia, causando una notevole porpora.

L'allungamento dell'onda a 585 nm ha migliorato i limiti di efficienza e sicurezza, ma era ancora fortemente assorbito dall'emoglobina, limitando il suo uso per lesioni più profonde e lesioni con vasi più grandi. L'introduzione di 595 nm ha portato ad un ulteriore miglioramento del funzionamento del laser, è stato utile nel ridurre la porpora e ha permesso di penetrare più profondamente nella pelle. L'introduzione di impulsi più lunghi ha anche contribuito a migliorare i limiti di efficacia e sicurezza e ha permesso il trattamento di patologie vascolari senza porpora significativa.

Tutti questi problemi sono stati infine migliorati con l'introduzione di un laser a colorazione pulsata Vbeam Perfecta con una lunghezza d'onda di 595 nm. Vbeam Perfecta ha introdotto un impulso macro laser composto da un massimo di 8 sub-impulsi per consentire procedure laser efficienti ma delicate. I modelli teorici hanno mostrato un danno termico più cumulativo da 8 subpulse rispetto a un singolo impulso con la stessa durata di energia e impulso della macropulse.

Vbeam Perfecta ha una vasta gamma terapeutica ed è il laser di scelta per il trattamento della maggior parte delle patologie vascolari, specialmente quelle rosse.

Le lunghezze d'onda di 755 nm su alessandrite e 1064 nm su laser Nd: YAG possono essere utilizzate anche per trattare patologie più spesse e più profonde. Usando una doppia lunghezza d'onda di 755 nm e 1064 nm GentleMax Pro per la depilazione, è stato notato che entrambe le lunghezze d'onda sono anche utili nel trattamento delle condizioni vascolari. Entrambe queste lunghezze d'onda penetrano più profondamente nella pelle e sono in grado di trattare molte condizioni vascolari. Inoltre, GentleMax Pro, così come Vbeam Perfecta, fornisce energia in sub-impulsi per garantire procedure ancora più efficienti.

Con un laser a 755 nm, si verifica un assorbimento del fotone più alto da parte dell'emoglobina, rispetto ai laser a 1064 nm, che lo rende più adatto per il trattamento di macchie di vino spesse. D'altra parte, i laser Nd: YAG possono avere una penetrazione ancora più profonda (4-6 mm) e sono stati usati per molti anni per trattare le vene delle gambe. Uno dei vantaggi della lunghezza d'onda di 1064 nm è il più basso coefficiente di assorbimento intrinseco per la melanina, che lo rende la principale lunghezza d'onda per il trattamento delle vene nelle gambe, poiché vi è meno preoccupazione per il danno simultaneo all'epidermide, e può essere più sicuro sui tipi di pelle Fitzpatrick IV - VI pazienti. Tuttavia, il pigmento epidermico dovrebbe essere protetto in pazienti più intensamente pigmentati spruzzando il criogenico DCD19.

Parametri raccomandati delle procedure per il trattamento delle patologie vascolari

  • Macchie persistenti di vino: le macchie di vino, o più correttamente chiamate malformazioni capillari, sono presenti alla nascita e continuano a crescere con la maturazione del paziente. Nella vecchiaia sono comuni a questi vasi per lo sviluppo di noduli vascolari che causano un ispessimento della patologia della macchia di vino.

Lo standard di trattamento procedurale per lungo tempo è stato un laser a colorante pulsato per le macchie di vino e si raccomanda di iniziare il trattamento il prima possibile, idealmente durante l'infanzia. Purtroppo, nel tempo, alcune macchie di vino smantellano l'ulteriore mancanza di risposta al trattamento con un laser a colorante pulsato.

Diversi studi hanno dimostrato che sebbene il range terapeutico del laser ad alessandrite a 755 nm a impulso lungo sia inferiore a quello del laser a colorante pulsato, prendere le precauzioni di GentleMax Pro può essere molto efficace nel trattamento di queste persistenti macchie di vino 20. I parametri raccomandati per questo particolare trattamento sono 8 mm spot, durata dell'impulso da 3 a 5 ms, da 30 a 45 J / cm 2, DCD 50/30. Saranno necessarie diverse procedure con un intervallo di circa un mese.

Vene nelle gambe: la scleroterapia è ancora considerata il punto di riferimento per la rimozione delle vene nelle gambe. Ci sono diversi possibili effetti collaterali associati a questo, che includono lividi, coagulazione e un rivestimento telangiectatico. L'ultimo effetto collaterale si verifica quando le singole vene vengono sostituite da un gruppo di vene sottili nell'area del flash. Ciò si verifica in circa il 15-20% dei casi di scleroterapia 21.

Molti laser differenti sono stati usati per trattare le vene delle gambe. Le vene delle gambe sono state trattate con una lunghezza d'onda di 595 nm di un laser a colorante 22 pulsato, in particolare, vasi telangiectasici di superficie inferiori a 1 mm. A causa della penetrazione più lunga nella pelle, un laser ad alessandrite a impulso lungo con un'onda di 755 nm 23 e un laser a 1064 nm Nd: YAG 24 sono stati usati per trattare vene di oltre 1 mm nelle gambe.

La mia preferenza personale è il laser Nd: YAG a impulso lungo 1064 nm della famiglia GentleMax Pro. È meglio trattare le vene bluastre da 1 a 1,5 mm sui seguenti parametri: 1064 nm, spot da 3 mm, durata dell'impulso 30 ms, 130-180 J / cm 2, DCD a 50/30. Se le vene sono di colore rosso vivo e inferiore a 1,0 mm, è consigliabile utilizzare un punto da 1,5 mm, 400 J / cm 2, una durata dell'impulso di 30 ms, con un DCD 50/30. Vengono applicati singoli impulsi e l'indicatore finale per questa procedura è l'immediata scomparsa della nave.

Teleangiectasia e rosacea: la rosacea è una malattia comune con una varietà di manifestazioni. Questi includono il tipo eritematoso-telangiectasico con arrossamento, iperemia e teleangiectasia facciale isolata. La seconda manifestazione comune è il tipo papulopustolare, che sembra essere una forma di acne. La terza manifestazione comune è il tipo fymatous, che è un ispessimento e noduli del naso e del viso. C'è un tipo di occhio di rosacea, che è un'infiammazione dell'occhio.

Ci sono vari trattamenti per aiutare i pazienti con rosacea, ma quando viene presentata la teleangiectasia, i laser si sono dimostrati estremamente utili. Una lunghezza d'onda di 1064 nm Nd: YAG è più utile nel trattamento della teleangiectasia facciale. Per vasi bluastri di diametro superiore a 1 mm, raccomando uno spot di 3 mm, una durata dell'impulso di 30 ms, 130 J / cm 2 e DCD a 40/30. Il trattamento, in cui gli impulsi laser vengono eseguiti lungo i vasi, inizia alla fine più piccola e si sposta verso l'estremità più grande.

Se i vasi sono più piccoli (specialmente se sono rossi), preferisco uno spot da 1,5 mm, 30 ms, 400 J / cm 2, DCD 40/30. Per l'arrossamento diffuso, utilizzo la tecnica del "disegno" con uno spot da 8 mm, una durata dell'impulso di 0,3 ms, 8 J / cm 2, 10 Hz e il sistema DCD disattivato. La tecnica di disegno include il mantenimento del limitatore di distanza ad una distanza di circa un centimetro sopra la pelle e il rapido spostamento sull'area di trattamento. Viene utilizzato il movimento avanti e indietro, facendo attenzione a non fermarsi in nessun posto. L'indicatore finale è il messaggio del paziente che l'area di trattamento si sta surriscaldando.

Trattamento delle patologie pigmentarie

Le patologie del pigmento sono state suddivise in lesioni epidermiche e dermiche. Le patologie epidermiche includono lentigo, lentigo e caffè con latte (Café au Lait). Le patologie dermiche comprendono il nevo di Ota, il nevo di Ito e il nevo di Hori. Le patologie dermiche sono trattate con tecnologia laser Q-swithed, mentre le patologie epidermiche sono trattate con laser KTP a 532 nm e laser Q-swithed. Il laser a 755 nm a impulso lungo Alexandrite ha anche dimostrato la sua utilità nel trattamento delle lesioni pigmentate epidermiche.

Parametri raccomandati delle procedure per il trattamento delle patologie pigmentarie

  • Lentiginosi: GentleMax Pro ™ che utilizza la lunghezza d'onda di 755 nm è molto efficace nel trattamento della lentiginosi 25. Il DCD è spento, quindi il raffreddamento non protegge la superficie del pigmento. I parametri sono 8 mm spot, durata dell'impulso 3 ms, 24 J / cm 2 con DCD disattivato. Se il paziente è molto sensibile al laser, è possibile utilizzare un punto da 10 mm a 16 - 18 J / cm 2. Vengono applicate passate singole e la maggior parte delle patologie reagisce dopo una procedura.
  • Macchie di caffè al latte (Cafe Au Lait): è stata notata l'efficacia di GentleMax Pro che utilizza una lunghezza d'onda di 755 nm nel trattamento di macchie di caffè e latte con parametri simili a quelli del lentigo.

Trattamento per la pelle invecchiata

Lo "standard d'oro" per il trattamento dell'invecchiamento della pelle è stato il resurfacing laser utilizzando un laser ad anidride carbonica (CO2) 26. Sebbene possa essere stato il laser più efficace per il trattamento della pelle con danni del sole e riduzione delle rughe, sono stati notati molti effetti collaterali, tra cui infezione, eritema persistente e ipopigmentazione persistente, nonché cicatrici 27, 28. Questi effetti collaterali limitano l'uso di questo meccanismo, che ha innescato una ricerca per metodi meno aggressivi di questo tipo di trattamento. Altri metodi sono stati provati per ringiovanire la pelle e ridurre le rughe, per le rughe fini e sottili e le rughe superficiali, il laser Nd: YAG è stato utilizzato con successo.

Parametri raccomandati per il trattamento della pelle invecchiata

Gli impulsi lunghi a una lunghezza d'onda di 1064 nm si sono dimostrati efficaci nel trattamento della pelle danneggiata dal sole. Laser GentleMax Pro può essere utilizzato in due modalità per il ringiovanimento laser non ablativo. Il primo utilizza la tecnica descritta dal Dr. Mark Taylor, con uno spot di 10 mm, una durata dell'impulso di 50 ms, una densità di energia di 50 J / cm 2, il sistema DCD è spento 29. Da allora, la tecnica è stata aggiornata: lo spot è di 18 mm, la densità di energia è 18 J / cm 2, la durata dell'impulso è di 50 ms, il sistema DCD è disattivato. La pelle dovrebbe essere riscaldata da 40 a 45 gradi Celsius.

Il secondo metodo con una lunghezza d'onda di 1064 nm è chiamato la tecnica del "disegno". I parametri includono uno spot di 8 mm, una durata dell'impulso di 0,3 ms, una densità di energia di 8 J / cm 2 e il sistema DCD disattivato. Il laser opera ad una frequenza di ripetizione di 10 Hz con un limitatore di distanza a un centimetro dalla superficie. Il limitatore di distanza si sposta rapidamente e la temperatura della pelle raggiunge lentamente circa 40 gradi Celsius. Non è solo un trattamento efficace per il ringiovanimento della pelle, ma anche un trattamento efficace per la rosacea diffusa.

Trattamento di onicomicosi

Alcuni rimedi orali sono disponibili per il trattamento di onicomicosi. La terbinafina è la più efficace ed è considerata la terapia di prima linea. Tuttavia, la terbinafina è controindicata per alcuni gruppi di pazienti, inclusi i pazienti con malattia epatica. L'efficienza media del trattamento è solo del 65,6% dopo 3 mesi di terapia con Terbinafin 30,31. C'è bisogno di una terapia efficace che non provochi effetti collaterali sistemici e non richieda diverse interazioni farmacologiche.

Laser GentleMax Pro può essere utilizzato per aumentare temporaneamente la trasparenza dell'unghia nei pazienti con funghi delle unghie. Il laser Nd: YAG da 1064 nm può penetrare fino alla lamina ungueale inferiore e ha dimostrato un miglioramento temporaneo dell'aspetto aumentando la trasparenza dell'unghia senza complicazioni significative ed è particolarmente adatto per pazienti anziani con bassa immunità o con insufficienza epatica e renale 32.

Parametri raccomandati per il trattamento di onicomicosi

La durata dell'impulso è di 0,3 ms, con una frequenza di ripetizione di 2-3 Hz. La densità di energia è 14-18 J / cm 2 per i tipi di pelle I-IV e 12-16 J / cm 2 per i tipi di pelle V-VI. Procedure 1-5 consigliate. Il numero minimo totale di impulsi per gamba è 1000+, 600+ per l'alluce (HALLUX) e 100+ per le altre dita. DCD deve essere disattivato, l'anestesia e la riduzione del dolore di conduzione non sono raccomandati, dal momento che è richiesto un feedback dal paziente e la tecnica corretta deve essere messa in pratica. Gli impulsi devono essere contigui, con una piccola sovrapposizione, ma non applicati l'uno all'altro. L'indicatore finale è il numero di impulsi, non la temperatura raggiunta.

Trattamento dell'iperidrosi

Laser GentleMax Pro è anche utile per il trattamento dell'iperidrosi ascellare. Quando si lavora su parametri per la rimozione dei peli alla lunghezza d'onda di 1064 nm, è stato riscontrato che alcuni pazienti hanno riportato una diminuzione della sudorazione nelle procedure successive 33. Questa osservazione ha portato a uno studio che esaminava specificamente i pazienti con diagnosi di iperidrosi clinica. Tutti i pazienti inclusi hanno notato una marcata diminuzione della sudorazione, che è stata confermata da un test di iodio modificato. Il riscaldamento selettivo selettivo della melanina nel bulbo follicolare con una luce di 1064 nm provoca danni alla base delle ghiandole merocrine, specialmente quelle localizzate in prossimità del follicolo pilifero.

Riassumendo

Laser GentleMax Pro con una combinazione di due lunghezze d'onda di 755 nm e 1064 nm è il gold standard per le procedure di epilazione per tutti i tipi di pelle. Inoltre, offre la possibilità di trattare una varietà di altre condizioni. Poiché il laser ad alessandrite da 755 nm viene assorbito in modo intensivo dalla melanina, è in grado di rimuovere il pigmento e i peli superflui sui tipi di pelle Fitzpatrick I-IV.

Il laser Nd: YAG a 1064 nm è meno assorbito dalla melanina e può essere efficace per rimuovere i peli su tutti i tipi di pelle, in particolare sul 34 scuro. Il laser Nd: YAG viene assorbito dall'emoglobina e consente di trattare le vene del viso e delle gambe con un minor rischio di iperpigmentazione postinfiammatoria utilizzando impulsi più lunghi 31.

Inoltre, è stato documentato (da Tjelorom et al.) Che il laser può trattare rughe sottili e sottili e rughe superficiali 35. La vasta gamma di impulsi offerti da GentleMax Pro ™, la loro durata e le taglie, assicura una depilazione rapida, sicura ed efficace su tutti i colori della pelle. È anche efficace nel trattamento di malattie vascolari, come macchie di vino, resistente a un laser a colorante pulsato, vene alle gambe, patologie benigne del pigmento epidermico e anche per il trattamento dell'invecchiamento cutaneo.

Candela gentlemax

Candela gentlemax

Candela Gentlemax - moderno laser alessandrite-neodimio, che include 2 configurazioni di fascio con una lunghezza d'onda da 755 a 1064 nm. Questo dispositivo è considerato il "gold standard" nel mondo della cosmetologia. Questo stato è dovuto a numerosi vantaggi operativi Gentlemax:

  • alta efficienza con il numero minimo di sessioni di elaborazione;
  • trattamento indolore, che viene implementato grazie al raffreddamento dinamico della pelle;
  • efficienza della procedura;
  • universalità d'uso;
  • impatto sulla sicurezza.

Il laser Gentlemax offre allo specialista un'opportunità unica di utilizzare singolarmente la lunghezza dell'onda laser per ciascuna procedura. Il medico può scegliere l'intensità del trattamento per qualsiasi effetto cosmetico - rimozione dei capelli, lucidatura, trattamento dell'acne, ecc. Inoltre, con l'aiuto di tali apparecchiature è possibile eseguire diverse procedure durante la visita di un paziente.

Scopo e parametri tecnici

Laser Candela Gentlemax viene utilizzato per i seguenti scopi:

  • trattamento di tumori benigni della pelle;
  • l'eliminazione di formazioni vascolari, stelle e macchie di vino;
  • trattamento di poikiloderma e nevo pigmentoso;
  • riduzione al minimo delle alterazioni cutanee legate all'invecchiamento;
  • rimozione di cicatrici, smagliature e cicatrici;
  • eliminazione di macchie cutanee di varie etimologie;
  • terapia di rosacea;
  • trattamento fungino;
  • effettuare un'epilazione laser.

Gentlemax Pro

Uno dei tipi di dispositivi Gentlemax - il modello Gentlemax Pro - ha una frequenza di impulsi maggiore fino a 2 Hz. Grazie a questi parametri, il laser mostra una larghezza di banda superiore con un numero minimo di sessioni. Una conversazione separata merita una vasta gamma di spot di attrezzature - da 6 a 18 mm. Inoltre, il dispositivo consente l'uso di onde di lunghezze diverse, che possono essere controllate tramite un'interfaccia migliorata. Il pannello a sfioramento del laser soddisferà non solo i semplici controlli, ma anche la presenza di suggerimenti passo-passo per la personalizzazione.

Il dispositivo laser Candela Gentlemax Pro - le istruzioni e le sfumature del lavoro

Il sistema di equipaggiamento include immediatamente 2 tecnologie per il raffreddamento della pelle:

  1. Dispositivo di raffreddamento dinamico. Il sistema di raffreddamento dinamico è di serie per le apparecchiature di cosmetologia laser. Viene regolato in base alla densità del flusso, fornendo automaticamente protezione alla pelle.
  2. Compatibile con il raffreddamento ad aria. Un sistema di raffreddamento ad aria che viene utilizzato per trattare la pelle con un flusso di aria fresca. Opzione di protezione più rapida.

Entrambi i sistemi di raffreddamento sono progettati per minimizzare il dolore durante il trattamento della pelle. Inoltre, riducono la probabilità di emorragia capillare e successiva iperemia della pelle. Durante l'utilizzo del dispositivo, il medico può modificare la durata dell'impulso. La grandezza di quest'ultimo varia da microsecondo a millisecondo. Questa gamma consente con la stessa efficacia di risolvere problemi di pelle completamente diversi, che vanno dalla rimozione di grandi macchie di pigmento e termina con il trattamento di piccole vene di ragno. Il dispositivo è adatto anche per il trattamento laser della pelle ultra sensibile dei neonati.

Per acquistare un laser Candela Gentlemax o altre apparecchiature Candela, contatta il nostro gestore telefonico. Dopo aver acquistato l'attrezzatura, il master esegue un'impostazione laser dettagliata per le esigenze del proprietario. Nel nostro catalogo, è possibile conoscere in anticipo il costo del prodotto, i suoi parametri tecnici e le attrezzature. Mostra anche la durata del servizio di garanzia.

Candela gentlemax pro

Ultraformer ha fatto scalpore nel mercato della cosmetologia hardware nel 2017. Il dispositivo, lavorando sulla tecnologia HIFU., Avanti.

Sollevamento al plasma

Una delle procedure più popolari nelle cliniche leader negli Stati Uniti, Giappone, Regno Unito, Avanti.

Aptos Exilance Vizazh

Aptos è il metodo più progressivo e minimamente invasivo di correzione estetica, Successivo.

Depilazione laser Candela Gentle Max Pro

Per la clinica di cosmetologia estetica "Aklinik" è stato acquistato un nuovo sistema laser complesso Candela GentleMax Pro, che combina due tipi di laser a lunghezza d'onda riconosciuti dagli "standard d'oro" della cosmetologia in un unico dispositivo: il laser ad alessandrite GentleLase Pro e il neodimio GentleYag Pro. Oggi è sicuro dire che GentleMax Pro è il sistema laser più potente ed efficace utilizzato in cosmetologia, che non ha analoghi.

A causa delle diverse lunghezze d'onda della procedura che utilizza il sistema laser Candela Gentlemax Pro risolve un'intera gamma di problemi estetici:

  • depilazione
  • correzione dei cambiamenti vascolari nella pelle
  • rimozione del pigmento

Il laser ad Alessandrite della nuova generazione GentleMax Pro incorpora solo le migliori caratteristiche dei dispositivi precedentemente testati. Grazie all'integrazione competente e precisa di varie tecnologie, in particolare, all'aumento delle dimensioni del punto laser, ora la procedura di epilazione laser viene eseguita diverse volte più velocemente, in modo più efficiente e, cosa più importante, indolore per il paziente.

Il laser al neodimio GentleYAG è il laser a impulso lungo più veloce e potente, che offre numerosi vantaggi per i trattamenti del viso. Il laser è una scelta eccellente per il trattamento di lesioni vascolari, come teleangiectasie, macchie di vino, rosacea, vene varicose sul viso e sulle gambe. Compreso ti permette di rimuovere i vasi profondi situati in profondità. Come risultato del trattamento, si osserva una marcata diminuzione dell'eritema. A differenza di altri sistemi, GentleYAG può essere applicato a tutti i tipi di pelle, anche in estate, senza il rischio di complicazioni.

Una vasta gamma di impostazioni consente al medico di scegliere i parametri ottimali in base alle caratteristiche individuali del paziente. Il vantaggio innegabile del laser GentleMax Pro è il DCD, sistema di raffreddamento dinamico della pelle integrato. Elimina qualsiasi disagio durante la procedura. Il sistema di raffreddamento della pelle consente di eseguire le procedure in modo più efficiente, ma allo stesso tempo è sicuro, perché il medico può aumentare la potenza del laser senza danneggiare la pelle del paziente. Inoltre, fornisce una protezione efficace per la pelle con diversi livelli di melanina, compresa la pelle scura, e consente di eseguire la procedura in condizioni confortevoli per il paziente, per tutto l'anno per tutti i tipi di pelle.

"A-Clinic" si trova in: ul. Krylova, 36. La reception è aperta dalle 9:00 alle 21:00 senza giorni di riposo. Telefono per informazioni: 930-930.

La società Syneron Candela ha rilasciato un nuovo potente dispositivo GentleMax Pro

Il gigante americano nel campo della cosmetologia estetica Syneron Candela ha rilasciato un nuovo potente dispositivo GentleMax Pro. Si occuperà di tutti gli asterischi, vasi incrinati, rosacea e piccoli vasi costantemente espansi sotto la pelle in pochissimo tempo. Il dispositivo rimuoverà cicatrici, macchie senili, tracce di post-acne, ringiovanire la pelle. Inoltre, l'attrezzatura può effettuare un'efficace depilazione.

Laser GentleMax Pro non è solo un dispositivo, ma un'intera stazione cosmetica. La configurazione include due tipi di laser. Alexandrovsky e neodimio. Ciò consente al salone di bellezza di ampliare la propria gamma di servizi. E rendere i trattamenti estetici più efficienti e potenti.

Il dispositivo rimuove in sicurezza la telangiectasia, un'espansione sostenibile di capillari, venule e arteriole. Senza effetti sulla salute eliminerà i vasi sanguigni scoppiati, che sono tanto più pronunciati quanto più sottile è la pelle. Di conseguenza, i cambiamenti dell'età vascolare nelle gambe e nella faccia scompaiono immediatamente. La sicurezza del prodotto è confermata da un certificato FDA (Food and Drug Safety). E la società Syneron Candela è stata più volte premiata con il titolo di "golden standard nel trattamento dei problemi estetici".

Un raggio di luce ad alta intensità che produce una data quantità di calore entrerà nelle aree interessate. Ha un effetto terapeutico nella posizione esatta, ma non influisce sui tessuti circostanti. I cambiamenti vascolari scompaiono in una sola applicazione. In rari casi, potrebbe essere necessaria una seconda procedura.

Il problema principale della sensibilità al dolore nel dispositivo è risolto dal sistema di raffreddamento. Di conseguenza, anche la pelle abbronzata può essere sottoposta alla procedura quasi senza dolore. Questo risultato è ottenuto grazie al sistema DCD brevettato. Una dose di uno spray criogenico di raffreddamento viene spruzzata sugli strati superficiali della pelle, assicurando un effetto ottimale riducendo al minimo le reazioni avverse. Il cliente esegue la procedura con occhiali protettivi speciali. A seconda dell'area del danno dipende dal momento della procedura. Una procedura può durare da alcuni minuti a un'ora senza danneggiare la salute del paziente. Durante l'esposizione al laser, il cliente può provare una spiacevole sensazione di formicolio, ma non c'è dolore.

Con l'osservanza delle norme di sicurezza dopo la procedura, la pelle del paziente viene rapidamente ripristinata. Dopo il laser, evitare l'esposizione al sole, usare la protezione solare, non ferire l'area trattata e non graffiarla. Gli estremi di temperatura dovrebbero essere evitati. È meglio abbandonare i lettini abbronzanti, le saune, le gite alle piscine.

Candela gentlemax PRO 2014

GentleMax Pro è il nuovo sviluppo di Sidela, un dispositivo modulare multifunzionale che combina la configurazione dei laser Alexander e Nd: YAG. Con la macchina GentleMax, i medici riproducibili hanno la possibilità di integrare diverse tecnologie, rendendo questo laser il sistema più completo per la medicina estetica oggi sul mercato.
- È possibile scegliere la lunghezza d'onda ottimale per ogni procedura, indipendentemente dal fatto che sia: rimozione dei peli, trattamento dei disturbi vascolari, rimozione di macchie benigne o trattamento della pelle colpita da scottature solari: in ogni caso, il risultato sarà eccellente e grazie alla tecnologia dinamica il raffreddamento della pelle del client dcd non presenterà disagio;
- Il cambio di onde di diverse lunghezze durante una procedura di rimozione dei peli consente di scegliere un laser più adatto per un tipo di capelli e un tipo di pelle specifici - non è necessario utilizzare due sistemi diversi per ottenere un risultato ottimale e per la procedura sicura per il cliente;
- Capacità di eseguire più procedure per un cliente durante una visita.
Ti offriamo:

-solo apparecchiature laser certificate originali per le cliniche cosmetologiche,

-consegna in tutta la Russia e nella CSI,

-impostazione e formazione del personale;

Inoltre, abbiamo anche servizi di riparazione delle attrezzature e la vendita di componenti.

GentleMax Pro è il nuovo sviluppo di Sidela, un dispositivo modulare multifunzionale che combina la configurazione dei laser Alexander e Nd: YAG. Con la macchina GentleMax, i medici riproducibili hanno la possibilità di integrare diverse tecnologie, rendendo questo laser il sistema più completo per la medicina estetica oggi sul mercato.
- È possibile scegliere la lunghezza d'onda ottimale per ogni procedura, indipendentemente dal fatto che sia: rimozione dei peli, trattamento dei disturbi vascolari, rimozione di macchie benigne o trattamento della pelle colpita da scottature solari: in ogni caso, il risultato sarà eccellente e grazie alla tecnologia dinamica il raffreddamento della pelle del client dcd non presenterà disagio;
- Il cambio di onde di diverse lunghezze durante una procedura di rimozione dei peli consente di scegliere un laser più adatto per un tipo di capelli e un tipo di pelle specifici - non è necessario utilizzare due sistemi diversi per ottenere un risultato ottimale e per la procedura sicura per il cliente;
- Capacità di eseguire più procedure per un cliente durante una visita.
Ti offriamo:

-solo apparecchiature laser certificate originali per le cliniche cosmetologiche,

-consegna in tutta la Russia e nella CSI,

-impostazione e formazione del personale;

Inoltre, abbiamo anche servizi di riparazione delle attrezzature e la vendita di componenti.

Dispositivi Candela: depilazione laser, ringiovanimento e rimozione dei difetti della pelle

L'efficacia della cosmetologia hardware è determinata principalmente dal dispositivo utilizzato per condurlo. Il gold standard nelle procedure di esposizione laser sono le manipolazioni effettuate sulla base dei dispositivi Candela. Sono stati utilizzati in tutto il mondo per molto tempo e hanno ricevuto il massimo dei voti dai cosmetologi e recensioni positive da parte dei clienti ordinari. I loro principali vantaggi sono alta potenza, sicurezza e assenza di dolore.

Informazioni generali

I dispositivi Candela per le procedure di cosmetologia laser sono sviluppati e prodotti da Candela Corporation, una società americana. Dal 1970, questa azienda fornisce i suoi prodotti ai mercati della medicina e della bellezza in più di 80 paesi in tutto il mondo. Si ritiene che abbia la più ampia gamma di dispositivi laser che soddisfano i più alti requisiti e standard.

Tipi di dispositivi

Candela ha sviluppato i seguenti tipi di dispositivi specifici per l'epilazione anti-età e laser:

  • CandelaGentlelase. Il dispositivo con laser ad alessandrite e sistema di raffreddamento integrato. Le sue recensioni indicano un'alta velocità di lavoro, l'efficacia e un'eccellente anestesia (non è richiesta l'applicazione del gel conduttore). Il diametro dell'area elaborata in un impulso è di 254 mq. Il dispositivo si accende solo dopo aver impostato i parametri. La lunghezza d'onda è 755 nm, la durata dell'impulso è di 3 ms. Viene utilizzato non solo per la rimozione dei peli, ma anche per eliminare la pigmentazione.
  • CandelaGentleyag. Utilizzato per la depilazione universale. Adatto per capelli chiari e scuri, pelle abbronzata e leggera. Con l'aiuto del dispositivo viene effettuato il sollevamento, l'eliminazione delle lesioni vascolari. Le principali qualità del dispositivo sono la velocità e la potenza. La lunghezza d'onda è 1064 nm, il laser utilizzato è un laser al neodimio a impulso lungo.
  • CandelaGentlemax. Sulla base dell'apparato vengono effettuati peeling, lifting, eliminazione di rughe, vene, lesioni vascolari e pigmentazione. Utilizzato per la rimozione dei peli chiari o scuri su qualsiasi tipo di pelle. È possibile utilizzare tre tipi di laser: alessandrite (impulso lungo, 755 nm), neodimio (impulso lungo, 1064 nm), erbio (2940 nm).
  • CandelaVbeamPerfecta. Laser pulsato con colorante liquido. Lunghezza d'onda - 595 nm. Adatto per le procedure dermatologiche, rimuove le smagliature, è usato per ringiovanire la pelle.
  • Candela laser frazionale CO2RE. Indicazioni - ringiovanimento frazionato, lucidatura, eliminazione della pigmentazione. Con l'aiuto del dispositivo, è possibile influenzare gli strati superficiali e profondi del derma.
  • Candela AlexTriVantage. Usato per rimuovere i tatuaggi e le macchie di età. Genera lunghi impulsi di 755 nm, il dispositivo ha accesso alle onde nell'intervallo 532-1064 nm.
  • Candela PicoWay. Un laser a picosecondi che opera a due lunghezze d'onda: 532 e 1064 nm. Adatto per il lavoro con qualsiasi tipo di pelle, indicazioni - eliminazione del tatuaggio, pigmentazione.

Laser Hair Removal Machine Candela Gentlelase

Esecuzione della procedura

Il principio dell'impatto dell'apparecchiatura Candela è determinato dal tipo di procedura. Considerare le manipolazioni effettuate in modo più dettagliato sull'esempio della depilazione laser. Per la sua realizzazione è necessaria la preparazione elementare elementare. Questo è un divieto di epilazione per un mese e un divieto di prendere il sole 2 settimane prima del trattamento della pelle con impulsi leggeri. Ma il giorno prima della procedura, i capelli dovranno essere rimossi con un rasoio normale.

L'elaborazione richiede da 30 minuti a diverse ore. Durante l'intera procedura, il paziente e lo specialista devono indossare occhiali protettivi speciali. Una spiacevole sensazione e odore sono possibili dall'esposizione al laser, i primi risultati vengono valutati dopo due settimane quando i peli iniziano a cadere (ciò accade a causa della distruzione del pigmento di melanina durante gli impulsi luminosi). Durante una sessione, solo i peli che si trovano nella fase di crescita vengono distrutti, motivo per cui il trattamento deve essere ripetuto ogni 1,5 - 2 mesi almeno 4 - 5 volte.

Video: depilazione laser su Candela

Controindicazioni

L'uso di dispositivi Candela che generano radiazioni laser è inaccettabile con ridotta immunità, manifestata nell'esacerbazione di malattie croniche o raffreddori. Inoltre, le procedure sono proibite quando:

  • la gravidanza;
  • allattamento;
  • la presenza di ferite aperte, accumuli di moli, malattie della pelle nell'area esposta al trattamento laser;
  • intolleranza individuale alla radiazione luminosa;
  • oncologia;
  • il diabete.

Se necessario, il cosmetologo può determinare un ulteriore elenco di controindicazioni per il paziente.

Effetti collaterali

L'effetto del laser sui dispositivi Candela è abbastanza sicuro, gli effetti collaterali sono osservati in 7 persone su 10, ma sono lievi e non richiedono alcun trattamento. Le recensioni dei pazienti indicano dolore lieve, irritazione e aumento della sensibilità della pelle. In 2 casi su 100 sono state osservate lievi bruciature della pelle, eliminate con l'aiuto di creme idratanti.

Tracce di lievi ustioni dopo l'epilazione laser

Riabilitazione dopo la procedura

Dopo ogni trattamento laser (sollevamento, depilazione e altro), è necessario il tempo necessario per ripristinare la pelle. Di norma, ciò richiede da 2 a 3 settimane, ma in alcuni casi il periodo può essere ridotto o esteso. Negli intervalli tra le procedure (se si intende la terapia del corso) o dopo una singola sessione, si raccomanda di astenersi dalle visite a bagni e saune, alla spiaggia e al solarium. È assolutamente necessario utilizzare la protezione solare prima di uscire.

Costo di

Uno dei vantaggi delle procedure sull'apparecchio Candela è un prezzo accessibile. Pertanto, il costo della rimozione della cicatrice inizia da 1000 rubli per centimetro quadrato. Il costo specifico di ciascuna procedura dipende dalle manipolazioni eseguite, dall'attrezzatura utilizzata, dalla necessità di servizi aggiuntivi. Per ulteriori informazioni sulle tariffe per la depilazione laser è possibile nella tabella qui sotto.